fbpx
Recensioni Serie Tv

Suits: Recensione dell’episodio 3.14 – Heartburn

“When people are unhappy they find a way out”

A meno due episodi dal season finale, ‘Heartburn’ ci permette di distogliere per un istante l’attenzione dalla nuova coppia formata da Harvey e Scottie e di concentrarci sul nostro amato Luois. Sì, amato, perché questo personaggio è così cambiato rispetto ai primi episodi della prima stagione, che ora non possiamo fare a meno di ammirare il suo senso del dovere e di ridere delle sue stramberie.

suits_314 (3)Proprio quando sembra andare tutto bene per l’eccentrico avvocato, il suo stile di vita stressante e la sua propensione agli scatti d’ira gli causano un infarto, proprio nel mezzo di un processo. Il malore avuto da Louis ci permette di approfondire non solo il suo carattere – e la sua relazione con Sheila – , ma anche quello degli altri personaggi grazie alle loro reazioni più o meno prevedibili.

Quella che mi ha colpito di più è stata senz’altro quella di Donna, che è corsa in ospedale nonostante Louis avesse chiesto di non ricevere visite. Ed è sempre Donna a stargli accanto alla fine dell’episodio, dopo aver capito – perché Donna capisce sempre tutto prima degli altri – che il suo status sentimentale è repentinamente passato da engaged a single.

Neanche Harvey e Jessica restano indifferenti al fatto, ma piuttosto che andare a trovare Louis preferiscono rendersi utili facendo ciò che sanno fare meglio, ovvero lavorare e occuparsi dei suoi clienti. E’ stato carino notare come siano finiti i tempi in cui Harvey inviava fiori a Louis per fargli del male e che ora è stato proprio lui ad avvisare gli altri di non mandarglieli perché allergico.

SUITS -- "Heartburn" Episode 314 -- Pictured: Patrick J. Adams as Michael Ross -- (Photo by: Ian Watson/USA Network)

Ritroviamo Tony Gianopoulos – ricordate quanto Louis aveva sudato per convincerlo a diventare un suo cliente? –  e il suo braccio destro Jonathan che cerca una via di fuga, preoccupato di essere bloccato e che per lui non ci siano opportunità di crescita.

Lo aiuta, contro gli interessi dello studio, Mike, sentendosi molto vicino alla sua situazione. La conversazione avuta  con Jessica l’ha colpito molto: sapere che non potrà prendersi alcuni meriti e che dovrà restare sempre dietro le quinte per non rischiare di esporsi troppo gli brucia. Al suo ego non basta.

Accetterà la proposta di lavoro offertagli da Jonathan? Anche se gli permetterebbe di non essere un avvocato e quindi eviterebbe il problema ops non mi sono davvero laureato ad Harvard, sicuramente no, altrimenti Suits si chiuderebbe qui, ma sarà interessante vedere come Harvey reagirà al suo solo considerarlo.

suits_314 (2)Fa da contorno l’odiosa Rachel che solo ora ricorda che dovrebbe ricevere i soldi dallo studio per pagarsi l’università. Tempismo perfetto. Mi sorprende enormemente il fatto che Jessica pensi davvero che Rachel possa essere un Harvey Specter 2.0 e che anticiparle i soldi per l’università sia una buona mossa per la Pearson Specter. O forse sono solo io che non noto tutta questa capacità nella ragazza?

Per quanto  riguarda il fronte Harvey-Scottie c’è da dire solo una cosa: meno male che c’è ‘la polizia delle scuse’ Donna e il suo genio che è every day.

Episodio nel complesso molto buono che ci accompagna verso il finale che ci concentrerà, a quanto pare, su Mike e il suo voler giocare in serie A e prendersi tutti gli onori. Staremo a vedere.

Per informazioni, news, foto e ogni aggiornamento su Suits vi consigliamo di seguire la pagina Suits Italia.

3.14 - Heartburn

Intenso

Valutazione globale

User Rating: Be the first one !

Articoli correlati

1 commento

  1. Questo episodio mi è’ piaciuto molto!!! In primo luogo perché si è concentrato su Louis, personaggio che adoro! Ho adorato la sua arringa in tribunale, la sua dolce proposta, il suo attaccamento allo studio. Unica nota dolente: mi è’ dispiaciuta la rottura con Sheyla. Soprattutto il fatto che lei avrebbe rinunciato ad Harvard per lui e lui a niente per lei. Comunque credo che sia una cosa destinata a risolversi! Altro punto di forza dell’episodio e’ l’assenza di Scottie!!! Donna e’ sempre grandiosa, Rachel matura, e Mike, be’ Mike… Ha dimenticato cosa voglia dire: farsi una risata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio