fbpx
News Serie TVSerie Tv

Hannibal: un recast per Mason Verger

Del tutto inattesa arriva la notizia di un importante cambiamento nel cast di Hannibal, la serie di NBC dedicata alle raccapriccianti imprese di quel tanto sadico killer quanto raffinato chef che va sotto il nome di dottor Hannibal Lecter. Michael Pitt smetterà di bearsi del grugnito dei maiali quando la terza stagione del serial tornerà sugli schermi.

HannibalVergerPittStando alle voci raccolte da TVLine, sarebbe stato lo stesso Pitt a decidere di interrompere la sua collaborazione con la serie smettendo di interpretare lo psicopatico magnate Mason Verger, nemesi di Will Graham e avversario del dr Lecter. Un personaggio disturbante reso alla perfezione da Pitt il cui ritratto di Verger aveva colpito i fan della serie a tal punto che la notizia del suo abbandono del cast giustifica in pieno l’uso dell’aggettivo “scioccante” per meglio descrivere la reazione degli appassionati.

 HannibalAndersonA raccogliere la pesante eredità di Pitt sarà il Joe Anderson di “The river” che ha già postato una sua immagine dal set che permette di vedere il nuovo volto di Mason Verger.

HannibalVergerAnderson

Il recast arriva ad un momento opportuno della storia del magnate dei maiali. Lo avevamo, infatti, lasciato preda della follia indotta da Hannibal mentre si mutilava naso e guance per darle in pasto ai cani di Will. Proprio il volto sfigurato renderà meno traumatico il cambio di attore, mentre resta da chiedersi quanto Anderson intenderà ispirarsi a Pitt per rendere la voce e la personalità di Verger. Domanda che si fa più interessante anche alla luce della news sull’introduzione di un nuovo personaggio ricorrente ossia il dr Cordell. Medico personale di Verger, Cordell viene descritto nelle note di produzione come professionale ed attento alle esigenze del suo cliente, ma anche decisamente inquietante e segretamente sadico. Caratteristiche che ne fanno un ideale candidato per assecondare le follie del suo assistito.

Winny Enodrac

In principio, quando ero bambino, volevo fare lo scienziato (pazzo) e oggi quello faccio di mestiere (senza il pazzo, spero); poi ho scoperto che parlare delle tonnellate di film e serie tv che vedevo solo con gli amici significava ossessionarli; e quindi eccomi a scrivere recensioni per ossessionare anche gli altri che non conosco

Articoli correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio