fbpx
Game of Thrones - Il Trono di Spade

Game of Thrones: Inglorious GoT Awards – Episodio 8.01

IMDb

Sono tornati! Dopo più di diciotto mesi di assenza, alla fine sono di nuovo qui tutti insieme appassionatamente (più o meno, eh). Per la gioia di spettatori e lettori e la vanagloriosa sicumera di chi scrive. Gli Inglorious GoT Awards sono online un’altra volta ancora!

Ah, non era questo che stavate aspettando? Tsk, ingrati che non capiscono le priorità. E, comunque, dai, rieccoli.

C’era una volta a Winterfell…

Inglorious GoT Awards - Episodio 8x01Premio Salvini a noi ci spiccia casa a Sansa Stark e Lyanna Mormont che i porti non li potevano chiudere solo perché non ce li hanno. E poi perché c’hanno un alleato di governo che a casa sua fa entrare chiunque! Ma fosse per loro altro che sfilata per le vie pezzenti! Che poi questi del Sud, si sa come va a finire: entrano e si prendono tutto – e comunque quella non si sa neanche pettinare ed è bionda finta e pure bassa come tutte le terrone.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones – la recensione della premiere dell’ottava stagione

Premio Umarell di livello Super Sayan a Bran Stark che ormai ha ridefinito il concetto di umarell visto che non gli servono neanche più i cantieri per starsene fermo a guardare e criticare ogni cosa. Che quelli stanno qui a salutarsi, che il Night King sta arrivando, che non siamo fratelli manco per niente, che io sono io e voi non siete un c…o! Poi l’unica volta che deve dire una cosa seria e utile ci manda qualcun altro che lui c’ha da fare con un amico.

Premio Che bello rivederti (ma anche no) ad Arya Stark che è ormai in modalità schizofrenica per cui ti alterna momenti in cui pare una brava personcina a modo ad attimi in cui non si sa se devi scappare o pigliarla a schiaffi. E quindi a Jon come è bello che stai qui e ricordati che sei roba nostra e non di quella là. Pure tu Mastino, sono felice di rivederti giusto per dirti che ti ho lasciato a morire e prima mi sono pure fregata quello che c’avevi. Ah Gendry, allora qualcosa te lo sei imparato a fare che è sempre niente rispetto al fatto che ti paro il culo io.

Cersei, Euron ed il classico Disney mancato

Premio Volevo vedere Dumbo a Cersei Lannister che non la fai mai contenta (dico io, manco un’invasione dei White Walkers basta) a quella che voleva gli elefanti. Perché non avete portato gli elefanti? Pure questo che rompeva tanto non è che c’aveva poi qualcosa per farmi dimenticare che volevo gli elefanti! Tocca vedere se Dumbo lo trasmettono da quelle parti così magari si acqueta per un paio d’ore (prima di scoprire che Tim Burton non è più lui).

Inglorious GoT Awards - Episodio 8x01Premio Chi la dura la vince a Euron Greyjoy che dai e dai alla fine ci è riuscito ad entrare in porto che a King’s Landing! Certi porti li aprono anche se prima devi produrre una documentazione che non finisce più tra quante navi che c’hai e chi mi hai fatto il favore di fare fuori e vammi a prendere questi e portami quell’altro… e quindi ci può anche stare che alla fine uno esulti con il classico “io sono meglio di quelli con cui stavi prima perché c’ho il piovrone io”, altro che!

Se non è oro… è ascia bagnata!

Premio Soldi buttati proprio a Bronn che si deve scontrare con la dura realtà che non ci sono più le professioniste di una volta che pagavi e facevano il loro mestiere con dedizione e attenzione. Queste di oggi stanno sempre a parlare e spettegolare: e i draghi qua e quelli bruciati là. E te lo ricordi quello e che fine ha fatto quell’altro? Tu c’avresti pure le tue esigenze e va a finire che hai pagato e nemmeno hai niente perché ti arriva la chiamata del capo e devi andare a lavorare. Che è pure un lavoro che non c’hai voglia di fare.

Premio Affetto fraterno a Theon e Yara Greyjoy che si rivedono dopo tanto tempo grazie alla mandrakata (ossia non si spiega come abbia fatto ma diciamo che va bene così) di Theon. Il piccolo di casa Greyjoy che libera la sorella giusto il tempo di beccarsi una testata di ringraziamento. Poi uno si chiede come mai se ne vuole tornare a Winterfell piuttosto che restare in famiglia!

Cose zozze in mezzo ai ghiacci (con guardoni annessi)

Inglorious GoT Awards - Episodio 8x01Premio Ma chissenefrega a Jon Snow e Daenerys Targaryen che ci sarà pure un’armata sconfinata di White Walkers in arrivo con la Barriera venuta giù e un drago zombie (che poi Dana l’ha capita ‘sta cosa?) e ci sta pure il fatto che i parenti di lui vedono male la sua nuova ragazza e pure il fatto di bend the knee, ma alla fine a loro che gli frega visto che c’hanno da fare le cose zozze in mezzo alla versione ice and fire di laguna blu!

LEGGI ANCHE: The Northern Fool Fallacy – Jon Snow tradirà Daenerys? 

Premio Guardoni al parco a Drogon e Rhaegal che rompono la regola per cui i premi non si danno agli animali grazie alla loro magistrale reinterpretazione di quelli che si acquattano dietro gli alberi per spiare le coppiette al parco mentre fanno cose. Solo che loro non si nascondono manco per niente che tanto chi gli dice qualcosa a quelli! E niente, Jon, mi sa che è inutile che pensi a mettere i giornali intorno all’entrata della grotta!

“Diesci” ai parenti giustiziati e alle gite fuori porta non attese

Premio Mi facevo i fatti miei a Samwell Tarly che si è scrostato tutto ser Jorah solo per far contento lui e Dana. E come premio riceve la notizia che gli hanno fatto fuori padre (e tanto quanto) e fratello (che pure lui, boh) servita con tanti sorrisini. Ma poi dopo non migliora perché quello che sa tutto sa anche come complicargli la vita e quindi tocca a lui rischiare di farsi menare da Jon a cui la notizia che è re interessa solo perché questo significa che ora chissà se la zia ci sta ancora (tranquillo, Jon, per i Targaryen l’incesto è un vanto).

Premio Interior design a Night King che è il primo a vincere un premio pur non apparendo in scena ma merita comunque il giusto riconoscimento a chi ha innovato il concetto di parete attrezzata mettendo un collage di braccia mozzate per creare una simpatica spirale. Con tanto di morto interattivo che grida quando ti avvicini. A cui puoi pure dare fuoco per scaldare l’ambiente.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones – Nove teorie che potrebbero realizzarsi nell’ottava stagione

Premio Che bello che sono qui (anzi no) a Jaime Lannister che strada facendo ha cambiato pure colore dei capelli (troppa polvere e nessuno shampoo?). Voleva magari riposarsi un attimo ma ti trova all’accoglienza un vecchio amico che proprio amico amico non è che sia. Se questo è l’inizio, meglio tornare indietro che ci stanno ancora quella a cui hai ucciso il padre e quella che ti tiene sulla lista perché gli hai azzoppato il fratello e chiunque altro! Che tanto a lui da quelle parti gli vogliono bene uguale (ossia per niente) tutti proprio.

 

Comments
To Top