fbpx
Flash (The)

The Flash: recensione dell’episodio 2.10 – Potential Energy

flash

Flash fa ritorno con un episodio tiepidino, tutto sommato normale, visto che quest’anno gli occhi erano tutti puntati sul midseason finale di Arrow e si sono risparmiati grandi colpi di scena per il finale invernale del cugino scarlatto.
Li avevamo lasciati con un nuovo West all’orizzonte e con Wells costretto a scendere a patti con Zoom. Questo secondo dettaglio ovviamente non può essere sciolto subito e il ritorno di Flash viene quindi segnato da un episodio prevalentemente a trama verticale, chiaramente con i dovuti accorgimenti. Ci viene presentato il cattivo della settimana, piatto, insulso e appena abbozzato, il quale nonostante tutto si rivela essere d’aiuto nella risoluzione del problema Zoom. Ma in fondo non importa, non è la sua spettacolarità ad esserci utile.
Non essendoci quindi un cattivo particolarmente forte, il resto dell’episodio fa affidamento più su una serie di questioni emotive irrisolte.

flashDispiace, e non poco, per la coppia Patty-Barry, che prometteva così bene. Un piccolo errore di Barry (tutto sommato comprensibile, se pensiamo che la sua bugia servisse unicamente a tenere al sicuro Patty) è costata la stabilità della coppia e tutta la fiducia che Patty aveva in lui. Dobbiamo quindi considerarla fuori dal cast? Non c’è davvero possibilità per loro due, proprio ora che Barry finalmente aveva preso il coraggio a due mani e voleva rivelarle la verità? In realtà quasi immagino una scena in pieno stile commedia romantica strappalacrime, in cui lui riesce a fermarla un secondo prima che lei prenda la via per l’università, raccontandole ogni segreto. Ma dato che la fortuna non sembra voler mai aiutare il povero Barry, rimango nel dubbio e non mi azzardo più di così in congetture.

Una storyline forse insensata è l’aver affibbiato al povero Jay una malattia terminale; non serviva mettere ancora più pressione al team, forzandolo ad una corsa contro il tempo per recuperare i suoi poteri. Questo è un dettaglio che nulla aggiunge e nulla toglie in realtà alla trama, soprattutto considerato che non abbiamo poi avuto troppo tempo per affezionarci al secondo velocista della serie.

flashMeno chiaro invece è lo sviluppo della trama legato al figlio di Joe, il quale al momento figura semplicemente come il peggior figlio dell’anno. Già, perché il ragazzo fa presto a dare la colpa interamente al padre, ma mi chiedo se sappia fino in fondo la verità sulla madre. Se c’è un personaggio a cui è impossibile non voler bene, beh, quello è proprio Joe. Ed infatti già alla fine dell’episodio il ragazzo sembra ammorbidirsi. Ma quello che forse andrà approfondito è il suo coinvolgimento nelle corse clandestine, un piccolo accenno che in questo episodio serve a dare una continuità alla nuova sottotrama legata a Wally.

Un paio di elementi che ho invece adorato in quest’episodio: Wells e l’arrivo di un Reverse Flash chiaramente diverso da quello della prima stagione. Il primo finalmente acquista in pieno la profondità che si era appena intravista negli episodi passati, mostrandoci senza più mezzi termini fin dove il professore è disposto a spingersi per la figlia. Al contrario dell’altro professore, infatti, non possiamo biasimarlo per il suo lato oscuro. Sono le circostanze ad averlo reso tale e, al contrario di altri nella serie, almeno Harry agisce solo per salvare la figlia.

flashL’arrivo di questo nuovo Reverse Flash, invece, ci lascia sognare un finale di stagione in cui l’unione di diversi velocisti possa fare la differenza contro Zoom. Un finale a dir poco adrenalinico che potrebbe anche svegliare altre abilità sopite in Barry. Una brevissima apparizione che promette bene! Per concludere si può sì definire l’episodio un po’ noiosetto, ma è perfettamente giustificabile già solo a causa di Arrow, quanto per un midseason finale relativamente tranquillo.

Un episodio in cui però, in modo piuttosto equilibrato, si riescono ad aprire delle nuove sottotrame non indifferenti che potranno contribuire alla composizione di un buonissimo season finale. Stringiamo i denti insomma per qualche episodio, sono molti gli elementi che ci promettono una ricompensa coi fiocchi!

In attesa del prossimo episodio e delle prossime recensioni ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

2.10 Potential Energy – il nostro giudizio
  • Piuttosto tiepido
Sending
User Review
2.25 (8 votes)
Comments
To Top