fbpx
News Serie TVSerie Tv

The Exorcist: la serie è stata rinnovata per una seconda stagione

Fox ha deciso di rinnovare la serie televisiva The Exorcist per una seconda stagione, riporta TVLine.

Nata dal film del 1973, la prima stagione de The Exorcist ha tenuto incollati allo schermo circa due milioni di spettatori, un risultato simile ad altre serie della FOX che invece sono state cancellate, come Rosewood, Sleepy Hollow e Scream Queens. Dopo aver raccontato una storia diversa, e alla fine sorprendente, rispetto al film, pare che anche la seconda stagione voglia aprire un nuovo capitolo dell’ormai iconico franchise. Evidentemente il network ha creduto nella possibilità di aprire nuovi scenari interessanti all’interno di un genere in espansione al giorno d’oggi nella televisione. A differenza invece di un certo tipo di televisione che ormai non va più, e che è meglio fermare.

LEGGI ANCHE: The Exorcist, ecco i punti di collegamento tra la serie tv e il film cult

La serie vede tra i suoi protagonisti Geena Davis, Ben Daniels e Alfonso Herrera (di cui dovreste leggere il nostro articolo Le 10 cose che non sapete su Alfonso Herrera), ed è scritta da Jeremy Slater. Si tratta di un thriller psicologico dal ritmo veloce che segue le vicende di due uomini interessati ad un caso di possessione demoniaca. Ci si troverà faccia a faccia col demonio. Non c’è ancora nessun dettaglio relativo alla seconda stagione, soltanto quello che si accennava in precedenza. Ovvero la voglia di aprire un nuovo, e quindi ancora inesplorato, capitolo del mondo dell’Esorcista. In effetti già quando terminò la prima stagione, lo sceneggiatore Slater disse che c’era ancora molto da raccontare. Ed è stato accontentato. Non resta che aspettare ulteriori notizie sul cast e sulla trama.

LEGGI ANCHE: The Exorcist, la recensione del primo episodio della serie tv

Gli altri show che Fox ha rinnovato sono: Empire, Gotham, Lethal Weapon, Lucifer, Star e X-Files.

Mario Altrui

Web Content Editor per Telefilm Central dal lontano 2014. Scrivo pareri soggettivi richiesti da nessuno sulle mie serie televisive preferite.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio