fbpx
Dirty Sexy Money

Dirty Sexy Money – Episodi stagione 2

Guida completa alla seconda stagione

interamente curata da Davide (nickname: Delfino)

 

USA
dal 1º ottobre al 8 agosto 2009
ITALIA
dal 27 febbraio al 10 aprile 2009

Titolo originale: The Birthday Present
Data di trasmissione USA: 1/10/2008
Data di trasmissione Italia:
Scritto da: Craig Wright, Jon Harmon Feldman
Diretto da: Jeff Melman

Trama: L’episodio si apre con Nick, che sale su uno yacht su cui si sta tenendo una festa in onore del suo compleanno. Ma durante la festa interviene la polizia, pronta ad arrestare qualcuno… Due giorni prima, Nick e Lisa avevano parlato di come organizzare il compleanno di Nick. Lisa voleva una cena privata tra loro due, ma Nick le dice che i Darling hanno organizzato una festa in suo onore, promettendole però che prima troverà il tempo per cenare con lei. Karen, intanto, è in compagnia di Simon Elder e cerca di spiarlo su incarico di Tripp. Simon confida a Karen di essere innamorato di lei. Le dice di sapere che lei sta facendo la spia per suo padre e a tal proposito le dona un piccolo marchingegno a cui sta lavorando, in modo che lei possa consegnarlo a Tripp. Ma il giorno successivo Karen glielo restituisce, perché capisce di provare realmente qualcosa per Simon. Nick, a lavoro, cerca di far riconciliare Tripp con Patrick, ma senza riuscire nel suo intento. Tripp è preoccupato perché Ellen, la moglie di Patrick, ha iniziato a bere da quando ha saputo della tresca tra il marito e Carmelita. Tripp chiede allora a Brian, che stava passando un po’ di tempo con il piccolo Brian Jr., di parlare con Ellen in merito ai suoi problemi di alcolismo. A casa, una Ellen ormai consumata dall’alcool accusa Patrick di star ancora cercando Carmelita. Ellen ha infatti trovato e cancellato tutti i file che Patrick aveva su Carmelita e sulla sua scomparsa. Patrick decide di fare una doccia e viene aggredito da Ellen, che nel tentativo di colpire il marito scivola sul pavimento bagnato e muore battendo la testa contro il lavandino. Patrick, scioccato, chiama Tripp che a sua volta chiama Nick. Arrivati a casa di Patrick, Nick consiglia di chiamare la polizia e dire la verità, ma Tripp opta per un’altra soluzione. Il giorno seguente il cadavere di Ellen viene affidato all’autista Clark, che lo trasporta nella casa di campagna dei Darling e da fuoco alla residenza. In questo modo Ellen verrà creduta morta nell’incendio. Intanto Jeremy, tornato dall’Italia, cerca di riavvicinare Lisa, che in un primo momento lo rifiuta. Ma quando Nick non si presenta alla cena, Lisa cade tra le braccia di Jeremy. I due si scambiano un bacio e vengono sorpresi da Nick, che se ne va. Lisa cerca di raggiungere Nick e Jeremy, sconsolato, se ne va in un bar dove fa la conoscenza della bellissima e misteriosa Nora Lyons. Si torna alla scena iniziale ed alla festa in onore di Nick. Tripp decide di regalargli lo yatch, ma in quel momento arriva la polizia, che arresta Letitia per l’omicidio di Dutch…

Guest star: Bellamy Young (Ellen Darling), Shawn Michael Patrick (Clark), Will Shadley (Brian Darling Jr.), Laura Margolis (Daisy), John Bennet Perry (Hal Matheson), Joseph Siravo (Detective Larrabee), Rebecca Brunk (Nina Rivebell), John Kapelos (Cameron), Roxana Brusso (Maria), Alex Nesic (Kai), Kai Nuuhiwa (Poliziotto), Ron Ostrow (Reporter # 1), Angela Martinez (Reporter # 2), Holly Daniels (Ragazza bionda in TV)

Curiosità:

  • Questo episodio è ambientato sei mesi dopo il finale della prima stagione.
  • Lucy Liu entra a far parte del cast di “Dirty Sexy Money” nel ruolo di Nola Lyons. Il suo nome è da subito accreditato tra quello dei regular del cast.
  • Samaire Armstrong, che nella prima stagione interpretava Juliet Darling, non fa più parte del cast della serie ed è assente a partire da questo episodio. L’attrice ha infatti lasciato il cast per motivi personali. Per giustificare l’assenza del suo personaggio nella serie, viene detto che Juliet ha lasciato New York e si è messa a viaggiare per il mondo.
  • La canzone che si sente in sottofondo alle scene ambientate sullo yatch è la celebre “Under Pressure” dei Queen e David Bowie.

Titolo originale: The Family Lawyer
Data di trasmissione USA: 8/10/2008
Data di trasmissione Italia:

Scritto da: Craig Huston
Diretto da: Andrew Bernstein

Trama: Nick organizza il funerale di Ellen mentre Lisa confessa di voler avere un altro figlio. Intanto un notiziario parla della morte di Ellen, dicendo che la donna è morta in un incendio che ha devastato la residenza dei Darling a Valhalla. Il notiziario parla anche dell’arresto di Letitia e di come in città si pensi ad una cospirazione a danno dei Darling. Jeremy e Nola passano un po’ di tempo insieme, finchè lei non deve andar via per recarsi a lavoro. Nola non rivela però a Jeremy quale sia la sua professione. Tripp comunica alla famiglia di voler nominare un successore per la compagnia ed incarica Nick di scegliere la persona più adatta. I membri della famiglia Darling parlano uno ad uno con Nick, con l’intento di convincerlo a scegliere loro. Karen parla con Simon, chiedendogli di parlare con Nick e convincerlo a nominare lei. Ma Simon dice invece a Nick che Karen sarebbe una scelta terribile e consiglia di scegliere un altro membro della famiglia. I Darling si recano in tribunale per la difesa di Letitia e qui Nick presenta a Jeremy l’avvocatessa della controparte, che altri non è che Nola Lyons. Pagando una somma di venti milioni di dollari, i Darling riescono ad ottenere gli arresti domiciliari per Letitia. Patrick deve preparare il discorso da fare al funerale di Ellen, ma non riesce a trovare nulla di positivo con cui ricordare la moglie. Nick allora gli consiglia di pensare a Carmelita durante il discorso. Al funerale l’elogio funebre di Patrick coinvolge tutti, ma durante la cerimonia interviene la polizia per arrestare nuovamente Letitia. Nick cerca di convincere Nola a non far arrestare la donna sotto gli occhi delle telecamere, ma in quel momento scoppia una rissa tra Brian ed un ufficiale di polizia. Nick interviene e lui e Brian vengono portati in prigione, ma subito rilasciati. Jeremy si reca da Nola e le chiede se lei lo ha avvicinato solo per carpire informazioni su sua madre e i due finiscono poi per baciarsi. Nick decide definitivamente di prendere il mano il caso di Letitia e il giorno seguente Tripp annuncia che sarà Nick il successore della compagnia, lasciando così sotto shock tutti i membri della famiglia Darling.

Guest star: Alice Krige (Giudice Alexis Wyeth), Andrew Astor (Robert Darling), Bella Thorne (Margaux Darling), Madison Mason (Terry Deramian), Kathe E. Mazur (Connie Dallamuir), Don Stark (Detective Moffett), Dana Cuomo (Renata Lennox), Jamal Thomas (Reporte # 1), Kristin Adams (Reporter # 2), Jordan Feldman (Reporter # 3), Emily Happe (Receptionist), Tisha Terrasini Banker (Giornalista # 1), Brian Jones (Giornalista # 2), Natasha Goss (Giornalista # 3), Rick Scarry (Ministro), Kent Shocknek (Reporter di Channel 10), Kenny G (Se stesso)

Curiosità:

  • Scopriamo che il nome del personaggio interpretato da Lucy Liu è Nora Lyons. Il suo nome, infatti, non era stato mensionato nell’episodio precedente.
  • Guest star dell’episodio è il musicista Kenny G, che interpreta se stesso. Kenny G era infatti l’artista musicale preferito da Ellen e viene invitato dai Darling per esibirsi al funerale.

Titolo originale: The Star Witness
Data di trasmissione USA: 22/10/2008
Data di trasmissione Italia:
Scritto da: Yahlin Chang
Diretto da: Robert Berlinger

Trama: Patrick vorrebbe dichiarare pubblicamente la verità dietro alla morte di Ellen, ma Tripp si oppone. Durante un dibattito, Patrick sta quasi per dichiarare la verità, finchè non vede sopraggiungere Tripp in compagnia di Carmelita, di cui si erano perse le tracce da diversi mesi. Patrick decide quindi di non raccontare la verità, così da poter finalmente riabbracciare Carmelita. Jeremy chiede a Nola di andare al concerto dei Weepies con lui, ma lei rifiuta dicendo che la loro relazione deve restare segreta e che non possono quindi farsi vedere insieme in pubblico. Nick si reca nel suo ufficio e qui trova ad attenderlo Nola, che lo informa di avere una lista di testimoni per il processo contro Letitia. Nella lista dei testimoni c’è anche Clare, la madre di Nick, che lui non vede più da quando era bambino. La donna per alcuni anni aveva riscosso soldi dai Darling, ma poi la famiglia aveva smesso di pagarla. Pensando che fosse stata una decisione di Letitia, Nick decide di parlare e qui scopre che non è stata lei a non voler più pagare Clare. Intanto Brian si mette in contatto via internet con Brian Jr., che si trova in Brasile con la madre, scoprendo che il bambino viene spesso lasciato a casa da solo di notte. Brian parte allora alla volta del Brasile e qui scopre che Andrea la notte lavora come cameriera così da essere indipendente e non dover dipendere dai Darling. Brian capisce così che Andrea è una buona madre e decide di tornare a New York. Durante il viaggio di ritorno Brian scopre il piccolo Brian Jr. nascosto in una cabina dell’aereoplano. Il bambino ha infatti deciso di voler seguire il padre, senza dire nulla alla madre. Karen discute con Simon di come Nick si sia impossessato della compagnia, ma Simon seccato la incita a non preoccuparsi più di Nick. Karen decide allora di andare a trovare Nick, ma in casa trova solo Lisa, che dice a Karen che entrambe stanno ormai perdendo Nick a causa di Tripp. Nick intanto parte alla volta della Francia, così da poter incontrare la madre e scoprire se la versione dei fatti fornita da Letitia corrisponde a verità. Dal colloquio con Clare, Nick apprende che la donna aveva parlato con Letitia il giorno prima dell’incidente aereo di Dutch e che Letitia le aveva detto che si sarebbe preoccupata lei di tutto, qualunque cosa fosse successa. Nick dice alla madre che Letitia è innocente e che lei non dovrebbe quindi testimoniare. Tornato a New York, Nick parla nuovamente con Letitia e le dice che lei per lui è stata come una madre. Intanto Nola rientra nel suo appartamento, dove trova Jeremy che ha organizzato una sorpresa per lei. Il ragazzo ha infatti ingaggiato i Weepies e la band inizia a suonare un concerto privato nella stanza di Nola.

Guest star: Candis Cayne (Carmelita), Sheryl Lee (Andrea Smithson), Bellamy Young (Ellen Darling), Caroline Lagerfelt (Clare George), Will Shadley (Brian Darling Jr.), Laura Margolis (Daisy), Chloe Moretz (Kiki George), Michael Lerner (Martin), Ron Glass (Dennis Ford), Mary Linda Phillips (Danielle Root), Ray Proscia (Paolo Vova), Bella Thorne (Margaux Darling), Andrew Astor (Robert Darling), Cari Champion (TV reporter), Dan Rather (Se stesso)

Curiosità:
– Ospiti musicali della puntata sono i The Weepies, band pop-folk formata dai cantautori Deb Talan e Steve Tannen. La band ha pubblicato il primo album, intitolato “Happines”, per un’etichetta indipendente nel 2003. Successivamente sono stati messi sotto contratto dalla Nettwerk, con cui hanno pubblicato gli album “Say I Am You” (nel 2006) e “Hideaway” (nel 2008). La band ha sfornato anche un EP intitolato “Live Session EP”, uscito in esclusiva per iTunes. Oltre a “Dirty Sexy Money”, le loro canzoni sono state utilizzate anche in altri telefilm quali “Grey’s Anatomy”, “Gossip Girl”, “Everwood”, “One Tree Hill”, “The Riches”, “Scrubs”, “How I met Your Mother”, “Greek” e “Kyle XY”.


Titolo originale: The Silence
Data di trasmissione USA: 29/10/2008
Data di trasmissione Italia:
Scritto da: Jake Coburn
Diretto da: Robert Berlinger

Trama: Il telefono di Nick squilla mentre sta avendo un consulto con Karen. Dall’altra parte del telefono c’è Brian Jr. che vuole che Nick lo aiuti per poter restare a New York con entrambe i genitori. Nick va a trovare Letitia, confinata agli arresti domiciliari, e lei gli chiede di andare al party organizzato per festeggiare la carica di senatore raggiunta da Patrick. Tripp, nel frattempo, rifiuta la richiesta di Patrick di rendere Carmelita parte della sua campagna elettorale. La discussione dei due è però interrotta dall’arrivo inaspettato di Chase, il fratello di Ellen, giunto in cerca di vendetta e verità sulla morte della sorella. Chase è infatti convinto che Ellen non sia morta nell’incendio ma che sia stata solo una messa in scena per camuffare un omicidio. Jeremy si rivolge a Nola, chiedendole se c’è un modo per togliere sua madre dagli arresti domiciliari. Karen va invece a trovare Simon, che è nel pieno di una riunione e lui rompe con lei davanti a tutti. Karen chiede l’aiuto di Nick, che va così a parlare con Simon, il quale gli dice che sa che presto Karen tornerà da lui e di volersi impossessare delle quote azionarie di lei. Lisa intanto va a visitare una galleria che vorrebbe comprare, ma il proprietario rifiuta la sua offerta perché la donna non ha agganci abbastanza altolocati. Lisa si imbatte poi in Jeremy, che le dice di poterla aiutare e comprare la galleria. A cena Lisa chiede a Nick se può aprire la galleria con Jeremy, ma lui le dice di no. Lisa torna alla galleria dicendo al proprietario di avervi definitivamente rinunciato, ma lui la informa che Jeremy ha già comprato la galleria. Jeremy convince così Lisa a gestire la galleria con lui senza farlo sapere a Nick. Dopo aver parlato con Simon, Nick su richiesta di Tripp incontra Chase. Tripp, per comprare il silenzio di Chase, chiede a Nick di offrirgli soldi ed una buona posizione nella Darling Enterprise e Chase finisce con l’accettare l’offerta. Nel frattempo Brian Jr., nel tentativo di convincere i genitori a restare assieme, scappa di casa e Brian ed Andrea sono costretti a cercarlo ovunque. Tripp va a parlare con Carmelita e le racconta la verità sulla morte di Ellen, tanto che lei sconvolta decide di rompere con Patrick durante il party. Nick s’imbatte in Karen al party e le racconta la verità su Simon, ma Karen non gli crede e decide di sposare Simon. Nick va a parlare con Tripp ed i due hanno una discussione piuttosto animata, che culmina con Tripp colto da un attacco di cuore. Tripp viene portato in ospedale, mentre Patrick entra al Senato e Karen accetta la proposta di matrimonio di Simon.

Guest star: Will Shadley (Brian Darling Jr.), Sheryl Lee (Andrea Smithson), Shawn Michael Patrick (Clark), Candis Cayne (Carmelita), Laura Margolis (Daisy), Scott Holroyd (Chase Alexander), Elaine Kagan (Dr. Amy Wallace), Bella Thorne (Margaux Darling), Andrew Astor (Robert Darling), Joseph Will (Aide), Ron Butler (Severin), Bruce French (Dottore), Michael Fitz Gibbon (Assistente di Tripp), Jim Moret (Conduttore), Ken Rudulph (Reporter dell’ospedale), Elizabeth Sanchez (Reporter al Port Cochere)


Titolo originale: The Verdict
Data di trasmissione USA: 5/11/2008
Data di trasmissione Italia:
Scritto da: Craigh Wright, Jon Harmon Feldman
Diretto da: Andrew Bernstein

Trama: Lisa porta Nick a vedere la galleria, ma senza rivelare di averla ottenuta grazie all’aiuto di Jeremy. Nick e Nola ottengono un incontro con il giudice Powell e discutono della posizione dei testimoni nel caso di Letitia. Al termine della discussione, Nick accusa Nola di avere una relazione segreta con Jeremy. Successivamente Jeremy ammette di avere una relazione con Nola e lei lo affronta arrabiata, dicondo che lui le ha così rovinato la carriera. Tripp intanto aiuta Patrick a scegliere un capo dello staff qualificato per la sua campagna elettorale. Nola, furiosa per la faccenda di Jeremy, si presenta da Patrick e riesce ad ottenere il ruolo di capo dello staff. Karen va a parlare con Nick e lui le dice nuovamente che Simon è interessato solo alle sue azioni e che lei non dovrebbe sposarlo. Ma Karen non lo ascolta, dicendo di essere ancora intenzionata a sposare Simon. A questo punto Nick decide di dare via tutte le azioni di Karen per evitare che passino nelle mani di Simon. Karen va poi da Simon per organizzare il matrimonio e lui le chiede di invitare i fratelli alla cerimonia, così da fare un dispetto a Tripp. Karen propone quindi ai fratelli di partecipare al party di fidanzamento e loro accettano, a patto però di tenere la cosa segreta a Tripp. Ma Tripp riesce a far parlare Jeremy e scopre che lui e gli altri andranno al party. Letitia interviene e convince Tripp a lasciar andare i ragazzi. Nick nel frattempo va alla festa per l’inaugurazione della galleria e viene a scoprire della collaborazione tra Lisa e Jeremy. Nick affronta così Lisa e le dice di volersi separare per un po’ da lei e capire cosa sta succedendo tra di loro. Intanto Brian e Brian Jr. scoprono di avere dei parassiti contratti in Brasile e vanno da un medico per farsi curare. Qui scoprono che Andrea è malata di cancro ed ha pochi mesi di vita e Brian decide così di restare al suo fianco e prendersi cura di lei. La sera, alla festa di fidanzamento tra Karen e Simon fa irruzione Tripp e disereda Karen. Intanto, da una conversazione tra Jeremy e Letitia apprendiamo che lui stava lavorando in segreto sin dall’inizio contro Nola, ma che poi si era veramente innamorato di lei. Nick avvicina Karen e le dice nuovamente di non sposare Simon. Nick le dice di essere innamorato di lei. Simon sta guardando la scena tramite un monitor e Nola è al suo fianco. Apprendiamo quindi che i due lavorano insieme con l’obbiettivo d’impossessarsi della famiglia Darling e dei loro soldi.
Guest star: Will Shadley (Brian Darling Jr.), Sheryl Lee (Andrea Smithson), Laura Margolis (Daisy), Isabella Hofmann (Giudice Fey Powell), Thomas Kopache (Dr. Little), Dana Cuomo (Renata Lennox), Ron Glass (Dennis Ford), Roxana Brusso (Maria), Joel Madden (Se stesso)

Curiosità:

  • La battuta di Jeremy “Easy, Miss Cleo!” è un riferimento alla medium e shamana Miss Cleo, che ottenne una certa fama comparendo in televisione tra la fine degli anni ’90 ed i primi 2000.
  • Joel Madden, cantante della celebre pop/punk band dei “Good Charlotte”, fa una breve apparizione in questo episodio nel ruolo di se stesso.

Titolo originale: The Injured Party
Data di trasmissione USA: 19/11/2008
Data di trasmissione Italia: 13/03/2009
Scritto da: Paul Redford, Sally Patrick
Diretto da: Dean White

Trama: Karen non cede al discorso di Nick e decide di restare con Simon. Nick e Lisa sono separati ormai da due settimane e lui le chiede di tornare insieme e la invita a cena per discuterne. Simon si reca alla galleria di Lisa per acquistare un quadro e le lascia un cd in cui è ripresa la conversazione tra Nick e Karen, dicendole che lei lo dovrebbe vedere. Ma Lisa, convinta delle buone intenzioni di Nick, si rifiuta di guardare il cd e lo restituisce immediatamente a Simon. Intanto Patrick e Nola hanno un incontro a casa Darling con Tripp e Nick, dove Patrick spiega loro di aver scelto Nola come capo del suo staff e di voler puntare sull’agricoltura. Tripp e Nick restano stupiti e sono convinti che Nola abbia dei secondi fini. Mentre stanno uscendo da casa Darling, Patrick e Nola s’imbattono in Jeremy il quale si convince che Nola pur di restare accanto a lui sia andata a lavorare per il fratello. Letitia, ormai prosciolta da ogni accusa, esce a fare un giro in macchina ed accidentalmente investe una giovane ciclista di nome Wrenn. Tripp e Nick, per evitare altri scandali, decidono di ospitare la ragazza in casa Darling per tutto il periodo di convalescenza, ma Letitia è contraria perché crede che la ragazza abbia finto l’incidente per poterli poi raggirare. Nick va a parlare con Wrenn e la ragazza lo rassicura di non voler sporgere alcuna denuncia ai danni dei Darling. Brian e Andrea sono convocati dal medico che gli comunica che le condizioni di Andrea stanno peggiorando. L’unico modo per salvarla sarebbe quello di inserirla in un programma speciale, che ha però una lista d’attesa molto lunga. Andrea rifiuta le cure e chiede a Brian di poter tornare in Brasile per curarsi con la medicina alternativa, ma Brian rifiuta e paga una cifra onerosa per assicurare ad Andrea un posto nel programma. Lei si arrabbia quando viene a saperlo ed i due hanno una brusca discussione, che sfocia poi in un momento di passione ed Andrea finisce poi con l’accettare le cure. La sera, durante la cena, Lisa comunica a Nick che Simon si è presentato da lei con un filmato che riguardava lui e Karen, ma Nick la rassicura dicendole che era solo un discorso in cui lui cercava di convincere Karen a non sposare Simon solo perché questo era interessato ai suoi soldi e le promette che Karen resterà fuori dalle loro vite. Lisa accetta allora di tornare con Nick. Simon intanto contatta Nola e le chiede di presenziare ad una cena in casa Darling la sera successiva perché lui ha bisogno dell’appoggio politico di Patrick per lanciare un nuovo prodotto. La mattina successiva Nick convoca Karen nel suo ufficio per dirle che ha deciso di riprovarci con Lisa, ma mentre i due sono a colloquio telefona Lisa e Daisy le dice che Nick è impegnato con Karen. Lisa, delusa, chiama allora Simon dicendogli di voler vedere il video. La sera, durante la cena dei Darling, Letitia affronta Nola e le lascia intuire di aver spinto il figlio verso di lei per poterla incastrare. Durante la serata irrompe Lisa, che dopo aver visto il video è infuriata per la faccenda tra Nick e Karen. Le due donne si azzuffano e vengono separate a fatica e Lisa dice a Nick che ormai tra loro è finita. Jeremy prende le parti di Lisa e la riaccompagna alla galleria, dove i due decidono di concedersi una notte d’amore. Intanto Nick chiacchera con Wrenn sul balcone dei Darling e lei gli dice che è fortunato ad avere due donne che si battono per lui, ma che Karen e Lisa non sono le sue uniche opzioni. La ragazza allora lo bacia e la scena è vista da Tripp, che stava iniziando a provare qualcosa per lei. Mentre Nick sta per andare via Tripp lo ferma e gli confida il suo interesse per Wrenn. Nola va a parlare con Simon dicendogli che non se la sente di portare avanti il piano, ma lui la minaccia dicendole che se non rispetterà gli accordi non le farà più rivedere il suo fratellino, che Simon tiene nascosto da qualche parte.

Guest star: Will Shadley (Brian Darling Jr.), Sheryl Lee (Andrea Smithson), Laura Margolis (Daisy), Sarah Carter (Wrenn), Shawn Michael Patrick (Clark), Darcy Rose Byrnes (Kiki George), John Rubinstein (Dr. Zwerling), Nikki Novak (Gabby), Robyn Jean Springer (Goldie), Ryan Lee (il fratellino di Nola)

Curiosità:

  • Il ruolo di Kiki George, la figlia di Nick e Lisa, è ricoperto a partire da questo episodio da Darcy Rose Byrnes. E’ già la terza giovane attrice a ricoprire questo ruolo nella serie: nel pilot Kiki era infatti interpretata da Elle Fanning, mentre negli episodi successivi al pilot e precedenti a questo era interpretata da Chloe Moretz.
  • Sheryl Lee, che interpreta Andrea, aveva già vestito i panni di una donna malata di cancro nella serie della CW “One Tree Hill”.
  • La scena iniziale tra Simon e Karen sotto la doccia è molto simile alla scena (ambientata sempre sotto la doccia) tra Jeremy e Nola nell’episidio 2.03
  • La canzone che Letitia canticchia in macchina è “Mr. Big Stuff”, celebre brano portato al successo nel 1971 dalla cantante Jean Knight.

Titolo originale: The Summer House
Data di trasmissione USA: 3/12/2008
Data di trasmissione Italia: 20/3/2009
Scritto da: Bill Chais e Jake Coburn
Diretto da: Jamie Babbit

Trama: Letitia si reca nell’ufficio di Nick, dicendogli che non si fida di Wrenn e vuole che lui faccia delle ricerche sulla ragazza. Nick le assicura che Wrenn non sta tramando nulla e che l’incidente è stato casuale. Letitia comunica poi a Nick che Jeremy ha invitato Lisa alle nozze di Karen. Tripp e Nick discutono per trovare un modo per far saltare le nozze tra Karen e Simon. Durante il discorso Tripp ricorda a Nick di essere attratto da Wrenn e chiede a Nick di organizzargli un pranzo con la ragazza. Nick incontra Wrenn nel bar che era solito frequentare con Lisa e qui s’imbatte nella moglie che, vedendolo con Wrenn, fa una scenata. Tripp e Nick vanno a parlare con Simon e gli offrono un assegno in bianco dicendogli di essere disposti a pagarlo qualsiasi cifra purchè annulli le nozze con Karen. Simon non accetta l’offerta e comunica ai due che annullerà le nozze solo in cambio di tutte le azioni della Darling Enterprises, ma Tripp si rifiuta. Nick s’incontra nuovamente con Wrenn e le propone il pranzo con Tripp, ma la ragazza spiega a Nick di essere interessata solo a lui e non a Tripp. Wrenn propone a Nick di accompagnarlo alle nozze di Karen, così da rendere chiara a Tripp la situazione e Nick accetta. Intanto Brian ed Andrea si recano dal medico, che comunica loro che le cure al cancro di Andrea non stanno avendo effetto e che alla donna rimangono pochi mesi di vita. Brian vorrebbe insistere con le cure, ma Andrea non se la sente di proseguire oltre. Jeremy chiede a Patrick di poter lavorare nel suo staff. Patrick è titubante perché crede che Jeremy lo faccia col solo obbiettivo di riavvicinarsi a Nola, ma alla fine cede alle richieste del fratello e lo assume per svolgere mansioni minori. La cosa manda su tutte le furie Nola, che convince Patrick del fatto che Jeremy è inaffidabile e che dovrebbe licenziarlo. Karen va a parlare con Tripp, dicendogli che Simon la sta sposando per amore. Tripp capisce allora di dover far saltare ad ogni costo le nozze per non illudere ulteriormente la figlia e lui e Nick si recano nuovamente da Simon. Tripp dice a Simon di essere ora disposto a cedergli tutte le azioni della Darling Enterprises, ma Simon dice che sposerà ugualmente Karen perché alle nozze mancano poche ore mentre per la cessione delle azioni occorrono diversi giorni e lui non vuole correre il rischio di annullare le nozze per poi non ottenere nulla. Mentre Simon si sta preparando per le nozze riceve un messaggio sul pc, che gli comunica che la cessione delle azioni è già iniziata. Nick va allora a parlare con Karen e le comunica che le nozze non ci saranno più e le spiega l’accaduto. Karen, scossa dal fatto che Nick abbia tramato con Tripp, lo manda via. Nick si reca nella sala delle nozze e comunica agli invitati che il matrimonio non ci sarà. Brian allora si alza in piedi, dicendo che un matrimonio si terrà comunque e chiede ad Andrea di sposarlo. Lei, dopo un’esitazione iniziale, accetta. Intanto, Simon sta festeggiando la vittoria con i suoi collaboratori ma qui apprende che le azioni della Darling Enterprises stanno crollando e che la compagnia è destinata al fallimento perché molti azionisti si rifiutano di avere a che fare con lui. Al party dopo le nozze Patrick cerca di licenziare Jeremy, ma cambia idea quando scopre che è grazie all’intervento del fratello che è riuscito a recuperare un importante cliente. Tripp dice a Letitia di aver provato attrazione per Wrenn, ma di aver poi capito che lei è l’unica donna della sua vita. La conversazione è interrotta dall’arrivo di Simon, infuriato con Tripp per l’accaduto. Tripp spiega a Simon che l’unico modo per salvare l’impresa e che loro diventino soci al 50%. Intanto Letitia affronta Wrenn e la esorta ad allontanarsi dalle loro vite. Nick sta parlando con Lisa, che gli dice di essere andata al matrimonio con Jeremy solo per ingelosirlo, e vede Wrenn andar via. Nick la ferma e la ragazza gli spiega l’accaduto. Nick dice a Wrenn che per loro due non può esserci futuro e che vivere con i Darling è difficile e che lei deve chiudere questa parentesi della sua vita ed andare avanti. Nick viene poi convocato nell’ufficio di Tripp e qui apprende con riluttanza la notizia della fusione in affari tra Tripp e Simon.

Guest stars: Will Shadley (Brian Darling Jr.), Sheryl Lee (Andrea Smithson), Sarah Carter (Wrenn), Shawn Michael Patrick (Clark), John Rubinstein (Dr. Zwerling), Bella Thorne (Margaux Darling), Marc Worden (D.J. Pillowhead), Ken Howard (Evan Connello), Rick Scarry (Ministro), Jim Moret (Conduttore), Scott Alan Smith (Esecutore Finanziario)

Curiosità:
Bella Thorne, la giovane attrice che interpreta Margaux (la figlia di Patrick), è fisicamente presente in questo episodio ma non pronuncia alcuna battuta. La s’intravede solo per pochi attimi seduta tra gli ospiti a quella che doveva essere la cerimonia di nozze tra Karen e Simon.


Titolo originale: The Plan
Data di trasmissione USA: 10/12/2008
Data di trasmissione Italia: 20/03/2009
Scritto da: Yahlin Chang e Emily Whitesell
Diretto da: Michael Schultz

Trama: Nick comunica a Karen che può riprendere le sue azioni della Darling Enterprises ora che le nozze con Simon sono saltate, ma lei è ancora arrabbiata. Patrick sente la mancanza di Carmelita, ma Nola e Tripp dicono che con lei al suo fianco non sarebbe arrivato così lontano. Intanto Brian è in ospedale da Andrea, la cui situazione è sempre più critica visto che le cure non stanno avendo effetto. Tripp comunica a Nick che Chase, il fratello di Ellen, è tornato alla carica e sta mettendo in giro la voce che la sorella sia morta per mano dei Darling. Nick va a parlare con Chase, che gli dice di volere giustizia e di non aver intenzione di lasciarsi comprare di nuovo ora che è stato anche lasciato dalla moglie. Chase rintraccia Carmelita e le va a parlare, dicendo che loro due dovrebbero allearsi perché entrambe vittime dei Darling. Carmelita si reca nell’ufficio di Patrick, che non vedeva da diverso tempo, e gli racconta dell’incontro con Chase e delle intenzioni di lui. Patrick le chiede di pranzare con lui il giorno dopo e lei accetta. Intanto Jeremy e Nola hanno dei battibecchi, dovuti al fatto che provano ancora attrazione l’uno per l’altra, ma Patrick dice loro che devono risolvere questa situazione. Nick, Tripp, Patrick e Nola discutono la situazione di Chase e Nola propone di farlo internare per problemi mentali, adducendo la scusa che ciò che Chase va raccontando potrebbe essere frutto delle sue turbe. Nick chiede prima di poter parlare nuovamente con Chase. I due s’incontrano nuovamente al parco e Nick riesce quasi a convincere Chase a lasciar perdere ma proprio in quel momento, all’insaputa di Nick, interviene la polizia che porta via Chase, che si convince del fatto che Nick gli abbia teso un’imboscata. Nick si reca infuriato da Tripp, il quale dice che non è stata una sua idea ma Nick non gli crede. Patrick va a pranzo con Carmelita e le offre un pass per il suo insediamento, dicendole che per loro sarà un nuovo inizio e che la vuole al suo fianco. Brian in ospedale incontra un vescovo di quella che era la sua parrocchia, il quale gli chiede se ha intenzione di tornare. Ma Brian, sconvolto dalla situazione di Andrea, dice di aver perso fede. Brian si reca poi in chiesa e parla al dipinto di Gesù crocifisso, dicendo che tornerà ad esercitare solo se il Signore farà qualcosa per lui. La mattina seguente Brian si reca in ospedale e qui viene informato dal medico che le condizioni di Andrea stanno inaspettatamente migliorando e che c’è la possibilità che lei sopravviva. Jeremy, dopo aver parlato con Letitia, si convince del fatto che Nola lo rifiuti perché si vede con un altro e decide quindi di pedinarla. Così vede Nola salire sulla macchina di Simon e la mattina dopo l’affronta, accusandola di avere una relazione con lui. Nola gli spiega che tra lei e Simon non c’è nulla e che è costretta ad incontrarlo ogni tanto perché lui tiene nascosto suo fratello, ma di più non gli può dire. Jeremy si reca allora da Nick, dicendogli che Nola è nei guai, ma durante il discorso irrompe Simon, che era andato a portare dei documenti a Nick, e capisce che Nola ha parlato con Jeremy. Simon affronta Nola, dicendole che se vuole rivedere il fratello deve tenere la bocca chiusa. Chase, che stava per essere trasportato in una clinica, riesce a fuggire mettendo ko la guardia e rubandogli pistola e divisa. Karen si reca a casa di Nick per scusarsi, ma qui vi trova Chase che la prende in ostaggio per poi metterla ko quando lei cerca di scappare. Poco prima della cerimonia d’insediamento di Patrick, Tripp lo sorprende in teneri atteggiamenti con Carmelita e lo esorta ad allontanarla, ma Patrick decide comunque di portarla con lui. Nick riceve una telefonata confusa da Karen e capisce che qualcosa non va. Proprio in quel momento una guardia comunica la notizia della fuga di Chase. Nick esce tra la folla per cercare di bloccare la cerimonia, ma non ci riesce perché i Darling stanno già sfilando sulla scalinata. Nick individua Chase e cerca di fermarlo, ma lui riesce a liberarsi ed a sparare tre colpi di pistola in direzione dei Darling…

Guest star: Sheryl Lee (Andrea Smithson), Candis Cayne (Carmelita), Scotto Holroyd (Chase Alexander), John Rubinstein (Dr. Zwerling), Richard McGonagle (Vescovo Bascome), Mel Fair (TV Reporter), Daryl Keith Roach (Capo della Polizia), Dean Napolitano (Soldato), Dale Waddington Horowitz (Infermiera), Briana Lane (Receptionist), Eddie Driscoll (Poliziotto # 1), Bob Ross (Operatore delle News), Eric Curtis Johnson (Agente)


Titolo originale: The Organ Donor
Data di trasmissione USA: 17/12/2008
Data di trasmissione Italia: 27/03/2009
Scritto da: Sallie Patrick
Diretto da: Michael Grossman

Trama: E’ passato un mese dall’insediamento di Patrick ed il notiziario sta riassumendo i fatti di quel giorno. Jeremy nella folla è inciampato, ha battuto la testa ed è in preda ad un’amnesia. Chase ha sparato quattro colpi: il primo ha sfiorato Nick, il secondo e il terzo sono andati a vuoto mentre il quarto ha colpito ed ucciso Carmelita. Chase è poi finito in coma perché raggiunto da due proiettili sparati da un agente. Il notiziario viene trasmesso da un televisore in un locale in cui Nick e Karen stanno facendo colazione e dove lei gli propone di provare ad essere solo amici. Nick va a parlare con Lisa e con l’avvocato chiedendo di ottenere l’affidamento conginuto di Kiki. Lisa inizialmente è titubante ma poi accetta di lasciare un week-end di prova a Nick. Tripp informa Nick che, stando al testamento biologico, a Chase dovrebbe essere staccata la spina entro pochi giorni ma che Janine, la moglie di Chase, è decisa a tenere in vita il marito. Nick va in ospedale a parlare con Janine chiedendole di staccare la spina e riesce quasi a convincerla, ma proprio in quel momento Chase riapre gli occhi, anche se solo per pochi minuti. Nick capisce che Janine non staccherà più la spina e decide di portare la faccenda in tribunale proponendosi come avvocato dell’ospedale e rivendicando il diritto di seguire il testamento di Chase. Andrea, ormai guarita, propone a Brian di lasciare New York ma lui, impegnato a scrivere un discorso per il suo ritorno come pastore, la tratta freddamente e finisce con l’allontanarla dicendole di non voler più portare avanti il matrimonio. Nick accompagna Kiki a scuola e promette alla figlia che lui sarà sempre il suo papà e che non la lascerà, anche se lui e Lisa dovessero divorziare. Durante il processo per la questione di Chase l’avvocato avversario fa parlare la figlia più grande di Chase. La bambina dice di sapere che il padre ha fatto del male a molte persone ma dice di non volerlo perdere. Nick si fa impietosire e decide di ritirarsi dal caso, mandando Tripp su tutte le furie. I due hanno un diverbio durante il quale Nick accusa Tripp di aver ucciso suo padre. Simon contatta Nola e le chide d’intervenire: se Chase dovesse risvegliarsi e mandare nei guai Patrick, per Simon sarebbe un problema perché Patrick è per lui una pedina importante. Simon chiede a Nola di staccare la spina a Chase e minaccia che se non lo farà non rivedrà più il fratello. Nola va a trovare Jeremy, che si sta esercitando con Letitia per riacquistare la memoria, e lo saluta dicendogli che voleva rivederlo in caso dovesse accaderle qualcosa perché nei guai per la questione di Chase. I Darling si recano alla cerimonia di Brian, al termine della quale Tripp affronta Patrick e gli dice che è suo diritto vendicarsi. Nick e Brian stanno discutendo del fatto che loro padre possa essere ancora vivo, ma vengono interrotti da Jeremy che spiega a Nick che Nola è nei guai. Nick, intuendo le intenzioni di Nola, la segue sino all’ospedale e riesce a fermarla prima che stacchi la spina. Nick le chiede spiegazioni e Nola gli dice di non essere stata mandata lì da Tripp o Patrick ma che di più non può dirgli. I due escono dalla stanza di Chase e quando vanno via spunta Patrick, che senza farsi vedere entra a sua volta nella stanza. Patrick sta per staccare la spina, ma all’ultimo ci ripensa. Brian torna a casa e trova Andrea intenta a fare le valigie, ma le parla ed i due chiariscono la situazione e decidono di restare insieme. Nola va a parlare con Jeremy e lui le confida che sta fingendo l’amnesia per evitare di finire nel mirino di Simon e per proteggere lei. La mattina successiva Tripp informa Nick che Chase è morto durante la notte per cause naturali. Gli dice inoltre di non aver ucciso suo padre e che non sempre le cose sono come appaiono. Nick se la deve poi vedere con Lisa, infuriata perché lui durante il week-end di prova ha lasciato Kiki nelle mani di Karen per sbrigare le faccende dei Darling. Lisa si dichiara contraria all’affidamento congiunto ed è pronta ad andare in tribunale per ottenere la custodia di Kiki.

Guest star: Sheryl Lee (Andrea Smithson Darling), Candis Cayne (Carmelita Rainer), Scott Holroyd (Chase Alexander), Amy Stewart (Janine Alexander), Darcy Rose Byrnes (Kiki George), Ty Treadway (Pete Bradley), Richard McGonagle (Reverendo Bascome), Bruce Nozick (Larry Brackman), Roxana Brusso (Maria), Rafael J. Noble (Giudice Firestone), Hannah Leigh Dworkin (Jillian Alexander), Christopher Grove (Michael Collins), Jordan Olivia Bell (Ragazzina in Chiesa)

Curiosità:

  1. Amy Stewart, l’attrice che interpreta Janine Alexander, non è la famosa cantante in voga negli anni ’70 e ’80. Si tratta di un semplice caso di omonimia.
  2. Gli attori Christopher Grove e Jordan Olivia Bell non sono stati ufficialmente accreditati tra le guest star della puntata, nonostante siano presenti e ricoprano due piccoli ruoli nell’episodio.

Titolo originale: The Facts
Data di trasmissione USA: Inedito
Data di trasmissione Italia: 27/03/2009
Scritto da: Bill Chais e Jake Coburn
Diretto da: Matthew Gross

Trama: Kate Scott, giornalista di “Scandalous Magazine”, si reca a casa Darling il giorno del Ringraziamento per scrivere un pezzo sui membri della famiglia. Qui viene accolta da Clark, l’autista, che le comunica che i Darling non ci sono e che la famiglia non vuole ulteriori scandali. Kate dice a Clark di voler solo fare luce su alcuni punti poco chiari della storia recente dei Darling e di essere interessata a parlare proprio con lui in quanto informato sui fatti. I due si sistemano così nel salone di casa Darling e, tra uno stuzzichino ed un bicchiere di champagne, Clark inizia a rispondere alle domande di Kate. Il primo punto su cui Kate vuole fare luce sono delle indagini che Patrick aveva condotto ai danni di suo padre e che secondo Kate sono il chiaro segnale che Tripp era sospettato per l’omicidio di Dutch. Clark le spiega che le indagini erano state condotte non per l’omicidio di Dutch ma perché Tripp non voleva testimoniare nel caso dei fratelli Fantini, dei noti gangster con cui Tripp aveva avuto spesso a che fare. E a capo dell’indagine c’era proprio Patrick, che in quel periodo non era in buoni rapporti col padre. Tripp non voleva testimoniare per paura che i Fantini in tribunale avrebbero accusato i Darling come causa della loro corruzione ed aveva chiesto aiuto a Nick e Brian per far si che invalidassero il mandato. Patrick rifiiutò di ritirarsi dal caso e disse di aver già proposto un accordo ai fratelli Fantini. Brian si recò così nel Jersey a parlare con i Fantini per convincerli a non accettare l’accordo, ma senza successo. Nick riuscì allora a convincere Patrick a ritirare il mandato contro i Fantini dicendogli che in cambio lo avrebbe fatto parlare con Carmelita, che lui era riuscito a rintracciare. Kate chide a Clark della crisi tra Simon e Karen, ma lui le spiega che è tutto superato e che i due si sposeranno a breve. Le dice che la crisi di Karen era stata semplicemente creata dal fatto che Simon l’avesse invitata ad una cena assieme alla sua ex moglie, la Principessa Ama, e a loro figlio Elons e che Karen si era un po’ ingelosita a causa di questa cosa ma che poi lei e Simon si erano chiariti. Kate dice di aver saputo che Letitia, dopo essere stata messa agli arresti domiciliari, era stata nuovamente accusato per aver tentato la fuga. Clark le spiega che Letitia uscì di casa a portare a spasso il cane e che non stavo violando le regole perché tutto l’isolato era propietà dei Darling e quindi facente parte del territorio domiciliare. La polizia, non sapendo questa cosa, l’aveva arrestata ma poi subito rilasciata. Clark le dice inoltre che Letitia era stata invitata ad una sfilata del marchio Ferragamo e pur di rispettare la sua condanna, anizichè andare lei alla sfilata la fece allestire in casa Darling. Al termine della sfilata Letitia venne accusata di essere una delinquente da una delle invitate e questo le causò uno svenimento con seguente ricovero in ospedale. Qui intervenne Nola accusandola di aver nuovamente violato gli arresti domiciliari, ma Nick ribattè spiegandole che le cure mediche erano un suo diritto. Kate chiede a Clark che fine abbia fatto Juliet e se è vero che il padre l’ha rinchiusa in una clinica psichiatrica. Clark le spiega che Juliet è partita dopo aver conosciuto Kai, un ragazzo di cui si è innamorata e con cui ha perso la verginità, ma solo dopo aver discusso la cosa con la madre, la sorella e la migliore amica Natalie. Kai si era spacciato per un ragazzo di umile origine ma aveva poi confessato a Juliet di essere il nipote di Jean-Pierre Desjardins, ex presidente delle isole Coquilles che gli erano poi state sottratte illegittimamente. Kei aveva promesso a suo zio che lo avrebbe riportato al potere e Juliet era partita con lui alla volta delle isole per aiutarlo a compiere la sua missione. Infine Kate dice a Clark che i Darling avrebbero occultato una confessione di Patrick in cui ammetteva che Ellen non era morta nell’incendio, ma Clark le spiega che quella confessione non aveva nulla a che fare con quella storia ma riguardava un libro che Patrick diceva di aver scritto e che conteneva delle notizie particolari su sua madre. Patrick confessò di non essere il vero autore del libro quando, durante un’intervista, disse che il gatto della madre si chiamava “palla di Neve” senza ricordarsi che nel libro era chiamato con un altro nome. Ma la confessione non fu diffusa per evitare uno scandalo editoriale. Al termine della chiacchierata Clark fa una proposta a Kate: se lei non scriverà il suo articolo lui diventerà il suo informatore ufficiale. Kate accetta e lascia soddisfatta casa Darling. Alla fine della puntata vediamo Clark compiaciuto girare per il salone e da una serie di particolari apprendiamo che i suoi racconti sono stati una pura invenzione per mascherare la realtà: Fratelli Fantini è in realtà la marca di champagne che stavano bevendo, re Elons era il nome di uno spettacolo teatrale pubblicizzato sul giornale, Ferragamo è la marca di cravatte di Clark, Jean-Pierre Desjardins è il nome di un compositore e Coquilles è il nome di una sua composizione e il gatto “Palla di Neve” è il protagonista di un libro per bambini.

Guest star: Samaire Armstrong (Juliet Darling), Shawn Michael Patrick (Clark), Rena Sofer (Kate Scott), Gina Torres (Principessa Ama), Tamara Feldman (Natalie Kimpton), Alex Nesic (Kay), Laura Margolis (Daisy), Dana Cuomo (Renata Lennox), Donna Mills (Ospite alla sfilata)

Curiosità:

  1. Questo episodio era stato scritto e girato per essere il settimo episodio della stagione, ma la ABC lo saltò e non lo mandò in onda, nonostante ai tempi la serie non fosse stata ancora cancellata. La puntata è quindi inedita negli USA. In Italia Fox l’ha trasmesso come decimo episodio (considerandolo quindi come il primo degli episodi rimasti inediti dopo la cancellazione dello show in patria) ma in realtà sarebbe stato più corretto trasmetterlo come settimo. Sebbene la puntata mostri soprattutto scene ambientate nei mesi precedenti, dai racconti di Clark si capisce che le scene del presente tra lui e Kate sono ambientate prima degli avvenimenti degli ultimi episodi in quanto si parla ancora di prossime nozze tra Karen e Simon e parlando di Carmelita non viene menzionato il fatto che è morta (proprio perché questi sviluppi si ebbero dopo che fu girata questa puntata) creando così un po’ d’incongruenza che non si sarebbe creata se la puntata fosse stata trasmessa come settima.
  2. Samaire Armstrong torna nel ruolo di Juliet Darling dopo aver lasciato il cast a fine della prima stagione. Probabilmente quella di questo episodio sarebbe stata la sua ultima apparizione anche se la serie fosse proseguita, in quanto Clark dice che non si sa se Juliet sarebbe mai tornata a casa.
  3. In questa puntata torna anche Alex Nesic nel ruolo di Kay, già apparso nel finale della prima stagione. Anche Tamara Feldman fa una piccola apparizione riprendendo il suo ruolo di Natalie Kimpton, migliore amica di Juliet ed ex fiamma di Jeremy, comparsa in diversi episodi della prima stagione.
  4. Tamara Feldman ricopre un ruolo ricorrente nella seconda stagione del teen-drama “Gossip Girl” dove interpreta Poppy, personaggio molto simile a Natalie. Evidentemente questo tipo di ruolo le calza a pennello.
  5. Zoe McLellan (Lisa George) non compare in questo episodio.

Titolo originale: The Convertible
Data di trasmissione USA: Inedito
Data di trasmissione Italia: 3/4/2009
Scritto da: Emily Whitesell e Jon Harmon Feldman
Diretto da: Peter O’Fallon

Trama: Jeremy è a letto con Nola e le dice di voler continuare a fingere l’amnesia con lo scopo d’ingannare Simon e riuscire a farsi dare informazioni sul fratello di lei, ma Nola gli dice che difficilmente riuscirà a farsi beffa di Simon. Nick scopre che Lisa è partita con Kiki per Washington per andare a passare il week-end da un cliente, proprio nella settimana in cui toccava a Nick prendersi cura della bambina durante il week-end. Nick decide così di andare a prendere Kiki e Tripp gli fornisce un aereo privato per giungere a destinazione. Salito sull’aereo Nick si ritrova Karen e Brian, anche loro diretti a Washington: lei ha deciso di diventare madre e vuole recarsi in una banca del seme, mentre lui dice di dover presenziare ad una cena di Patrick. Intanto Tripp contatta Patrick, che si trova già a Washington, e gli chiede di andare a parlare con il congressista Charles Whatley chiedendogli di cambiare la sua posizione contro Simon (che tempo prima aveva ostacolato) per facilitare la situazione a Tripp che ora sta collaborando con lui. Nola si reca da Simon a consegnarli dei documenti e lui nota un succhiotto sul collo di lei. Quando Nola confessa che è stato Jeremy, Simon intuisce che l’amnesia del ragazzo potrebbe essere una farsa. Intanto l’aereo su cui viaggiano Nick e gli altri inizia a perdere quota e, convinto di morire, Nick dichiara il suo amore a Karen. Ma l’aereo riprende subito quota, anche se è poi costretto ad atterrare per ragioni di sicurezza e Nick, Karen e Brian decidono di noleggiare una macchina per proseguire il viaggio. Nick riceve una telefonata da Patrick e scopre che Brian non deve presenziare ad una cena per lui. Brian confessa allora a Nick che sta andando a Washington per incontrare la ex moglie, Mei Ling, per fare con lei del sesso di addio. Nick e Brian accompagnano Karen alla clinica dello sperma, ma qui lei capisce di voler avere un figlio con Nick. Simon va a parlare con Jeremy e gli dice di stare attento a Nola, perché è pericolosa ed il suo unico obbiettivo è distruggere i Darling. Quando Jeremy racconta la cosa a Nola lei capisce che Simon ha scoperto che Jeremy sta fingendo l’amnesia e chiede al ragazzo di colpirla, così da tirare in inganno Simon e fargli credere che Jeremy ha dato credito alle sue parole. Intanto la macchina di Nick e gli altri si blocca ed i tre decidono di trascorrere la notte in una pensione. Brian, che sta aspettando Mei Ling, manda Nick nella stanza di Karen ed i due passano la notte a dormire abbracciati, promettendosi di provare a frequentarsi seriamente. Patrick, su insistenza di Tripp, torna a parlare con Charles e si scusa con lui per le pressioni ricevute da Tripp. Qui si crea un piccolo malinteso, perché Charles crede che Patrick si riferisca alla sua omosessualità nascosta e di cui Tripp è a conoscenza e ci prova con Patrick. Quando questo lo rifiuta, Charles conferma di non voler rivedere la sua posizione su Simon. Nola raggiunge Simon in strada e gli dice di essere stata picchiata da Jeremy, ma Simon capisce che si tratta di una messa in scena. Mentre i due discutono, la macchina di Simon parcheggiata poco più avanti salta in aria. La mattina seguente Nick e Karen vanno a prendere Kiki e durante il viaggio lei riceve una chiamata dal suo medico. Arrivati a destinazione, Nick scopre che il cliente che ospita Kiki e Lisa, Edward, è un uomo con cui quest’ultima ha una relazione, ma per evitare scenate decide di lasciare Kiki con la madre, pur dicendo a Lisa che si batterà per l’affidamento conginuto. Durante il viaggio di ritorno, Brian confessa a Nick di non essere stato a letto con Mai Ling perché veramente innamorato di Andrea. Nick accompagna Karen a casa e le dice di voler essere il padre di suo figlio, ma di non essere ancora pronto per quel passo. Quando Nick va via arriva Letitia e Karen le confessa disperata di aver ricevuto una telefonata dal suo dottore che la informava di essere incinta e che il bambino è di Simon. Intanto Simon convoca Jeremy, dicendogli di aver smascherato la sua messa in scena. Simon dice al ragazzo che è disposto a venergli incontro e dargli informazioni sul fratello di Nola, ma Jeremy in cambio dovrà uccidere una persona. Quando Jeremy chiede a Simon chi è quella persona, questo rispone “io”…

Guest star: Shawn Michael Patrick (Clark), John Schneider (Charles Whatley), Michelle Krusiec (Mei Ling Hwa), Darcy Rose Byrnes (Kiki George), Victor Browne (Edward), Jean-Christophe Febbrari (Adrian), Molly Gross (Molly), Nathan Dana Aldrich (Insegnante), Deborah May (Dottoressa della Clinica)

Curiosità:

  1. Torna l’attrice Michelle Krusiec nel ruolo di Mei Ling, l’ormai ex moglie di Brian. La sua ultima apparizione risaliva all’episodio “1.05 – The Bridge”. Con questa sua ultima apparizione in questa puntata, il suo personaggio è apparso per un totale di 5 episodi.
  2. Charles Whatley ci prova con Patrick dando per scontato che anche lui sia omosessuale, in quanto ha avuto una storia con Carmelita. Ma Patrick sostiene che un transessuale è pur sempre una donna. Il discorso è curioso perché accentua una questione su cui ci sono diverse correnti di pensiero. Molte persone considerano infatti i transessuali come degli uomini, vedendo quindi come omosessuali repressi gli uomini che hanno rapporti con loro. Al contrario, gli uomini che frequentano i transessuali tendono a considerarsi eterosessuali e a definire i transessuali come donne a tutti gli effetti.
  3. Charles Whatley è interpretato dal celebre attore John Schneider, che i più giovani ricorderanno soprattutto come Jonathan Kent (il papà di Clark) in “Smallville” ed i più grandicelli come Bo Duke nella famosa serie dei primi anni ’80 “Hazzard”. Recentemente l’attore ha avuto anche un ruolo ricorrente per diversi episodi della quinta stagione del controverso “Nip/Tuck”.
  4. Questo è il primo dei tre episodi andati in onda in Italia ancor prima che in USA. La puntata fu infatti prodotta nel periodo in cui la ABC decise di cancellare la serie e non è stata quindi programmata nel palinsesto invernale della rete, ma rimandata alla programmazione primaverile/estiva.

Titolo originale: The Unexpected Arrival
Data di trasmissione USA: Inedito
Data di trasmissione Italia: 3/4/2009
Scritto da: Paul Redford
Diretto da: Michael Watkins

Trama: Jeremy racconta a Nola che Simon gli ha chiesto d’aiutarlo ad inscenare la sua morte, ma Nola teme che le intenzioni di Simon nascondano qualcosa. Simon si reca a casa Darling per parlare d’affari con Tripp e qui s’imbatte in Karen, che gli dice che lui le ha rovinato la vita. Karen si fa accompagnare da Letitia in una clinica per abortire, ma arrivate lì cambia idea. Karen non vorrebbe tenere il figlio di Simon, ma allo stesso tempo non se la sente di abortire. Uscite dalla clinica, le due vengono viste da Simon che le aveva pedinate e che intuisce così che Karen è incinta. Charles si reca nell’ufficio di Patrick e si scusa con lui per il malinteso di alcuni giorni prima, invitandolo a cena. Patrick non se la sente di andarci per paura che Charles ci provi ancora con lui, ma Tripp lo convince del fatto che Charles è un tassello importante e che hanno bisogno che approvi il carburante lanciato da Simon, quindi Patrick decide di accettare l’invito. Andrea trova dei preservativi tra le cose di Brian e capisce che lui era andato a Washington con l’intento di tradirla. Andrea lo affronta e decide poi di allontanarlo, con l’appoggio di Letitia. Brian si reca allora a casa di Nick e, senza grossi complimenti, decide di stabilirsi da lui. Nola va a parlare con Simon e gli chiede per quale motivo abbia coinvolto Jeremy. Simon le dice di aver bisogno di uscire di scena per un po’ e le fa capire che vuole sia lei a mettere in scena la sua finta morte, pianificata per la sera successiva e Nola accetta pur di togliere Jeremy dai guai e poter avere notizie del fratello. Uscendo dal palazzo di Simon, Nola s’imbatte in Nick e si giustifica dicendogli di aver consegnato a Simon dei documenti da parte di Patrick, ma Nick s’insospettisce. Nick sale a consegnare dei documenti a Simon e qui quest’ultimo gli lascia intuire che Karen sta nascondendo un segreto e che ci saranno novità. Patrick si reca a cena con Charles, che si presenta assieme alla moglie, Dana. La donna durante la cena ci prova con Patrick, dicendogli che il marito non la tocca più da anni. Patrick, su pressione di Tripp, invita i due coniugi alla cena che i Darling terranno la sera successiva in onore al progetto del carburante di Tripp e Simon. Nola va a parlare con Jeremy e gli comunica che sarà lei a mettere in atto il piano di Simon. Anche Nick e Karen hanno un confronto e qui lei gli confessa di essere incinta del figlio di Simon, ma di non averne parlato con lui e che probabilmente Simon l’ha intuito da solo. Durante la serata in onore di Simon e Tripp, Nick avvicina Jeremy e gli chiede se tra Simon e Nola ci fossero rapporti precedenti all’ingresso di lei nello staff di Patrick, ma Jeremy nega e continua a fingere l’amnesia. Nick va poi a parlare con Andrea, spiegandogli che Brian non l’ha tradita e che dovrebbe riprenderselo. Ma Andrea dice che Brian dovrà pagare per un po’ le sue azioni e capire come ci si comporta se si ama realmente qualcuno. Simon avvicina Karen e le conferma di sapere che lei è incinta del loro bambino. Simon le dice che non abbandonerà mai suo figlio e che lei e la sua famiglia non potranno nulla contro di lui. Simon va a poi a parlare con Jeremy e gli dice di comunicare a Nola che il piano della messa in scena della sua morte è saltato perché lui ha bisogno di restare nei paraggi. Jeremy lo dice a Nola, la quale non è contenta della cosa sia perché così non potrà più avere notizie del fratello e sia perché intuisce che c’è qualcosa sotto. Jeremy e Nola decidono allora di agire a modo loro. Intanto Patrick continua a subire le avances di Dana e decide così di parlare a Charles del comportamento della moglie. L’uomo le dice che tra lui e Dana c’è un rapporto libero e che quando ad entrambi piace lo stesso uomo, almeno uno dei due deve portarselo a letto. Charles invita quindi Patrick a raggiungere Dana in albergo, dato che lui passerà la notte con un ragazzo. Patrick raggiunge Dana ed i due finiscono a letto, ma sopra al letto c’è posizionata una piccola telecamera a infrarossi. Jeremy e Nola entrano in casa di Simon ed iniziano a cercare informazioni sul fratello di lei, ma Simon rientra e li scopre. Jeremy lo mette ko colpendolo con una mazza e lui e Nola lo legano ad una sedia. Nola riesce ad aprire il pc di Simon e a mettersi in contatto via webcam con suo fratello, ma in quel momento si vede qualcuno che porta via il bambino. Nola schiaffeggia Simon e gli dice di rivelarle dove si trovi suo fratello, ma durante la discussione Nola pugnala accidentalmente Simon. Alla scena assiste Nick, entrato proprio in quel momento in casa di Simon…

Guest star: Shaeryl Lee (Andrea Smithson), John Schneider (Charles Whatley), Krista Allen (Dana Whatley), Ryan Christopher Lee (Justin), Ramona DuBarry (Infermiera)

Curiosità:

  1. John Schneider e Krista Allen avevano già lavorato insieme nell’episodio “2.02 Heat” della serie televisiva “Smallville”, dove la Allen era apparsa come guest star.
  2. La canzone che Brian ascolta e canticchia a casa di Nick è “Eternal Flame”, portata al successo negli anni ’80 dalla band femminile Californiana delle Bangles. Di questo brano esiste anche una cover del 2002, cantata dalla girl-band inglese delle Atomic Kitten, versione che riscosse molto successo in UK. In ambito telefilmico, questa canzone è stata cantata anche dal personaggio di Olive (interpretata da Kristin Chenowet) in un episodio della seconda stagione di “Pushing Daisies”, altra serie prematuramente cancellata dalla ABC alla fine del 2008.

