fbpx
News Serie TVSerie Tv

The Crown 5: Tutto quello che sappiamo sulla quinta stagione

Dopo la recente scomparsa di Elisabetta II e la straordinaria partecipazione del mondo a questo lutto, non sorprende l’improvviso scoppio di curiosità verso il nuovo capitolo della premiatissima e amatissima serie TV di Netflix sui reali d’Inghilterra. Come avvenuto per le stagioni 1 e 3, la stagione 5 di The Crown debutterà con un cast completamente nuovo per riflettere i decenni mutevoli coperti dalla serie, dall’ascensione della regina Elisabetta II alla dura relazione tra la principessa Diana e il principe Carlo,

The Crown è indubbiamente una delle serie TV più amate su Netflix. La serie TV creata da Peter Morgan segue le vicende della famiglia reale britannica e avrebbe dovuto concludersi proprio con la stagione 5. Per fortuna, complice il lockdown e la conseguente cancellazione di serie TV meno “in voga”, Netflix ha scelto di tornare sui propri passi. Ed è così che i fan potranno godere anche di una sesta stagione.

Ma ora che la data di uscita di The Crown 5 si sta finalmente avvicinano è il momento di ripassare tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione

Ecco tutto quello che sappiamo su The Crown 5

Olivia Colman the crown
Credits: Netflix – Olivia Colman è Elisabetta II in The Crown 4

Data di uscita The Crown stagione 5

Netflix ha annunciato durante il suo evento online TUDUM che la serie sarà rilasciata nella sua interezza il 9 novembre.

Cast stagione 5 (e stagione 6)

the crown stagione 5 cast

Come da piano originario di Peter Morgan, la stagione 5 del drama sulla famiglia reale inglese vedrà il terzo cambio di cast per la serie TV. Il ruolo della regina Elisabetta, che nelle prime due stagioni era stato di Claire Foy e attualmente è di Olivia Colman, sarà affidato a Imelda Staunton. L’attrice, nota principalmente per aver interpretato la prof.ssa Umbridge nella saga di Harry Potter racconterà gli anni 80 e 90 della sovrana inglese.

Il principe Filippo, fedele compagno e consorte, sarà interpretato da Jonathan Pryce, famoso Alto Passero antagonista della regina Cersei in Game of Thrones. Molto più che per la sovrana e gli altri personaggi, il ruolo di Filippo è realmente complesso. Quasi impossibile superare, infatti, l’interpretazione di Matt Smith, ingiustamente snobbata dai principali premi dopo la seconda stagione. Una prova recitativa di altissimo livello, la sua, in quei 10 episodi.

La principessa Margaret, terzo pilastro della serie tv e della famiglia, avrà invece il volto Lesley Manville. Vista recentemente nella serie tv Hulu Harlots, l’attrice vestirà i panni della sorella della sovrana, subentrando a Vanessa Kirby ed Helena Bonham Carter.

Tra le storyline più attese della quinta stagione c’è sicuramente quella riguardante il principe Carlo, erede al trono inglese e primo in linea di successione, la Principessa Diana e la sua attuale consorte, allora una mera “amica”, Camilla Shand. Il principe Carlo e Camilla sono stati introdotti nella stagione 3, rispettivamente con i volti di Josh O’Connor ed Emerald Fennell. Al contrario Diana ha fatto la sua comparsa solo nella stagione 4 con l’entrata in scena dell’attrice Emma Corrin.

The Crown stagione 5
Elizabeth Debicki è Diana in The Crown 5

Relativamente al trio Carlo, Diana e Camilla nella stagione 5, il ruolo sarà infatti affidato ad Elizabeth Debicki – nota per la produzione The Night Manager e scelta da Christopher Nolan per il suo ultimo capolavoro, Tenet. Mentre quello di Carlo sarà interpretato da Dominic West (The Affair). Olivia Williams sarà Camilla.

Altre star della quinta stagione includono Jonny Lee Miller nel ruolo del Primo Ministro John Major, Marcia Warren nel ruolo della Regina Madre, Claudia Harrison nel ruolo della Principessa Anna, James Murray nel ruolo del Principe Andrea, Emma Laird Craig nel ruolo di Sarah Ferguson, Duchessa di York e Sam Woolf nel ruolo del principe Edoardo. Il figlio di Dominic West, Senan West, apparirà come William nell’ultimo episodio della stagione.

