fbpx
News Serie TVSerie Tv

Will & Grace: il revival è stato rinnovato per una seconda stagione.

Ottime notizie in arrivo per i fan di Will & Grace!

Malgrado il revival della storica serie di NBC sia previsto per fine settembre pare che il network non si sia fatto problemi a guardare al futuro. Recentemente è stata infatti ordinata la seconda stagione del revival firmato da Max Mutchnick e David Kohan. 

Il presidente di NBC Entertainment Robert Greenblatt ha inoltre annunciato che quattro episodi aggiuntivi sono stati ordinati per la prima stagione. Il primo ciclo del revival previsto per l’autunno consisterà quindi di 16 puntate e non 12 come precedentemente annunciato. La seconda stagione consisterà invece di 13 puntate. “Quando abbiamo ricevuto l’ordine di 12 puntate non ci era sembrato abbastanza” ha ribattuto Sean Hayes, Jack McFarland nella serie.

LEGGI ANCHE: Will & Grace, rilasciate le foto ufficiali del revival.

Debra Messing - Will & Grace attrici

Will & Grace: l’importanza dell’attualità e della politica

Durante la prima conferenza stampa di giovedì con i reporter delle TV nazionali il cast e i creatori hanno ricevuto delle domande inerenti la presenza di battute rivolte all’attuale amministrazione della casa bianca. La risposta è stata ovviamente affermativa. Karen Walker (Megan Mullally) appoggia Trump e per questo motivo la serie avrà modo di toccare l’argomento.

“Siamo fortunati ad essere riusciti a creare un gruppo affiatato tramite lo show” ha detto Mutchnick. “Dal punto di vista creativo è molto interessante poter rivisitare un’opera passata. Siamo in grado di parlare al mondo di cose attuali senza dover però cambiare l’architettura dello show“.

Eric McCormack (Will nella serie) ha aggiunto: “Ritengo difficile vivere circondato da persone che hanno votate diversamente da me. Come si riesce a mantenere un’amicizia quando gli ideali non sono condivisi? Questo sarà il focus della conversazione. Si parla di politica e di amicizia e di come si riesca a creare un connubio delle due.” 

Detto ciò, Hayes ha cercato di abbassare le aspettative in merito alla tematica politica. “Il nostro show è una situation comedy, non un telegiornale” ha detto.

La prima lettura dei copioni si è tenuta mercoledì. Per quel che riguarda il ritorno di Will & Grace è previsto per il 28 Settembre.

 

Giacomo Ponta

Shippatore folle e divulgatore del “Now kiss!” sogna di diventare un dottore nella speranza di non morire in un incidente aereo o durante una sparatoria. Alla ricerca della batcaverna sin dalla tenera età si destreggia nel collezionismo di manga e fumetti saltando tra cinema e serie TV. Ha un debole per i legal drama, i supereroi e tutto ciò che è trash.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button