fbpx
Recensioni

The Vampire Diaries: recensione dell’episodio 4.21- She’s Come Undone

Poca convinzione e tanta noia

E’ passata solo una settimana dall’episodio pilota della serie “The Originals” e, forse inconsciamente ma spontaneamente, sono portata a fare i primi confronti. She’s Come Undone ci ripropone nuovamente sulla trama principale della serie, interrotta bruscamente per permetterci di seguire le vicende di Klaus a New Orleans. Purtroppo, però, la storia si presenta sempre più deludente. Questa quarta stagione è stata davvero altalenante, alternando episodi avvincenti e corali con momenti piatti, confusi, sottotono, poco convincenti insomma. E questo ventunesimo episodio ne è un chiaro esempio.

TVD 221-03Per cominciare, ci troviamo ancora alle prese con la “redenzione” di Elena, sempre più debole, cocciuta e spietata. I fratelli Salvatore le provano davvero tutte per farle riscoprire il valore dei sentimenti e delle vere emozioni, eppure ogni loro tentativo è vano. Elena conosce i sentimenti che entrambi nutrono per lei e sa come approfittarne. Mi ha sorpreso la furbizia della ragazza, che nel darsi fuoco, mette alla prova i due fratelli. Sono così sicuri di volerla curare? Da che mi ricordi io, Elena non è mai stata tanto astuta, e poi, diciamolo, il suo personaggio comincia davvero ad annoiare. L’unico problema è che, ora, la ragazza appare fin troppo simile a Katherine (personaggio che confesso di aver sempre stimato), con il rischio che le due risultino uguali sia fuori che dentro. E’ proprio a Katherine che i fratelli si affidano per guarire la temibile Elena; ma è mai possibile che questi due “Stoccafissi” (in questo episodio fanno davvero la figura dei babbei) non abbiano ancora imparato a diffidare della “Mentore”?

Stefan e Damon si salvano solo nel finale, quando, a quanto pare, hanno successo, nonostante per il resto della serie non abbiano brillato certo per iniziativa! Ed ora, ora… ecco riapparire i sentimenti della cara Elena e con essi tutti i gli sfoghi, le lacrime, i lamenti! Devo, comunque, riconoscere un grande merito a Nina Dobrev, capace di rappresentare i suoi personaggi alla perfezione, risultando assolutamente credibile ma, a parte la bravura della Dobrev, è la trama ad avere gravi carenze.

Santo cielo! Ma dove sono finite le trame ricche ed avvincenti delle scorse stagioni, 21163_originalquando non vi era davvero un secondo per annoiarsi e i personaggi erano in grado di stupirci anche più volte in uno stesso episodio? Possibile che tutto ciò che gli autori sono in grado di raccontarci siano gli stati d’animo di Elena, e le sue turbe? Possibile che Stefan e Damon siano diventati appendici della trama?

Per non parlare del fatto che il cast si sta decimando: ora che è cominciato The Originals, anche Klaus ed Elijah sono ormai lontani!

Ci volevano far credere anche alla morte della mamma di Caroline! La ragazza, abbandonata da Tyler a Klaus, per un po’ dà la sensazione di essere anche orfana di madre. L’unica parte avvincente dell’episodio penso che sia stata proprio il monologo di Caroline per la morte della madre, confusa dall’idea di avere visto Klaus mentre in effetti si era solo imbattuta in Silas. Ecco un altro punto a sfavore della serie: Silas.

La storia della cura è davvero TVD 221-01tremenda e soprattutto noiosissima! Non convince il personaggio di Bonnie, più assente che presente, non convince l’alleanza con Katherine, non convince la storia, insomma, tutto appare troppo confuso e, diciamolo, la stanna tirando davvero per le lunghe.

Mi spiace bocciare così una serie che mi ha appassionato tanto e che a tratti mi piace ancora, ma trovo che l’episodio di questa settimana, sia stato poco avvincente e fin troppo noioso. Pecca di originalità e non riesco a vedere il tocco magico degli autori, che ci hanno sempre stupito per il loro talento. Credo che sia arrivato il momento di nuove idee ispirate e credo che queste probabilmente le vedremo nello spin-off della serie. The Vampire Diaries avrebbe bisogno di ritrovare la vecchia stella, per tornare a  brillare come una volta!

Comments
To Top