0Altre serie tv

Il poster di Con Man, la serie di Alan Tudyk con Nathan Fillion

alan-tudyk+nathan-fillionNathan Fillion e Alan Tudyk vengono sempre nominati a fianco dei loro personaggi della serie Firefly, brutalmente cancellata dopo una sola stagione, ma i due attori non sono certo stati con le mani in mano. Nonostante i numerosi progetti (film e serie tv) a cui lavorano, Tudyk ha deciso di scrivere una propria sceneggiatura per una serie, Con Man, e produrla senza passare dalle major ma chiedendo direttamente l’aiuto dei fans.

L’obiettivo era quello di raggiungere $425.000 per mettere in produzione il pilot. In meno di ventiquattro ore la somma raccolta era ben oltre quella cifra, e dopo solo due settimane il contributo dei fans ammonta a quasi 2,5 milioni di dollari. Niente male, eh?

La serie racconta la vita di Wray Nerely (Alan Tudyk, appunto), il co-protagonista di Spectrum, una serie di fantascienza di una decina di anni fa che venne cancellata dal network troppo presto ma divenne immediatamente un cult. L’amico di Wray, Jack Moore (Nathan Fillion), che era il protagonista di Spectrum, ha proseguito la propria carriera ed è diventato una star del cinema. E mentre Jack si gode la vita da vip, Wray fa l’ospite di conventions, negozi di fumetti ed altri eventi a tema, e negli episodi vedremo i bizzarri incontri che saranno sul suo cammino.

Se la trama vi suona familiare è perchè proprio i personaggi e buona paret della sceneggiatura sono ispirati a loro stessi. Ad alimentare questo senso di “familiarità” e l’entusiasmo dei fans Tudyk ha già annunciato alcune delle guest-stars che faranno parte del progetto: Felicia Day, Gina Torres, Seth Green.

In questi giorni di lanci promozionali l’artista Jason Palmer, che già si era occupato di alcuni artworks di Firefly, ha rilasciato il poster di Spectrum che vedremo spesso in Con Man:

con-man-spectrum

Il link per la campagna, se volete contribuire, è questo: Indiegogo

Comments
To Top