fbpx
Guida Episodi

True Blood – Episodi stagione 2

La guida completa alla seconda stagione.

La seconda stagione è composta da 12 episodi.

 

USA
dal 14 giugno al 13 settembre 2009
ITALIA
inedita

 


 

Titolo originale: Nothing But the Blood
Data di trasmissione USA: 14 Giugno 2009
Scritto: Alexander Woo
Diritto da: Daniel Minahan

Trama: L’episodio inizia con le urla di Tara provenienti dal retro del Merlotte: un cadavere insanguinato è sul sedile posteriore del detective Andy. Tara e Sookie temono sia Lafayette, ormai scomparso, ma si tratta invece di Miss Jeanette, al cui corpo è stato strappato il cuore.

Sookie è sconvolta, e trova conforto tra le braccia di Bill che, a malincuore, è costretto a confessare la presenza della neo-generata Jessica. Sookie è senza parole, sconvolta più che altro dal fatto che Bill l’abbia tenuta all’oscuro per così tanto tempo, e si chiede cos’altro può averle nascosto.

Tara confessa alla polizia di aver conosciuto la vittima, Miss Jeanette, raccontando dell’esorcismo fatto sia a lei sia a sua madre e, quando Lettie Mae raggiunge la figlia alla centrale scopre la verità sull’identità di Miss Jeanette ma continua a credere che la donna l’abbia aiutata.

Jason intanto viene sempre più coinvolto all’interno della Fellowship of the Sun e, durante un brunch dell’intera congrega, viene presentato al Reverendo Steve Newlin, autore del libro che ha aiutato molto Jason nell’ultimo periodo. Durante l’incontro, a Jason viene proposto di seguire un programma speciale, il Light of the Day, ad un prezzo non proprio agibile, ma viene rassicurato dicendogli di asepttare un “segno”.

Sookie sta riordinando gli oggetti della nonna, quando il notaio le comunica della morte di suo zio e che lei è l’unica beneficiaria di quel pococ che ancora possedeva. Tuttavia le circostanze della morte dell’uomo insospettiscono Sookie che, dopo aver consegnato l’eredità di suo zio a Jason (il “segno” che lui aspettava) aspetta la notte per recarsi da Bill e gli chiede se ha qualcosa a che fare con ciò che è accaduto. Bill non nega, e le confessa che farebbe di tutto per lei.

Sam, sempre più assente, ripensa al suo passato incontro con Maryann, quand’era ancora un ragazzino, e le consegna il denaro che molti anni prima le aveva sottratto, pensando che quello fosse il motivo del suo arrivo in città. Ma non è il denaro che a Maryann interessa.

Lafayette, dal canto suo, che prima avevamo visto prigioniero in quello che sembra uno scantinato buio e lurido, in condizioni disumane, ora vede l’identità del suo carceriere: altri non è che Eric, che punisce violentemente Royce mentre stava architettando una via di fuga..

Guest Star: Deborah Ann Woll (Jessica), Ashley Jones (Daphne), Michelle Forbes (Maryann), Missy Doty (Vonetta), Betsy Rue (Shawnelle)

 


 

Titolo originale: Keep This Party Going
Data di trasmissione USA: 21 Giugno 2009
Scritto: Brian Buckner
Diritto da: Michael Lehmann

Trama: Sookie chiede a Tara di trasferirsi a casa sua, ed è costretta a fare da babysitter a Jessica e ad assecondare obblighi e doveri che Bill (e quindi anche lei) ha nei confronti della neo-vampira e, in una serata in cui Bill è assente, Sookie si lascia convincere e accompagna Jessica dalla sua famiglia: i genitori sono increduli davanti alla loro figlia, incolume, ma quando il padre si fa aggressivo chiedendole dove fosse stata per tutto quel tempo, Jessica reagisce. Bill, che ha sentito la paura di Sookie, si precipita nella casa e intima Jessica di lasciarli andare senza ferirli, e incolpa Sookie per l’accaduto.
Alla conferenza della Light of Day, Jason colpisce in modo molto positivo i due leader della congrega, Steve e Sarah Newlin, che si vedono entusiasti del nuovo arrivato.
Lafayette, ancora imprigionato, viene condotto ad un faccia-a-faccia con i suoi carcerieri: Lafayette sa di essere stato rapito perchè vendeva V, e quando Eric gli chiede dei suoi clienti per poter avere utili informazioni circa la scomparsa di Godric, un vecchio amico, comprende che Lafayette non ne sa nulla e lo richiude nel seminterrato. In seguito Lafayette riesce a liberarsi grazie al femore dell’uomo che era imprigionato con lui, ora morto, e raggiunto il piano superiore sta per uscire quando viene fermato da Ginger che, spaventata, lo colpisce inavvertitamente alla gamba con la pistola.

Guest Star: William Sanderson  (Sheriff Bud Dearborne), Michelle Forbes (Maryann), Kristin Bauer (Pam), Marcus Collins (Kendall), Molly Burnett (Amanda), Tara Buck (Ginger), Annalise Basso (Eden), Patrick Gallagher (Chow), Ashley Jones (Daphne), Preston Jones (Dirk), Rosemary Garris (Bargirl), Cheryl White (Mrs. Hamby), Michael McMillian (Steve Newlin), Anna Camp (Sarah Newlin), Wes Brown (Luke)


 

Titolo originale: Scratches
Data di trasmissione USA: 28 Giugno 2009
Scritto: Raelle Tucker
Diritto da: Scott Winant

Trama: Durante il ritorno a Bon Temps, Sookie viene aggredita da una misteriosa creatura che l’ha ferita alla schiena. Bill ed Eric uniscono le loro forze per salvare la ragazza: Eric chiama la dottoressa Ludwig che, dopo un’accurata visita, sostiene che le ferite riportano un potente veleno, ragione per cui il sangue della ragazza rifiuta quello di Bill, ma il medico riuscirà a curarla.
Al Merlotte le cose non vanno proprio benissimo: Daphne è un completo disastro come cameriera, e Sam sta per partire e lascia la gestione momentanea a Terry, che lo apostrofa codardo perchè sta fuggendo.
Il mattino seguente, Sookie finalmente si risveglia, completamente guarita e le ferite sono sparite: al Fangtasia trova Ginger e, leggendole nella mente, sente il nome di Lafayette. La raggazza allora la minaccia di mostrarle dove si trova il suo amico: quando Sookie lo vede gli dice che non può farlo fuggire ora, ma che troverà il modo di liberarlo. Quando arriva Eric, Sookie accetta di andare con lui a Dallas e aiutarlo a trovare il suo amico Godric in cambio della liberazione di Lafayette e di 10mila dollari.
Maryann intanto dà una delle sue consuete feste invitanto tutta la cittadina, ma l’atmosfera che vi regna è decisamente troppo strana per non destare sospetti..
Al Merlotte, Jessica conosce Hoyt e i due lasciano il bar non molto dopo a favore della villa di Bill, mentre Sam, sul punto di partire, acconsente di fare un’ultima nuotata con il suo cane e, trasformandosi nella foresta raggiunge il lago ma quando riemerge dall’acqua il cane non c’è più: trova invece Daphne che, spogliatasi anche lei, si tuffa rivelando sulla schiena delle ferite identiche a quelle di Sookie.

Guest Star: Marcia DeRousse (Dr. Ludwig), Ashley Jones (Daphne), Jim Parrack  (Hoyt Fortenberry), Patrick Gallagher (Chow), Todd Lowe (Terry Bellefleur), Deborah Ann Woll (Jessica Hamby), Michelle Forbes (Maryann), Kristin Bauer (Pam), Patricia Bethune (Jane Bodehouse), Tara Buck (Ginger), Anna Camp (Sarah Newlin)


 

Titolo originale: Shake And Fingerpop
Data di trasmissione USA: 12 Luglio 2009
Scritto: Alan Ball
Diritto da: Michael Lehmann

Trama: All’istituto della Light of Day, Jason è vittima di uno scherzo dai suoi compagni, ma ha l’ultima parola quando viene scelto dai coniugi Newlin per un progetto più grande.
Tara accetta di trasferirsi a casa di Sookie, e Maryann non ne è proprio felice., tanto che il mattino seguente quando Tara si sveglia per la prima volta a casa Stackhouse, si allarma per aver sentito dei rumori provenienti dall’entrata quando vede la stessa Maryann, Karl ed Eggs che con una torta le urlano “Sorpresa!” e dicono di aver programmato la sua festa da tempo.
Alla festa, come sempre, c’è tutta Bon Temps e l’atmosfera sovraeccitata: la situazione “peggiora” quando Maryann si allontana di poco dalla folla e pronuncia un incantesimo in una strana lingua.
Alla festa Sam vede Daphne e la ragazza gli sussurra all’orecchio “so cosa sei”.
Sookie, Bill e Jessica intanto, partono per Dallas e, atterrati all’aeroporto, trovano una sorpresa: a quanto pare al loro arrivo c’era una trappola pronta ad aspettarli. Jessica sperimenta i suoi nuovi poteri sull’autista e scopre che la trappola era della Light of Day per rapire Sookie, nonostante non conoscano il suo nome.
Lafayette, liberato, è però ancora ferito dal colpo di pistola e non gli rimane molto: Eric si affaccia alla finestra di casa sua e si offre di fargli bere il suo sangue in modo da salvarsi.
A Dallas Sookie, Bill e Jessica fanno check-in all’hotel e Sookie è sorpresa quando scopre che uno dei camerieri, Barry, è telepatico come lei.

Guest Star: Tanya Wright (Kenya), Carson Aune (Travis), Chris Coy (Barry the Bellboy), Ailsa Marshall (Desk Clerk), Preston Jones (Dirk), Marcus Collins (Kendall), Chris Messina (Barry)


 

Titolo originale: Never Let Me Go
Data di trasmissione USA: 19 Luglio 2009
Scritto: Nancy Oliver
Diritto da: John Dahl

Trama: A Dallas Sookie cerca di avvicinare Barry, anch’egli telepatico, ma il ragazzo non vuole avere niente a che fare con lei nè con i vampiri che frequenta e la prega di lasciarlo andare e di mantenere il suo segreto.
In seguito Sookie, Bill ed Eric si incontrano con i vampiri di Dallas (Stan e Isabel) ma tutto quello che sono in grado di fare è bisticciare tra loro. Eric perde la calma e accusa i vampiri locali di aver permesso l’introduzione di un traditore della Fellowship of the Sun che aveva organizzato una trappola al loro arrivo. Sookie si offre volontaria di penetrare nella congrega per scoprire dove tengono nascosto Godric, nonostante le vivaci proteste di Bill. Bill chiede poi ad Eric il motivo di tanta preoccupazione per questo Godric, al che Eric gli spiega come è diventato vampiro: per mano di Godric, all’apparenza poco più di un adolescente, quando ferito a morte in battaglia, uccise i suoi due compagni e salvò Eric da morte certa offrendogli l’immortalità.
All’istituto della Light of Day, Steve è sempre più entusiasta di Jason e gli mostra un bunker segreto dove sono racchiuse le armi, rivelandogli che l’esercito che stanno costituendo è più grande di quanto si sospetti. Poco dopo, mentre Jason è in bagno immerso nella vasca, Sarah Newlin entra e chiude la porta a chiave e, nonostante le deboli proteste del ragazzo, comincia a lavargli il petto.
A Bon Temps Lafayette torna a lavorare al Merlotte, mentre Tara si sveglia il mattino con Eggs al suo fianco nel letto e Maryann in cucina che prepare la colazione: quando le chiede spiegazioni, Maryann spiega che la villa in realtà era in prestito da un suo cliente e che ora ha bisogno di un posto dove stare. Tara è sorpresa ma mette in chiaro che non può invitare gente a casa di Sookie; Maryann è visibilmente ferita ma se ne va. Quando la sera Tara è al lavoro al Merlotte, Maryann si ferma con l’auto davanti al bar e chiude gli occhi per concentrarsi: all’interno l’atmosfera si fa pesante e tutti sembrano prendersela con Tara. Al suo ritorno a casa, vede Maryann in tenuta decisamente casalinga che le annuncia di essere già in cerca di una sistemazione, ma Tara la zittisce prontamente dicendole che è la benvenuta a rimanere.

Guest Star: Jim Parrack (Hoyt Fortenberry), Chris Coy (Barry the Bellboy), Valerie Cruz (Isabel), Allan Hyde (Godric), Ed Quinn (Stan)


 

Titolo originale: Hard-Hearted Hannah
Data di trasmissione USA: 26 Luglio 2009
Scritto: Brian Buckner
Diritto da: Michael Lehmann

Trama: All’hotel Carmilla Eric viene raggiunto da Lorena, un’antica e potente vampira che ha creato Bill. Lorena è stata chiamata proprio da Eric, allo scopo di distrarre Bill mentre Sookie è in missione sotto copertura nell’istituto della Light of Day insieme ad Hugo, l’amante umano di Isabel.
All’istituto Jason e Luke vengono chiamati privatamente dai Newlin: Jason teme di sapere il motivo della chiamata, ma quando vede i coniugi raggianti viene loro spiegato di avere un’opportunità unica, costruire cioè una piattaforma di legno su cui un vampiro “incontrerà la luce del sole”.
A casa di Sookie Maryann è di pessimo umore per via dell’acqua calda assente: Tara chiama tutti gli idraulici della Lousiana per trovare una pompa finchè non trova un negozio a più di un’ora di auto. Eggs la accompagna ma durante il viaggio il ragazzo riconosce un tratto di strada che gli sembra familiare ma non riesce a ricordare nonostante i terribili presentimenti.
Giunti alla chiesa della Fellowship of the Sun, Sookie e Hugo vengono accolti da Sarh Newlin a braccia aperte e conduce i due fidanzatini da Steve per un tour dell’istituto e della chiesa. Sookie sente oscuri pensieri provenire da Steve e la preoccupazione di Sarah, e quindi cerca in ogni modo di evitare il tour della chiesa a favore di una via d’uscita, finchè non compare Gabe che, smessi i modi “cortesi” dei Newlin, usa la forza e rinchiude Sookie e Hugo in una cella nel sotterraneo.
Bill sente la paura di Sookie ma non può fare nulla: anche lui è in qualche modo intrappolato nella sua camera in hotel da Lorena che, essendo la sua creatrice, ha ancora potere su di lui e non intende lasciarlo andare per salvare l’umana.
Di ritorno a Bon Temps, Eggs e Tara trovano la casa di Sookie devastata da una delle feste di Maryann, ma l’atmosfera questa volta ha raggiunto un’intensità mai vista: il bosco è affollato da gente nuda impegnata in un’orgia, mentre Maryann è concentrata mentre il suo corpo vibra.
Sam e Daphne, che si erano presi del tempo per starsene da soli, sentono dei rumori provenire dalla foresta e si avvicinano: Sam cerca di dissuaderla ma Daphne non sembra preoccuparsene, anzi, finchè due persone nude dagli occhi completamente neri afferrano Sam e lo conducono da Maryann in quello che sembra un cerimoniale.

Guest Star: Christopher Gartin (Hugo), Valerie Cruz (Isabel), Dale Raoul (Maxine Fortenberry)

 


 

Titolo originale: Release Me
Data di trasmissione USA: 2 Agosto 2009
Scritto: Raelle Tucker
Diritto da: Michael Ruscio

Trama: Nella foresta il detective Andy, che aveva seguito il maiale-Daphne verso il bosco, raggiunge la festa e cerca di attirare l’attenzione della gente e aiutare Sam, ma suo cugino Terry, posseduto, gli rompe un braccio.
Alla chiesa Sookie e Hugo sono ancora imprigionati, e Sookie continua a chiedersi come abbiano fatto a scoprirli: sapevano chi fossero, li stavano aspettando, il che significava che c’era un traditore. Quando Steve scende per far loro visita, promette di lasciarli liberi a patto che parlino: Sookie si rifiuta categoricamente, ma Hugo rivela tutto, compresi i loro veri nomi e, al sentire Stackhouse Steve impallidisce. Sookie chiede allora aiuto mandando un messaggio con la mente a Barry, l’altro telepatico che avverte Bill all’albergo. Bill è ancora tenuto prigioniero da Lorena, ma Eric sente la richiesta d’aiuto e si precipita alla chiesa.
Steve, intanto, convinto che anche Jason sia un infiltrato che parteggia per i vampiri, raggiunge il ragazzo e lo affida a Gabe. Jason crede che il motivo di tanta collera sia per via di Sarah, con cui ha diviso il letto, ma quando Gabe menziona il nome di Sookie Jason reagisce e riesce a liberarsi e fuggire.
A Bon Temps, Eggs e Tara si svegliano il mattino sul divano senza avere la minima idea di come possano esservici finiti, mentre al lago Sam minaccia Daphne con una pistola dicendole che si fidava di lei, ma la ragazza è fedele a Maryann e gli rivela che è la creatura più vicina ad un dio di quanto un umano possa essere, controlla la violenza, la lussuria, gli eccessi…e non può essere distrutta.
All’hotel Carmilla Hoyt raggiunge Jessica, la quale è entusiasta di vederlo e lo trascina nel letto con lei. I due ammettono di essere entrambi vergini e vogliono farlo per la prima volta insieme.
Nei sotterranei della chiesa, Hugo ha di nuovo una crisi di panico e, nell’agitazione, i suoi pensieri si fanno più chiari: è lui il traditore. Sookie lo affronta e Hugo ammette che, dopo che Isabel ha rifiutato di trasformarlo in vampiro si è reso conto che non verrà mai visto come suo eguale, e si è unito alla Fellowship of the Sun.
Gabe, infuriato, ritorna ai sotterranei della chiesa, rende Hugo incosciente e cerca di stuprare Sookie, ma qualcun altro viene in suo soccorso, un ragazzino di 15 anni: è Godric.

Guest Star: Ed Quinn (Stan), Chris Coy (Barry), Christopher Gartin (Hugo), Sarah M. Scott (Frances), Anna Camp (Sarah Newlin)

 


 

Titolo originale: Timebomb
Data di trasmissione USA: 9 Agosto 2009
Scritto: Alexander Woo
Diritto da: John Dahl

Trama: Godric regge ancora Gabe, quando si sente sbattere la porta: Sookie pensa sia Bill, ma è Eric che si ingonocchia al suo creatore. Godric lo rassicura dicendogli che sa prendersi cura di se stesso e gli oridna di scortare Sookie al sicuro senza uccidere nessuno.
Eric e Sookie si fanno strada attraverso i corridoi ma vengono presto circodnati dall’esercito della Fellowship, armati di paletti e argento; quando anche Steve Newlin li raggiunge, annuncia che saranno dei sostitui perfetti di Godric per la cerimonia. Jason raggiunge presto la chiesa e trova la sorella con una pistola alla testa, Eric incatenato con l’argento sull’altare e Bill, che nel frattempo aveva approfittato della distrazione di Lorena con Barry ed era fuggito, circondato dai soldati con dei paletti. Jason riesce a creare un diversivo e ad aiutare quindi Sookie e i vampiri a liberarsi, quando giungono anche gli altri vampiri di Dallas, pronti ad uccidere gli umani. Ma Godric compare sulla balconata ordinando a tutti di non spargere ulteriore sangue ma di andare a casa.
A Bon Temps Daphne si sveglia il mattino al lago e viene presto raggiunta da Maryann ed Eggs che, con il pugnale da sacrificio della notte prima, uccide la ragazza e le prende il cuore. Quando la sera Sam riceve una chiamata al cellulare proveniente dal suo stesso bar, Sam entra e trova il corpo di Daphne nella cella frigorifera; pochi minuti dopo entra la polizia dicendo di aver ricevuto una soffiata anonima, Sam cerca di spiegare che Maryann lo vuole incastrare ma viene arrestato.
Jessica e Hoyt, tornati a casa riprovano a fare sesso di nuovo ma le ferite dei vampiri riemarginano, e quindi anche la verginità che Jessica aveva perduto.
A Dallas Jason si scusa con Godric e Bill; Isabel consegna Hugo a Godric dicendo che è stao lui il traditore, ma Godric gli mostra benevolenza e gli consiglia di lasciare la città, che non è più sicura per lui. Ai festeggiamenti si unisce anche Lorena, che trova Sookie e si presenta non senza un tono di minaccia, e quando Lorena le tocca la guancia Sookie non può fare a meno di reagire e Lorena fa per morderla quando Godric interviene e, disgustato dal comportamento della vampira, ordina a Bill di scortarla fuori e di lasciare l’area di sua competenza.
Le cose sembrano essersi risolte, quando Luke si presenta alla villa e apre la giacca rivelando un carico esplosivo coperto di legno e argento.

Guest Star: William Sanderson (Sheriff Bud Dearborne), Chris Bauer (Andy Bellefleur), Mariana Klaveno (Lorena), Michelle Forbes (Maryann), Ed Quinn (Stan),   Tanya Wright (Kenya), Christopher (Gartin Hugo), Allan Hyde (Godric), Ashley Jones (Daphne)

 


 

Titolo originale: I Will Rise Up
Data di trasmissione USA: 16 Agosto 2009
Scritto: Nancy Oliver
Diritto da: Scott Winant

Trama: Fuori dalla villa dove si stava festeggiando il ritorno di Godric, Bill dice addio per sempre a Lorena, dicendole che per lui è morta e che non la vuole più vedere, quando un’esplosione devasta la villa. Luke ha premuto il detonatore, e dozzine di vampiri sono rimasti vittime dell’esplosione. Eric ha fatto da scudo a Sookie proteggendola, ma è rimasto ferito e chiede alla ragazza di succhiarle i proiettili dal torace. Sookie, disgustata, lo asseconda ma quando Bill li raggiunge e le chiede cosa sta facendo, Eric è tutt’altro che moribondo e si gode la scena: ora che Sookie ha bevuto il suo sangue sarà legata per sempre anche a lui. Bill non la biasima, tuttavia la avverte che subirà un’attrazione sessuale nei confronti di Eric, è il potere del sangue.
Dopo una breve stima delle vittime Godric ordina a tutti di rifugiarsi all’hotel Carmilla, e Sookie comincia ad avere i primi sogni erotici su Eric.
A Bon Temps Maryann raggiunge la stazione di polizia e libera tutti, ma chi sta cercando veramente è Sam che, fiutato il pericolo, si è trasformato in una mosca ed è fuggito.
Hoyt cerca di consolare Jessica e decide di portare la loro relazione ad un altro livello presentandole sua madre. Maxine, la mader di Hoyt, è tutt’altro che lieta della situazione del figlio: è una donna piena di odio e non si sforza a nasconderlo.
Tara ed Eggs dopo l’ennesimo blackout cercano di mettere insieme i pezzi e ricostruire ciò che è accaduto nelle ore precedenti, e Tara diventa sospettosa quando scopre che non è l’unica a non ricordare nulla, ma quasi tutta la città. La sera, Lafayette e Lettie Mae irrompono a casa di Sookie e rapiscono Tara, ormai con gli occhi completamente neri.
A Dallas i vampiri vengono raggiunti da Nan Flanagan, per sistemare il guaio combinato con la Fellowship of the Sun: Godric si prende la piena responsabilità e si dimette da sceriffo, e confessa di essere stato lui ad arrendersi e di voler immolarsi al sole. Eric è scioccato e quando i due rimangono soli, Godric gli dice di essere stanco, che la sua esistenza è innaturale e vuole porvi fine. Sul tetto dell’hotel Godric aspetta l’alba con Eric quando li raggiunge Sookie, che sollecita Eric ad andarsene e promette di rimanere con lui fino alla fine. Il sole sta sorgendo e Godric non ha paura, è anzi colmo di gioia, e con la luce scompare.

Guest Star: Allan Hyde (Godric), Anna Camp (Sarah Newlin), Jessica Tuck (Nan Flanagan), Dale Raoul (Maxine Fortenberry), William Sanderson (Sheriff Bud Dearborne), Michelle Forbes (Maryann), Mariana Klaveno (Lorena), Wes Brown (Luke McDonald), Michael McMillian (Steve Newlin), Todd Lowe (Terry Bellefleur)

 


 

Titolo originale: New World In My View
Data di trasmissione USA: 23 Agosto 2009
Scritto: Kate Barnow, Elisabeth R Finch
Diritto da: Adam Davidson

Trama: Sookie e Jason sono in auto, di ritorno a Bon Temps e Sookie ha di nuovo un sogno erotico su Eric. Giunti in città, trovano gli abitanti in uno stato a metà fra il posseduto e l’ubriaco e si chiedono cosa sia accaduto.
Sam, la vittima sacrificale per il dio di Maryann, si sta nascondendo con il detective Andy quando riceve una chiamata di Arlene che lo implora di raggiungerlo al merlotte. Sam, riluttante, accetta e quando entra nel bar capisce che è una trappola: tutti gli abitanti di Bon Temps sono sotto l’influenza di Maryann e devono catturare Sam, ma lui si nasconde con Andy nella cella frigorifera del bar.
Sookie, Jason e Bill raggiungono la villa dei Compton dove Hoyt fa un breve riassunto dell’accaduto: Maryann sembra essere la responsabile e ora è a casa di Sookie, e Tara è con sua madre e Lafayette. Sookie allora va a casa sua per confrontarsi con Maryann che, alla sua vista, le blocca l’uscita. Bill allora la aggredisce e le morde il collo ma il suo sangue sembra essere un veleno per i vampiri e Bill ne è visibilmente indebolito. Maryann si rivolge su Sookie ma la ragazza le mette una mano sul viso sprigionando una sorta di luce bianca e fugge con Bill. Insieme raggiungono Lafayette e Lettie Mae dove cercano di aiutare Tara: Sookie cerca di leggerle la mente ma non vede nulla. Bill allora la incanta mentre Sookie cerca di raggiungere Tara nel suo profondo: è dura, ma alla fine ce la fanno e Tara ritorna normale. Bill capisce cosa in realtà sia Maryann: in passato lesse di creature leggendarie con simili poteri ma credeva fossero solo miti. L’unica possibilità di distruggerla potrebbe essere l’aiuto di un vampiro molto potente, e Bill lascia momentaneamente la città per raggiungere la sede della Regina.

Guest Star: Dale Raoul (Maxine Fortenberry), Michelle Forbes (Maryann), Adina Porter (Latie Mae Thornton), Merritt Yohnka (Chauffeur), Sienna Farall (Nikki), Karl Adam (Lead Beater), Jane Bodehouse (Patricia Bethone), Mike Spencer (John Billingsley)

 


 

Titolo originale: Frenzy
Data di trasmissione USA: 30 Agosto 2009
Scritto: Alan Ball
Diritto da: Daniel Minahan

Trama: Bill è andato in cerca di aiuto dalla Regina dei vampiri della Louisiana, Sophie-Anne, la quale dopo averlo trattenuto con varie scuse gli fornisce finalmente informazioni utili sull’identità di Maryann.

Sookie e Lafayette si occupano di Tara, ma il compito si rivela più duro di quanto non pensassero.

Sam, invece, non sapendo cosa fare si rivolge all’unica persona in grado di aiutarlo: Eric.

Guest Star: Michelle Forbes (Maryann), Dale Raoul (Maxine Fortenberry), Evan Rachel Wood (Sophie-Anne)

 


 

Titolo originale: Beyond Here Lies Nothin
Data di trasmissione USA: 13 Settembre 2009
Scritto: Alexander Woo
Diritto da: Michael Cuesta

Trama: La cittadina di Bon Temps raggiunge livelli di follia inimmaginabili quando Maryann si prepara all’ultimo, finale sacrificio: Sookie sarà la sua damigella d’onore a quella che sarà la cerimonia di matrimonio tra Maryann ed il suo dio.

Hoyt, appresa la verità su suo padre e non potendone più delle irrazionalità di Maxine, se ne va di casa; mentre Jason ed Andy si avventurano in una missione quasi suicida nel covo di Maryann per salvare quel che rimane della città.

Sam, prigioniero di Maryann, ripone la sua fiducia nel vampiro al fine di salvare Sookie e gli altri e sconfiggere Maryann una volta per tutte.

Guest Star: Dale Raoul (Maxine Fortenberry), Michelle Forbes (Maryann), Evan Rachel Wood (Sophie-Anne)

Comments
To Top