Interviste

The Mentalist: Bruno Heller parla della settima e ultima stagione

Il 30 Novembre si avvicina e con questa data anche la messa in onda dell’ultima stagione di ‘The Mentalist‘. Il creatore e produttore esecutivo Bruno Heller ha parlato della settima stagione e della conclusione della serie.BrunoHeller

Iniziamo dai fatti puramente formali: la serie inizierà con uno hiatus di due settimane dal finale della sesta stagione, ogni episodio (saranno 13) seguirà un caso a sé stante senza tralasciare la trama orizzontale. Bruno Heller ha parlato delle novità che vedremo, ‘Quello che c’è di diverso e divertente in questa stagione è che ci sono gli stessi personaggi, ma con una vita di fronte a loro, hanno delle possibilità e la gioia nelle loro vite‘ lo stesso ‘The Mentalist’ ma meno oscuro.

Ovviamente Heller non poteva astenersi dal parlare della vera rivelazione del finale della sesta stagione, ora che Jane (Simon Baker) e Lisbon (Robin Tunney) si sono dichiarati i loro sentimenti, scopriremo come affronteranno la nuova relazione. ‘E’ molto difficile per loro perché sono entrambi molto riservati, persone indipendenti che hanno mantenuto uno stretto controllo sulle The Mentalistloro emozioni a lavoro. E ora c’è questa bellissima relazione tra loro che si sentono obbligati a coprire […] Hanno punti di vista conflittuali che porteranno un bel po’ di dramma‘. Ci alcuni rumor riguardo a un matrimonio, vedremo Lisbon percorrere la navata? ‘Un matrimonio è sempre qualcosa in cui sperare. E’ sicuramente una questione che viene fuori diverse volte sia per Jane che per Lisbon. Se si amano e vivono insieme, perché non dovrebbero sposarsi? Non voglio dire troppo ma la stagione riguarda per buona parte come queste due persone diventano una coppia e lavorano come una coppia e comunque sopravvivono come coppia‘.

Tutto questo amore che il produttore sta promettendo ai fan potrebbe essere ostacolato dalla presenza della bella Erica Flynn (Morena Baccarin), il cui ritorno è stato confermato per un episodio della settima stagione, ‘E’ la fase iniziale della relazione tra The MentalistJane e Lisbon quando lei è ancora incerta sul suo [di Jane] impegno e abilità di essere un buon fidanzato. Ed ecco questa incredibilmente soave, bellissima e intelligente donna che rappresenta una corrispondenza perfetta per lui […] e lei userà l’astuzia‘ Heller ha definito l’episodio molto divertente, che porterà Lisbon a confrontarsi con alcune insicurezze.

L’ultimo argomento che il produttore tratta è inerente ad alcune voci che vorrebbero una ottava stagione per ‘The Mentalist’ su un network diverso dalla CBS, intanto Heller parla del piacere di scrivere un finale appropriato ‘Mai dire mai, ma la possibilità di finire la storia è qualcosa che viene dato raramente in questo business. E’ la fine della storia ma non muore nessuno […] stiamo cercando di creare, per quanto possibile, una classica stagione di ‘The Mentalist’.

Comments
To Top