fbpx
Recensioni Serie TvSerie TvSerie Tv Inglesi

The Paradise: Recensione degli episodi 2.01 – Episode 1 e 2.02 – Episode 2

Katherine may own the Paradise, but she will never own me.

È passato un anno da quel bacio tra Moray e Denise che aveva segnato la fine della prima stagione di The Paradise e le cose al grande magazzino sono molto cambiate, anche più di quanto ci aspettassimo.

the_paradise-03Il matrimonio tra Moray e miss Glendenning è stato annullato e il nostro amato imprenditore è stato costretto a recarsi a Parigi per rifugiarsi dall’ira della promessa sposa rifiutata. Katherine non ci ha messo poi molto a riprendersi dall’abbandono all’altare, visto che ha sposato un ex soldato, Tom Weston, già padre di una bambina e diventato attuale proprietario del The Paradise, in seguito alla morte di Lord Glendenning.

È ovvio che mr Wenston voglia vendere il Paradise, ma per farlo con un guadagno ha bisogno che gli affari al grande magazzino vadano meglio. E c’è solo un uomo che può recuperare le sorti del negozio da lui stesso concepito e diretto. Il ritorno di Moray da Parigi riporta vita al Paradise e la scena dell’incontro tra i due amanti sul ponte è davvero emozionante – “Denise, will you marry me? Marry me now!”.

Ma le cose non sono così semplici: Moray e la sua piccola campionessa devono concentrare le loro forze contro mr the_paradise-01Weston per evitare che mr Fenton acquisti il Paradise. Ci si mette di mezzo anche Nathaniel, una spia del nemico che cerca di sabotare gli affari del negozio. Ma, come al solito, Denise e la sua perspicacia smascherano il piano di mr Fenton, rendendolo per mr Wenston una persona da evitare.

Se una coppia però decide di aspettare a coronare il proprio amore, un’altra, quella costituita dallo zio di Denise, Edmund, e miss Audrey finalmente, dopo due decenni di corteggiamento, decide che è giunta l’ora di sposarsi.

I want to be Moray.

Dopo un primo episodio abbastanza tranquillo, concepito per aiutarci a rientrare nel mondo di The Paradise e a conoscere i nuovi personaggi e le nuove dinamiche createsi nella serie, nel secondo episodio entriamo nel vivo dell’azione.

La quiete è sconvolta dall’arrivo di un nuovo personaggio, mademoiselle Clemence, e dal ritorno di un volto conosciuto, Jonas.

the_paradise-02Clemence è una fornitrice francese con cui Moray ha lavorato a Parigi e che porta al Paradise fuochi d’artificio, sia in senso letterale che metaforico.

La donna, infatti, propone a Moray e mr Weston l’acquisto di fuochi d’artificio e, per riuscire a strappare loro un contratto, è disposta a tutto, compreso flirtare con tutti gli uomini del negozio. Ma oltre al danno, c’è anche la beffa, visto che la donna dimostra di preferire le donne! E, naturalmente, su chi poteva ricadere la sua attenzione se non sulla bella e intelligente Denise? Ammetto che la sua perfezione continua a darmi sui nervi.

La presenza di Clemence porta scompiglio, anche perché la donna cerca di aprire gli occhi alle ragazze del Paradise sui loro diritti, spiegando loro che non devono sempre fare ciò che vogliono gli uomini. Questo discorso colpisce particolarmente miss Audrey che, in procinto di sposarsi, è costretta “dalla consuetudine” a lasciare il suo amato lavoro.

Dopo mille ripensamenti, Edmund le fa notare che è lei che gli ha fatto la proposta, lei che ha deciso di andare a vivere nel cottage vicino al mare ereditato dal fratello ed è lei che lo ha costretto a mettere in vendita il suo negozio. Beh, è tutt’altro che una donna comandata dagli uomini!

La fuoriuscita di miss Audrey – un po’ mi dispiace non vederla più – rende necessario cercare una sostituta, ed è ovvio the_paradiseche la scelta dovrebbe ricadere su Denise, non perché fidanzata di Moray, ma perché effettivamente più qualificata per la posizione. Eppure Moray non è certo di volerla promuovere: è perché pensa non sia all’altezza o, come gli fa notare miss Glendenning, c’è un altro motivo? Forse non vuole darle il lavoro perché non vuole che la donna abbia un lavoro di prestigio e sia indipendente da lui.

Credo che questa importante decisione poterà un po’ di zizzania nella coppia, visto che la ragazza è molto ambiziosa.

Ma veniamo al secondo personaggio arrivato, o per meglio dire, tornato al Paradise. L’inquietante Jonas fa il suo ritorno, a bordo di un carro, febbricitante. Moray si sente in obbligo di prendersi cura di lui, anche se Dudley pressa per abbandonarlo a se stesso; non è mai stato, in effetti, un suo fan. Eppure è proprio Jonas a salvare il matrimonio e la reputazione di Dudley quando l’ingenuo uomo viene tentato da Clemence e, quindi, viene riaccolto al Paradise a braccia aperte.

the_paradise-05Il ritorno di The Paradise, mi è abbastanza piaciuto, anche se ho apprezzato molto di più il secondo episodio rispetto al primo. Parlare dei cambiamenti che investono la società di quel periodo come l’indipendenza delle donne, della passione e delle differenze tra un Paese ed un altro è uno dei motivi per cui mi era piaciuta la serie.

Ho apprezzato la scelta di lasciare tra i personaggi principali Katherine e, con l’introduzione del misterioso Weston, sono curiosa di capire le dinamiche della coppia. I due sono una minaccia per il Paradise, ma credo che non sarà difficile per Moray convincere Weston che il negozio è un buon investimento e che non deve essere venduto al primo che capita. Riuscirà prima o poi a ritornare proprietario del suo negozio? Spero proprio di sì!

2.01 - Episode 1
2.02 - Episode 2

Emozionante

Valutazione Globale

User Rating: 3.04 ( 5 votes)

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Il secondo episodio è stato molto più bello e interessante della premiere, ma devo dire che questa serie, continua a conquistarmi lentamente, come ha fatto l’anno scorso, è adorabile, confezionata splendidamente, e non si può fare altro che rimanere incantati, non solo da nastri e crinolina, ma da tutto il resto. Evviva

  2. Mi piace questa nuova versione di Katherine, più cupa e affascinante rispetto alla viziata figlia di Lord Glendenning. Anche Mr Weston sa il fatto suo in quanto a villain della serie, anche se il rapporto di coppia tra i due non sembra ancora chiaro: la ama? non la ama? è geloso? perchè l’ha sposata?
    bah, certo è che sono fatti l’uno per l’altra.
    Nota negativa: il look di Moray. Va beh che deve sembrare impoverito in qualche modo, ma conciato così sembra un venditore ambulante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio