fbpx
News Serie TV

Il programma del RomaFictionFest 2012: un’edizione dal respiro internazionale

Questa è la migliore edizione mai fatta e mi rende orgoglioso“.

Queste sono le parole di Steve Della Casa, direttore artistico del RomaFictionFest giunto alla sua sesta edizione che si terrà come di consueto all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 30 settembre al 5 ottobre.

Madrina della serata inaugurale sarà Miriam Leone, subentrata in corsa ad Alessia Marcuzzi che pochi giorni fa ha dato forfait. La cerimonia di premiazione, che si terrà il 5 ottobre, sarà invece presentata da Tiberio Timperi e verrà trasmessa in diretta da RaiPremium.

Ma veniamo al programma. Balza subito agli occhi di come quest’anno si sia tenuto conto (a nostro modo di vedere a ragione) dei prodotti seriali americani e inglesi, gli scorsi anni relegati a pochi titoli.

Cominciamo dalla cosa più interessante, come il focus sulla BBC Worlwide che si terrà lunedì 1 ottobre. Al pubblico che assisterà a questa sorta di masterclass verranno svelati i segreti delle suo produzioni seriali. Per l’occasione verrano presentati in anteprima Ripper Street, incentrata su Jack Lo Squartatore, alla presenza di Matthew Macfadyen, Da Vinci’s Demon (su Sky dal gennaio 2013) e Great Expectations, tratta dall’omonimo romanzo di Charles Dickens alla presenza della protagonista di Gillian Anderson che verrà premiata con il RomaFictionFest Excellence Award insieme al regista Carlo Lizzani e all’attrice Stefania Sandrelli

Grande spazio anche per le anteprime americane in contemporanea con gli Stati Uniti come Emily Owens M.D. con protagonista Mamie Gummer e Beauty and the Beast, entrambi della CW. Ma ci sarà modo anche di assistere in anteprima al primo episodio della seconda stagione di Once Upon a Time che, siamo sicuri, richiamerà all’Auditorium molti fan.

Il RomaFictionFest si arricchisce anche della presenza di molti ospiti internazionali. Quest’anno sfileranno sul pink carpet Melissa George (Alias), a Roma per presentare la serie tv Hunted (prossimamente su Sky) e Kelsey Grammer di Boss (da poco in onda con la prima stagione su Raitre). Ma il piatto forte il RomaFictionFest lo riserverà per il 3 ottobre quando all’Auditorium approderanno Alexander Skarsgard, Kristin Bauer e Valentina Cervi direttamente dal cast di True Blood e si porteranno dietro due episodi inediti della quinta stagione del serial HBO, dal 23 ottobre su Fox.

Ma il programma non finisce certo qui. Oltre alle anteprime delle novità Last Resort, Copper, The New Normal e Dallas, non mancherà spazio anche per le fiction di stampo italiano. Verrà presentata in anteprima la puntata speciale su I Cesaroni ambientata nell’antica Roma, il film tv K2: la montagna degli italiani, Pupetta Una storia italiana con Manuela Arcuri, Trilussa – Storia d’amore e di poesia, Barabba (con Billy Zane) e Un Medico in Famiglia 8.

Per concludere, il RomaFictionFest avrà un occhio di riguardo anche per i più piccoli, con un evento speciale a loro dedicato nella giornata d’apertura, e ha previsto cinque incontri con il pubblico con protagonisti i beniamini del piccolo schermo: Beppe Fiorello, Gabriel Garko, Raoul Bova, Vittoria Puccini, Marco Turco e Luca Argentero.

Daniele Marseglia

Il cinema e le serie tv occupano gran parte della mia giornata. Nel tempo libero, vivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button