Interviste

Pretty Little Liars: Marlene King parla dell’episodio 6.10

Il finale estivo di ‘Pretty Little Liars‘ ci ha mostrato Charles e la vera identità di A, adesso Marlene King, mastermind della serie, commenta l’episodio ‘Game Over ChArles’ (la nostra recensione la trovate QUI).

Per cominciare la King assicura che le mamme delle quattro bugiarde sono riuscite a uscire dal seminterrato pretty little liarsdei Di Laurentis, per poi passare a parlare del nuovo cognome di Ali, che nell’ultima scena vediamo che sta scrivendo sulla lavagna del Rosewood High, ‘Lei è sposata‘ assicura Malene King e aggiunge ‘Lei è sposata con un dottore, e questo è tutto quello che dirò‘. Un altro mistero o forse dovremmo dire il nuovo mistero, porte le ragazze di nuovo a Rosewood per avvertire Ali che ‘Lui‘ sta arrivando, qui la King ha commentato ‘“Lui” non è Charlotte o CeCe o nessun altro collegato a quel nome. È una persona diversa e le ragazze tornano indietro per avvertire Ali‘. Questo nuovo ‘Lui’ sarà il villain della seconda parte di stagione ma la King non conferma o nega la presenza di un nuovo A.

Marlene King assicura che nulla resterà irrisolto compreso l’omicidio della Signora Di Laurentis, e che pretty little liarsCharlotte tornerà nello show, ‘Vedremo Charlotte cinque anni dopo. Alison resta [a Rosewood] per prendersi cura di lei, e vedremo quanta strada ha fatto quando faremo il salto temporale‘. Ma quando ha deciso che CeCe sarebbe stata A? ‘Abbiamo iniziato a parlarne tre anni e mezzo fa, durante la stagione 3. Sapevamo che un personaggio stava per rubare il gioca a Mona. Ma Vanessa Ray non sapeva nulla fino a una settimana prima [di filmarlo]. La abbiamo tenuta all’oscuro, come facemmo con Janel Parrish quando lei era A‘. Ali resta indietro per accudire la sorella, ma sembra che anche Jason sarà felice di riabbracciarla, ‘Penso che l’accetterà, Entrambi capiscono il danno che è stato fatto a Charlotte da una vita di rifiuto da parte della sua famiglia‘.

Ci diamo appuntamento a Gennaio 2016 per scoprire cosa sia successo in questi cinque anni di salto temporale, nella 6B di ‘Pretty Little Liars’.

Comments
To Top