fbpx
Masters of Sex

Masters of Sex: Recensione dell’episodio 3.04 – Undue Influence

Tentativi di cambiamento questa settimana in Masters of Sex

Il tempo ha corso molto veloce ultimamente in Masters of Sex e finalmente ci si ferma un po’ a riprendere fiato e ad affrontare i problemi della vita quotidiana, cercando di andare avanti come si può e nel contempo ragionando su se stessi, sul proprio comportamento e sul come si cerchi di apparire agli occhi degli altri che spesso si scontra con il vero essere di ogni persona. Ovviamente con ciò non voglio dire che le prime tre puntate abbiano mostrato solo frettolosi eventi senza spunti profondi perchè questo telefilm in fin dei conti ha sempre fatto della riflessione sulla vita un punto di forza, sottolineando il tutto con dialoghi etici, seri ed intensi che vanno a toccare l’animo dello spettatore. Intendo semplicemente che ora ci siamo fermati a vedere uno spazio di vita più piccolo, più quotidiano, intimo e meno frenetico che, anche grazie all’entrata in scena in modo preponderante di vecchi personaggi, ha portato a galla diversi problemi e modi di essere dei protagonisti su cui riflettere.

masters of sex_304_bIn particolare l’episodio ci vuole fare riflettere sul cambiamento. E ovviamente la domanda che ci si pone è se è possibile per una persona cambiare. E questo cambiamento lo si intende sia nel caso in cui si voglia provare a diventare una persona diversa andando contro al chi si è veramente, sia nel caso in cui si voglia fare credere agli altri di essere cambiati quando invece non è affatto così. A volte veniamo portati a trasformarci sotto un “Undue Influence”, un condizionamento che va contro al nostro volere o al nostro voler essere.

Prendiamo Bill ad esempio. Lui è quello che incarna in maniera più palese il provare a cambiare. Ha sempre saputo di aver problemi nelle relazioni interpersonali, ma ora vuole provare a risolvere la cosa, così, con l’aiuto di un libro che dà consigli sul come interagire con il prossimo per mantenere rapporti umani adeguati, cerca di comportarsi nel miglior modo possibile, facendo gesti carini ed avendo parole gentili. Tutto ciò per rendersi conto, davanti ad un inconsolabile marito distrutto, che è tutto inutile: davanti a certe tragedie non ci sono manuali che tengano. Ma tanto sapevamo già che non avremmo potuto avere un Bill migliore nel rapportarsi alle persone da quello che abbiamo conosciuto fin qui. E’ il suo essere e un libro non può certamente dare verità universali in questo campo.

Inoltre, visto le difficoltà di Virginia a districarsi tra lavoro e vita privata (tra bebè, guerre e Tessa che crede di seguire i passi della madre), Bill decide di masters of sex_304_cregalarle una pelliccia per sottolineare che le è riconoscente per ciò che dà al loro lavoro. Lei all’inizio pare reticente ad accettarla, ma poi, forse anche perché si trova in un momento moralmente difficile, la accetta, probabilmente sentendosi poi costretta a dare di più al lavoro, cambiando di conseguenza il suo esserci per la famiglia, senza volerlo davvero. Libby invece non riesce a cambiare per il bene dei suoi figli: non può lasciare Bill, ma può occuparsi della sua amica a cui il destino non ha permesso di fare ciò che lei non ha il coraggio di fare.

Poi ci sono Barton (che nel frattempo ha accettato il lavoro propostogli da Bill) e Margaret che si incontrano un po’ per caso dopo anni. Lei fa apparire e fa credere di avere una vita diversa ora con il suo nuovo compagno, una vita dove si sente davvero amata e desiderata dal suo uomo, cosa che non ha mai avuto in tanti anni di matrimonio con Barton. Vuol far credere di essere cambiata e addirittura va a pretendere che il suo ex marito dica la verità dall’alto della sua trasformazione. In realtà scopriamo che la realtà è un’altra e che nella sua nuova vita sentimentale deve dividere il suo uomo con altre donne, dimostrando che i suoi rapporti con gli uomini non sono migliorati. Barton dal canto suo, dopo la ramanzina di Margaret prova ad essere una persona migliore dicendo la verità sulla sua omosessualità alla sua nuova donna, ma proprio non ci riesce e mente. Quindi in realtà non è cambiato niente per nessuno dei due.

masters of sex_304_dInsomma, un episodio che come molti porta a profonde riflessioni sul nostro essere, sulle nostre scelte e sui rapporti che intratteniamo con gli altri. Certamente non succede molto, se non la vendita del libro che avanza, e il racconto risulta un po’ lento, però si sa che con questa serie tv la riflessione sulla vita è molto importante e capita che altre cose vengano lasciate indietro. Niente da dire se gli spunti sono intensi come in questo caso.

Per rimanere sepre aggiornati su Masters of Seks, con news, foto, curiosità, vi consigliamo di passare sulla pagina Facebook di Masters of Sex – Italia

3.04 - Undue Influence - il nostro giudizio
  • Cambiamenti
Sending
User Review
0 (0 votes)
Comments
To Top