fbpx
Attori e AttriciRubriche CinemaSerie Tv

Ryan Reynolds: 15 cose che non sai sull’attore di Deadpool

Anche se potrai non aver mai visto uno dei suoi film (difficile ma non imposibile), è impossibile non conoscere Ryan Reynolds, l’interprete di Deadpool. L’attore che ha rivoluzionato il mondo dei supereroi cinematografici molto prima dell’arrivo di The Boys, nella speranza di ripulirsi la coscienza dopo Lanterna Verde. Un film da archiviare completamente, il cui unico pregio è quello di aver fatto incontrare Ryan Reynolds con la sua seconda (e attuale) moglie, Blake Lively.

Conosciuto sui social come una persona ironica e auto-ironica, Ryan Reynolds è un marito attento e un padre affettuoso, nonchè un grande appassionato di calcio. Ma di questo parleremo tra un attimo.

Ecco 15 curiosità sull’attore Ryan Reynolds di Deadpool!

#1 – L’uomo più sexy secondo People Magazine

Che Ryan Reynolds sia un bellissimo uomo, è evidente. Se non lo fosse, la prova ufficiale è arrivata nel 2010, quando People Magazine l’ha nominato come l’Uomo più Sexy del Mondo. Si tratta di un riconoscimento molto ambito, assegnato anche a Patrick Dempsey, Chris Evans, Idris Elba e Jude Law.

Nel 2016 la stessa rivista l’ha investito del titolo di Papà più sexy del mondo.

#2 – Prima di diventare attore, Ryan Reynolds ha lavorato come un commesso a Los Angeles

Ryan Reynolds ha deciso che voleva recitare a 18 anni. Non l’ha detto alla propria famiglia fino a quando non si era trasferito già a Los Angeles, quando non avrebbero potuto fare molto per fermarlo. Per due anni aveva infatti lavorato come commesso, da mezzanotte alle 8 di mattina, per potersi permettere di trasferirsi. Nell’intraprendere questa strada e scegliere la recitazione, lasciò il college.

LEGGI ANCHE: Ryan Reynolds – I consigli per essere un bravo papà su twitter

met gala ryan reynolds blake lively

#3 – E’ sposato con Blake Lively, nota anche come Serena van der Woodsen in Gossip Girl

L’attore è sposato con l’attrice di Gossip Girl, Blake Lively. I due si sono conosciuti sul set del film Lanterna Verde. Un film dimenticabile (anzi, qualcuno direbbe che è proprio brutto) ma che ha avuto un grande pregio: quello di unire questi due! Gli attori hanno quattro figli insieme. La prima bambina è nata nel 2014 e si chiama James. Sono nate poi Inez, nel 2016, e Betty nel 2019. Nel febbraio del 2023, Blake e Ryan hanno rivelato di aver avuto un quarto figlio. Una gravidanza poco pubblicizzata, quasi segreta, tanto che non si conosce ancora il sesso dell’ultimo nascituro.

LEGGI ANCHE: Le 20 coppie che si sono conosciute sul set

#4 – Vive con la moglie e la famiglia poco lontano da New York

A differenza delle grandi start di Hollywood, Blake Lively e Ryan Reynolds hanno affermato che, per loro, la famiglia è al primo posto. Per questo motivo hanno preferito stabilirsi in una piccola cittadina rurale, nello stato di New York, ribadendo in più di un’occasione che la priorità per loro è crescere i loro figli. Sembra, infatti, che i due abbiano anche un accordo: non lavorano mai allo stesso momento per non lasciare da soli i loro bimbi.

#5 – La faida/amicizia con Jake Gyllenhaal e Hugh Jackman

Ryan Reynold è noto per fare scherzi sui social ad amici e colleghi (tanto che persino la moglie Blake Lively è finita nel mirino “scherzoso” del marito). Tuttavia l’attore ha trovato pane per i suoi denti, quando i colleghi Hugh Jackman e poi anche Jake Gyllenhaal hanno deciso di restituirgli il favore. Sui social i due non mancano di ideare scherzi sempre più buffi ai danni del “povero” Reynolds. La migliore? La festa di Natale “a tema”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

These fucking assholes said it was a sweater party. 🎄

Un post condiviso da Ryan Reynolds (@vancityreynolds) in data:

#6 – Avrebbe potuto interpretare Xander in Buffy – L’ammazzavampiri

Seppure possa sembrare impossibile, Ryan Reynold avrebbe dovuto interpretare Xander nella serie tv Buffy – L’ammazzavampiri. L’attore ha deciso di rifiutare la parte perchè aveva appena finito il liceo e non era entusiasta del dover interpretare un ragazzo che lo frequentava.

#7 – Ha messo su 11 kg per un ruolo

Ci sono tante cose che si è disposti a fare per un ruolo particolarmente importante. Per il suo personaggio in Blade Trinity Ryan Reynolds ha guadagnato ben 11 chili di muscolatura.

ryan reynolds wrexham afc

#8 – Ha comprato una squadra di calcio europeo insieme a Rob McElhenney

Convinto dal grande appassionato di calcio e attore Rob McElhenney, Ryan Reynolds ha acquistato insieme a lui un club di calcio gallese, Wrexham AFC. I due hanno risollevato il club calcistico, riportandolo a vecchi momenti di gloria. L’intera esperienza della loro storia alla guida del club è documentata nella serie disponibile su Disney+ Welcome to Wrexham.

#9 – Potresti averlo intravisto in Sabrina – Vita da Strega

Nel 1996 l’attore canadese apparse come guest star nella serie tv Sabrina – Vita da Strega. Interpretò Seth, una cotta della giovane strega. Per un breve periodo, quello stesso anno, l’attore e Melissa Joan Hart (che interpretava Sabrina) si frequentarono.

ryan reynolds aviation gin

#10 – Ha comprato un’azienda di Gin…

Come molte celebrità di Hollywood, anche Ryan Reynolds si è lasciato tentare dall’acquistare un’etichetta di un qualche tipo di super alcolico. Paul Wesley e Ian Somerholder hanno fatto una fortuna sfruttando il legame dei loro personaggi in The Vampire Diaries con il Brother’s Bond Bourbon. L’attore di Deadpool invece ha acquistato delle quote della società l’Aviation Gin, che ha riscosso un immediato successo, grazie anche a spot pubblicitari carismatici e ironici.

La società è cresciuta nei volumi dell’oltre 100% nel 2019, anno successivo all’acquisto da parte di Reynolds. Si tratta di un Gin etichetta nel segmento dei super premium che con l’influenza e visibilità di Reynolds ha raggiunto una notorietà davvero invidiabile.

L’attore e la sua etichetta di Gin fanno il paio con il brand di bevande analcoliche lanciato da sua moglie, Blake Lively. Il brand, Betty’s Booze, è stato nominato così in onore della loro terza figlia.

#11 – …e poi ha venduto le proprie quote dell’Aviation Gin per una cifra esorbitante

Come tutte le belle cose, purtroppo, anche questa storia è finita. La società che detiene il marchio, Diageo, ha venduto tutto a Davos Brands, per un accordo da 610 milioni di dollari. La cifra ha senza dubbio subito l’influenza della popolarità di Ryan Reynolds. Quest’ultimo continuerà a detenere delle quote nella nuova società, anche se non è chiaro fino a che punto potrà essere coinvolto.

LEGGI ANCHE: Pokémon: Detective Pikachu – Recensione del film con Justice Smith

#12 – Ha un passato da playboy (o quasi)

C’è una lunga lista di fidanzate nel passato di Ryan Reynolds. Ha frequentato Rachel Leigh Cook, ha frequentato e poi sposato Scarlett Johansson, dalla quale ha poi divorziato dopo due anni, nel 2010. Ha anche frequentato la cantante Alanis Morissette, con cui è stato anche fidanzato ufficialmente per un periodo. In seguito, dopo la rottura, la cantante ha scritto un album e una canzone parlando della propria rottura con lui, definendola un’esperienza “catartica”.

#13 – Come tutti, ha degli idoli a cui si ispira

Per ogni attore è importante avere dei punti di riferimento. Gli attori preferiti di Ryan Reynolds sono: Steve Martin e Albert Brooks.

#14 – Ha baciato Andrew Garfield in diretta tv

Qualche volta gli piace essere irriverente proprio come il personaggio che interpreta in Deadpool. Durante i Golden Globes del 2017 l’attore ha baciato il collega Andrew Garfield, sotto lo sguardo divertito della moglie Blake Lively. Chissà quante discussioni poi a casa.

#15 – Non è soltanto un attore, ma anche un produttore

Come molti attori, anche Ryan Reynolds ha scelto di dedicarsi anche alla produzione di film, oltre che all’interpretazione dei personaggi al loro interno. Ecco allora che è il proprietario della Maximum Effort, una società di produzione cinematografica. Tra i film che ha prodotto, i più noti senz’altro Deadpool e Free Guy, entrambi con Reynolds come protagonista.

Kat

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio