fbpx
Friends

Friends: festeggiamo il ventennale con i momenti musicali migliori della comedy cult

In questi giorni abbiamo celebrato il ventennale di una delle comedy più amate di sempre: Friends. Eh sì, sono già passati 20 anni da quando Rachel Green fece il suo ingresso al Central Perk con indosso un abito da sposa, incontrando per caso la sua vecchia amica Monica. Per celebrare questa ricorrenza il sito musicale Billboard ha pensato di fare un elenco dei migliori momenti musicali della serie, tralasciando l’ormai iconica sigla “I’ll be there for you” dei Rembrandts e tenendo ben presente che solo le canzoni di Phoebe meriterebbero una Top Ten a parte, sono diversi i momenti che vale la pena di ricordare:

“With or Without you”

Quando ancora andavano di moda le dediche radiofoniche, Ross tenta di farsi perdonare da Rachel con questo classicone degli U2.

La canzone di Natale di Phoebe

Pur non riuscendo a trovare qualcosa che faccia rima con “Chandler and Rachel”, questa rimane una tra le più allegre tra le canzoni della strampalata chitarrista.

Copacabana

Uno dei momenti più divertenti della Rachel delle prime stagioni (anche grazie al vestito che indossa, diciamolo)

Angel in the morning

Chrissie Hynde, frontwoman dei Pretenders e guest star di un episodio, incanta il pubblico del Central Perk.

Endless Love

Un raro momento di tenerezza tra Chandler e Phoebe sulle note di questa canzone originariamente cantata da Diana Ross e Lionel Richie.

Baby Got Back

Alla piccola Emma basta sentire il padre Ross o la madre Rachel che cantano questa canzone per scoppiare in una risata incontrollata, e non possiamo darle torto.

Smelly Cat

La più grande hit di Phoebe e a tutt’oggi un grande calssico.

Comments
To Top