LEGGI ANCHE: Lady Diana – 5 film per ricordarla nell’anniversario della sua scomparsa

LEGGI ANCHE: Lady Diana – I documentari per scoprire la verità sulla sua vita e prematura scomparsa

Trama stagione 5 di The Crown

La decade oggetto della quinta stagione è stata particolarmente difficile per la sovrana inglese. La regina ha definito l‘anno 1992, da cui presumibilmente dovrebbe iniziare la stagione, il suo “annus horribilis”. Quell’anno, infatti, capitolarono tre dei matrimoni dei suoi figli: a marzo si separarono Sarah Ferguson e il principe Andrea, in aprile venne finalizzato il divorzio tra la principessa Anna e Mark Philipps, a dicembre venne annunciata la separazione tra il principe Carlo e la principessa Diana. Inoltre quell’anno ci fu un incendio al castello di Windsor che costrinse la regina a pagare le tasse sul proprio patrimonio. Inoltre, per incentivare le riparazioni del castello, la regina aprì Buckingham Palace al pubblico per racimolare ulteriori fondi.

Nel 1996 ci fu il divorzio tra il principe Carlo e Diana e nel 1997 un incidente causò la morte della principessa a Parigi, gettando il mondo nella più profonda disperazione. Per fortuna Peter Morgan è un esperto dell’argomento, poiché nel 2006 è stato sceneggiatore del film The Queen con Helen Mirren, incentrato proprio sulla settimana seguente l’incidente e la morte di Diana.

Fin dove si spingerà la prossima stagione?

Altri eventi che la quinta stagione potrà affrontare saranno senz’altro l’anniversario di nozze della sovrana nel 1997 e le morti di entrambe la principessa Margaret e la regina Madre nel 2002. Lo stesso anno c’è stato anche il Giubileo d’Oro della sovrana, per celebrare i suoi 50 anni di regno.

Verranno altresì introdotti nella stagione 5 anche i giovani principi William ed Harry, così come il primo ministro John Major, subentrato a Margareth Thatcher nel 1990.

Non resta che chiedersi fino a che punto si spingerà la stagione 5 e dove invece interverrà la stagione 6. Più precisamente: vedremo il principe William incontrare Kate Middleton all’università di St Andrews nel 2001? Siamo nelle mani di Morgan, naturalmente.

famiglia reale the crown
Credits: Netflix

Trailer stagione 5

Non è al momento disponibile il trailer della stagione 5 di The Crown. Ci aspettiamo però che venga rilasciato un teaser trailer molto presto.

La quinta stagione sarà l’ultima?

Come già accennato, la quinta stagione non sarà l’ultima della serie TV di Peter Morgan. Dopo l’uscita della terza stagione (ed il cambio di cast alquanto drastico per il pubblico) Netflix aveva scelto di limitare il progetto iniziale di sei stagioni tagliandone una. Insieme all’annuncio del casting di Imelda Staunton era stato così annunciato che la stagione 5 di The Crown sarebbe stata anche l’ultima. Lo stesso Peter Morgan aveva rilasciato il seguente commento:

“Inizialmente avevo immaginato che The Crown sarebbe durato per sei stagioni ma adesso che abbiamo cominciato a lavorare alle storie della quinta stagione è diventato chiarissimo per me che è questo il momento e il posto perfetto per fermarci.

GUARDA ANCHE: Peter Morgan e il cast di The Crown parlano della stagione 4

Il creatore dello show ha poi ritrattato il proprio commento nel luglio 2020, quando ha affermato esattamente il contrario:

“Quando abbiamo iniziato a discutere le storie della stagione 5 è diventato abbastanza chiaro da subito che per rendere giustizia alla ricchezza e alla complessità della storia avremo bisogno di tornare al piano originale e fare sei stagioni.”

Una cosa è certa: i fan della serie TV non si stanno lamentando per questo cambio d’animo!

Le riprese della sesta stagione sono già iniziate. La produzione della sesta stagione di The Crown è in corso, ma le riprese sono state sospese in seguito alla morte della regina Elisabetta II l’8 settembre 2022.

“The Crown è una lettera d’amore per lei e non ho nulla da aggiungere per ora, solo silenzio e rispetto. Lo showrunner Peter Morgan ha detto in una dichiarazione a Deadline. “Mi aspetto che smetteremo di girare anche per rispetto”.

“In segno di rispetto, le riprese di ‘The Crown’ sono state sospese oggi”, ha confermato una fonte Netflix, per Variety. “Le riprese saranno sospese anche il giorno del funerale di Sua Maestà la Regina”. Il funerale si è tenuto il 19 settembre.

Katia Kutsenko

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button