Titolo originale: The Bad Guy
Data di trasmissione USA: Inedito
Data di trasmissione Italia: 10/4/2009
Scritto da: Craig Wright
Diretto da: Bob Berlinger

Trama: Nick dice a Nola di allontanarsi da Simon, ma lei continua a minacciarlo con il tagliacarte finchè Simon non le confessa che suo fratello è tenuto nascosto in Svizzera. Nick dice a Simon che lo farà ricoverare solo se lui lascerà stare Karen e la famiglia Darling e Simon è costretto ad accettare. Simon viene così ricoverato in casa Darling, in modo che possa essere tenuto d’occhio. Tripp e Nick parlano con Nola e le chiedono che cosa stessero tramando lei e Simon. Nola conferma che tutti i suoi contatti con i Darling sono stati voluti da Simon, ma che lei non è a conoscenza dei suoi piani in quanto ha lavorato per lui solo perché l’aveva minacciata. Nola dice ai due che l’unico modo per conoscere la verità è parlare con Simon. Jeremy vorrebbe partire con Nola alla volta della Svizzera, ma lei gli dice che vuole andare a prendere da sola il fratello perché una volta che lo avrà ritrovato lo riporterà a Shangai e non faranno ritorno a New York. Tripp comunica a Nick che Lisa sta per pubblicare un libro scandalistico sulla famiglia Darling e gli chiede di andarle a parlare. Nick si reca così nella galleria di Lisa, ma lei gli dice che non intende annullare la pubblicazione del libro e che per lei è un modo come un altro per ottenere dei profitti e garantire un tenore di vita alto a Kiki. Patrick è a letto con Dana e le propone una storia che vada al di là del semplice sesso. La donna accetta e lo invita a vedere una mostra. In palestra, Charles chiede a Patrick se se la sta spassando con sua moglie e conferma che a lui, in quanto gay, la cosa non da fastidio, purchè rimanga solo sesso. Ma Charles s’insospettisce quando invita Patrick a cena e questo rifiuta dicendo di avere già un impegno. Letitia va a trovare Brian, ancora ospite da Nick, e gli dice che Andrea non è ancora pronta per perdonarlo. Jeremy si reca a casa di Nola e le chiede di sposarlo, dicendole che possono creare una famiglia insieme perché il loro amore è sincero. Ma Nola rifiuta la proposta, perché sente che quella vita non le appartiene e vuole tornare alle sue origini. Karen si arrabbia con Nick per aver portato Simon in casa Darling dopo averle promesso che lo avrebbe tenuto lontano da lei, ma Nick la rassicura dicendole che è l’unico modo per tenerlo d’occhio e le dice di essere pronto per vivere con lei ed il suo bambino. Patrick va a vedere la mostra con Dana ed i due sono pedinati da Charles, decisamente scontento dalla situazione. Un informatore comunica a Patrick che gli scandali che Lisa vuole riportare nel libro sono ancora più pesanti di quello che si pensava. Per difendere la famiglia, Nick partecipa ad un talk-show televisivo in cui è ospite anche Lisa e cerca di screditarla, dicendo che la volontà di scrivere il libro è frutto della situazione che si è creata tra di loro. Ma Lisa ribatte, ricordando molte azioni discutibili e superficiali dei Darling, sulle quali ritiene sia giusto fare chiarezza davanti all’opinione pubblica. Quando Nick rientra a casa, trova l’abitazione in preda a dei lavori di ristrutturazione avviati da Brian. Nick gli dice di non avergli dato il permesso e che vuole che tutto sia rimesso come prima. Intanto Jeremy viene abbordato dalla giovane infermiera che sta curando Simon e la ragazza riesce a convincerlo ad andare a fare un viaggio con lei a Las Vegas per dimenticare la sua delusione con Nola. Charles affronta Patrick e gli dice che non si schiererà più a favore dei Darling nella faccenda del carburante dal momento che si è spinto troppo oltre con Dana, a meno che lui non ponga fine alla relazione. Patrick rifiuta, dicendo di essere preso da Dana, quindi Charles lo minaccia mostrandogli delle foto che ritraggono lui e Dana a letto insieme durante la prima notte in albergo, dicendo che le userà contro di lui. Patrick va quindi a parlare con Dana, ma è deciso a portare avanti la relazione e dice alla donna che non dovrebbe più sottostare alle volontà del marito. Lisa si reca a casa Darling per scusarsi con Nick e qui gli chiede di fare un altro tentativo per tornare insieme e lo bacia. La scena viene vista da Karen che si allontana e scivola dalle scale, perdendo così il bambino. In ospedale Nick la rassicura dicendole che non tornerà con Lisa e che un domani potranno avere un figlio loro. Nola rientra a sorpresa a New York e chiede a Jeremy di sposarla, dicendogli che dopo aver lasciato il padre ed il fratello in salvo a Shangai ha capito che doveva tornare da lui. Ma qui Nola ha un’amara sorpresa e scopre che Jeremy si è appena sposato a Las Vegas con l’infermiera. Simon, durante vari momenti di lucidità, fa luce a Nick sui vari misteri del suo passato. Gli dice che l’inventore del carburante è il padre di Nola, suo ex professore, e di essersi preso tutti i diritti dell’invenzione dopo che l’uomo era stato arrestato per oltraggio al governo cinese. Gli spiega inoltre di aver fatto sequestrare il piccolo Justin così da potersi garantire la collaborazione di Nola, che era già diventata un noto avvocato a New York. Quando Nick chiede per quale motivo abbia voluto che Nola facesse incastrare Letitia, Simon gli rivela di star lavorando per suo padre: Dutch è ancora vivo ed è stato lui a volere l’arresto di Letitia…

Guest star: John Schneider (Charles Whatley), Krista Allen (Dana Whatley), Agnes Bruckner (Infermiera), Gary Collins (Bob Kerry), Tzi Ma (Tsung Shien Chun), Richard Tanner (Dottore), Jean Sung Outerbridge (Ufficiale Cinese)

Curiosità:

  1. Questo è l’ultimo episodio della serie “Dirty Sexy Money”. Purtroppo le trame principali restano piuttosto aperte ed i punti di domanda risolti solo in parte perché originariamente la ABC aveva commissionato una stagione completa di 24 episodi, salvo poi interrompere la serie per scarsi ascolti. La produzione fu quindi interrotta quando le sceneggiature di questi ultimi episodi erano già pronte e gli autori non hanno avuto il tempo di poterle riscrivere per dare un finale più concreto alla serie.
  2. Si dice che potrebbe essere stata girata la puntata 2×14, che darebbe un finale più definitivo alla serie. Ma questa puntata, ammesso che esista realmente, non è stata distribuita in nessun paese ed alcuni sostengono che potrebbe essere pubblicata direttamente sui dvd.
  3. L’infermiera che sposa Jeremy, interpretata dall’attrice Agnes Bruckner, non viene mai chiamata per nome nel corso della puntata e quindi non sappiamo quale fosse il nome del personaggio. Una cosa simile era successa nel primo episodio della stagione, dove Nola fu introdotta senza che venisse rivelato il suo nome, che fu poi svelato nel secondo episodio.
  4. Viene confermato che Dutch George, il padre di Nick e Brian, è ancora vivo. Questa possibilità ci era stata fatta intuire nell’episodio “2×09 – Il donatore di organi” in cui Brian trovava nella sua chiesa una dedica che portava le iniziali del padre.
  5. Il padre di Nola si chiama Tsung Shien Chun. E’ quindi probabile che il vero cognome di Nola sia Chun e non Lyons e che la donna lo abbia cambiato al suo arrivo a New York.
  6. Nessuno dei personaggi ricorrenti di queste due stagioni (Andrea, Kiki e Brian Jr) compare in questo episodio.
Comments
To Top