fbpx
10 cose che...

Evan Rachel Wood: 11 cose che non sai dell’attrice di Westworld

evan rachel wood
INFevents.com

Prima che tornasse sui piccoli schermi nel ruolo di Dolores, in molti sapevano solo vagamente chi fosse Evan Rachel Wood. I più attenti ricorderanno che l’avevamo inserita nella nostra personale lista delle 10 giovani attrici da tenere d’occhio di qualche anno fa. Adesso, sembra, la giovane attrice è più una giovane donna e una che, se tutto dovesse andare come previsto, potrebbe ben presto stringere un Emmy tra le mani.

In effetti c’è molto più di quel che non si vede della giovane figlia d’arte, cresciuta con tre fratelli – di cui uno attore – e una sorella. Sappiamo che sul red carpet sbaglia raramente outfit, anche quando ha il pancione, ma cos’altro non sappiamo di lei?

evan rachel wood
Photo by Frazer Harrison/Getty Images – © 2020 Getty Images

Ecco 11 cose che (forse) non sapete dell’attrice Evan Rachel Wood!

Ha origini “teatrali”

Evan Rachel Wood è nata in Raleigh, North Carolina, da genitori coinvolti sia in ambito teatrale che cinematografico. Ha studiato a casa fino all’età di 15 anni quando ha poi ottenuto il suo diploma di scuola superiore.

Ha rivelato di essere bisessuale

Durante un’intervista rilasciata alla rivista Esquire nel 2011, l’attrice che interpreta Dolores in Westworld ha rivelato di essere bisessuale.

“Nelle relazioni con le donne sono il tipico uomo: compro la cena, tengo aperta la porta. Sono romantica!”.

Ha ammesso di aver a lungo sofferto di depressione e di essersi vergognata di ciò che era, prima di accettarlo.

“Sapevo che era una cosa che faceva parte di me ma non avevo permesso a me stessa di esplorarlo. Non avevo capito che cosa auto-distruttiva fosse finché non ho spalancato quella porta e… wow!

A 19 anni è stata fidanzata con Marilyn Manson

All’epoca della sua relazione con Marilyn Manson, l’attrice aveva appena 19 anni mentre lui ne aveva ben 36. La relazione, seguita alla richiesta di divorzio di lui, la vide additata come una home wrecker. Evan Rachel Wood ha poi confessato che non avrebbe cambiato neppure una virgola della sua relazione con lui.

“Sono grata per tutto quello che mi ha insegnato. Si vede che, alla fine, non eravamo semplicemente compatibili”.

LEGGI ANCHE: Westworld – La serie tv è stata rinnovata per una quarta stagione

È stata sposata con il collega Jamie Bell

Evan Rachel Wood è stata sposata con l’attore conosciuto sul set del video musicale Wake me up when September Ends dei Green Day. I due si sono frequentati nel 2005, lasciati nel 2006, rimessi insieme nel 2011 e sposati nel 2012. Hanno avuto anche un figlio, prima di divorziare definitivamente nel 2014. Restano però i tatuaggi che i due si sono fatti agli albori della loro relazione. Quando alla Wood è stato chiesto cosa ne pensasse in proposito, dopo la prima rottura, lei è parsa molto a suo agio.

Ci siamo fatti quei tatuaggi pensando che il nostro amore sarebbe durato per sempre. Non è andata cosi, ci siamo lasciati, ma i tatuaggi restano. Anche perchè mi ricorda un momento meraviglioso della mia vita.” 

Ha perso un dente per una gomitata sulla pista da ballo

Al suo ventiquattresimo compleanno le hanno dato una gomitata sulla pista da ballo e le hanno fatto fuori un dente. Oggi l’attrice ci ride su ma il parigino responsabile, all’epoca, era arrivato alle lacrime dal dispiacere. Il dente è poi stato sostituito con uno finto, naturalmente. Nulla di grave.

Ha avuto una cotta per la collega Nikki Reed

Durante un Q&A online in occasione del 10 anniversario dell’uscita di Thriteen, l’attrice di Westworld ha confessato di aver avuto una cotta per la collega Nikki Reed – con cui è molto amica anche oggi.

“Non penso di averlo realizzato allora ma avevo di certo dei forti sentimenti per lei. E’ cosi con le nostre amiche nell’adolescenza: c’è una parte di te che vorrebbe essere come loro, un’altra arte che le odia e una che le ama.”

L’attrice, resa famosa dalla saga di Twilight, è oggi sposata con l’attore Ian Somerholder ed è mamma di una dolcissima bambina Bodhi.

evan rachel wood dolores
Credits: HBO

Negli anni 2000 è stata una “It Girl”

Il film che l’ha consacrata ad attrice è stato senz’altro Thirteen, accanto a Nikki Reed. Il film ricevette anche una nomination ai Golden Globes, restando una pellicola molto complessa e affatto facile da accettare. La sua interpretazione costò alla Wood una nomina da parte di Vanity Fair come It Girl, facendola apparire sulla cover della rivista insieme alle altre “influencer” della gioventù di allora. Le ricordate?

Ha scelto di partorire a casa in modo naturale

Quando ha partorito, l’ha fatto a casa e senza l’uso di medicine. Ha rivelato che si è trattato di un’esperienza psichedelica ma anche unica.

“Perché mai non avrei voluto sentire tutto quello che si prova quando una persona diventa due? Era come la scissione di un atomo”.

Oltre che attrice è anche cantante. Ha rivelato che cantare per lei è un’esperienza più intima della recitazione. Se nel recitare da vita all’idea di un personaggio creato da qualcun altro, nella musica è lei a creare. Ha anche un gruppo con l’attore Zach Villa chiamato Rebel and a basketcase.

È cintura nera di tae kwon do

A differenza delle altre bambine della sua età, Evan Rachel Wood non è mai stata brava con la danza o altri sport tipicamente associati al sesso femminile. Ed è effettivamente una fortuna che abbia scelto di fare lezioni. Infatti ha conosciuto il suo attuale agente proprio ad una lezione di tae kwon do.

È testimonial di Gucci Guilty insieme a Chris Evans

Ha partecipato alla campagna del profumo Gucci Guilty con l’attore Chris Evans. I due appaiono insieme nello spot per promuovere i due profumi, girato in stile “Sin City”, protagonisti di un amore bello, dannato ed impossibile.

La carriera di Evan Rachel Wood in breve

Evan Rachel Wood, che ha debuttato al cinema con Thriteen, è inoltre nota per le produzioni quali Across the Universe accanto a Jim Sturgess nel 2007 e The Wrestler l’anno successivo. Ha preso parte al film di Woody Allen, Basta che Funzioni, e poi alla pellicola di George Clooney con lo stesso attore e Ryan Gosling, Le idi di Marzo. In televisione l’abbiamo invece vista nei panni della vampira Sophie-Anne in True Blood e nella miniserie della HBO che ha guadagnato un Golden Globe alla sua co-protagonista, Kate Winslet, intitolato Mildred Pierce.

Al momento è impegnata nella serie della HBO Westworld.

Comments
To Top