How I Met Your Mother

How I Met Your Mother: Recensione dell’episodio 9.17 – Sunrise

In How i Met Your Mother ritorna l’infinito amore di Ted per Robin, riusciremo a mettere la parola fine a questa storia?

Siamo all’ultima stagione di How i met your mother e finalmente vediamo un tanto atteso giro di boa nelle vicende che coinvolgono i nostri 5 amici, perché anche HIMYM ormai è diventato adulto e a poche puntate dal finale della serie è ora che si chiudano storie che sono rimaste in sospeso per troppo tempo e finalmente si guardi oltre.
La storia a cui mi riferisco è l’amore di Ted per Robin, che sembrava davvero che non dovesse più concludersi; questo amore non Sunrisecorrisposto fatto emergere qua e là durante le ultime stagioni e mai concretizzatosi, veniva portato avanti ormai da troppo tempo e spesso sembrava usato solo per allungare un po’ il brodo, (ricordo che era il motivo per cui Ted aveva lasciato Victoria e motivo per cui aveva deciso di trasferirsi a Chicago). Ma ora che la mamma è alle porte e spinge da ogni angolo per riuscire ad entrare in gioco, sulla questione “Ted-amerà-per-sempre-Robin-di-nascosto-e-non-sarà-mai-felice” doveva giustamente essere messa la parola fine!

Trama vuole che , a causa della fuga notturna di Barney, Ted e Robin alla ricerca dello sposo ubriaco, si ritrovino a camminare insieme sulla spiaggia e a parlare delle ex fidanzate di Ted, la classifica fatta da Robin delle migliori e peggiori ex fidanzate dell’amico da il là a più flashback in cui Ted ricorda l’ultima volta che ha avuti contatti con Stella, Victoria e Janette, e il motivo per cui ha ricontattato tutte e tre è Robin; per riuscire a recuperare per lei il ciondolo che desiderava tanto, e per poterla fare felice un ultima volta, perché come ci dice il saggio Ted, questo è l’amore: accettare che la felicità di una persona anche se quella felicità non comprende te e volere il suo bene più di ogni cosa.

Devo ammettere che rivedere i volti noti delle più famose ex di Ted è sempre piacevole, senza contare che io, come qualunque fan di Scrubs, adoro Sarah Chalke! C’è però da sottolineare come questo amore segreto sia davvero in quest’ultima serie risultato abbastanza stancante e poco credibile, per cui ho approvato completamente la scelta di farlo finire! (anche se secondo me avrebbero dovuto chiudere questa storylines moooolti episodi fa!)

Con il tenero riferimento a quando da bambino Ted aveva lasciato andare il suo palloncino/migliore amico e il cane gli aveva pure fregato gli hotdog, così alla fine della puntata dopo avere fatto coming out con Robin e averle detto del suo amore, Ted decide che è arrivato il momento di lasciarla andare e allo stesso modo la vede volare via nel vento, come il suo palloncino rosso. Si chiude così un capitolo storico di HIMYM, per poter voltare pagina e arrivare finalmente all’incontro con la mamma con il cuore leggero. Dopo lo scorso episodio totalmente incentrato sulla mamma, che per adesso è sicuramente il migliore prodotto in questa nona stagione, possiamo ben sperare che il famigerato incontro tra i due arrivi il più presto possibile!

Altro capitolo che finalmente si chiude è la diatriba tra Marshall e Lily sul futuro lavorativo. Anche con la scelta tra andare in Italia per seguire i sogni di Lily, o rimanere a New York per seguire il sogno di Marshall di diventare giudice, gli autori avevano tirato già abbastanza in lungo, ed è bello che si metta anche qui la parola fine a questo litigio per poter voltare pagina un’altra volta. Tutti sapevamo che non sarebbero mai davvero partiti per l’Italia e che anche questo era solo un escamotage per movimentare un po’ la coppia, così è piacevole vedere i due riappacificarsi e Lily capire che la scelta più sensata per la loro famiglia è quella di restare a NY. Divertente la decisione di fare dialogare Marshall con i fantasmi delle Lily passate per portarlo a capire che in amore non c’è chi vince e chi perde, e che bisogna sostenersi a vicenda, per questo episodio pieno di Guest stars del passato vediamo tornare come fantasma persino il papà di Marshall!

SunriseInfine ecco Barney, ubriaco, che per strada incontra due ragazzini sfigati e decide di insegnarli come vivere, li porta in uno strip club, dal sarto per rifarsi il guardaroba e insegna ai due fortunati come conquistare le ragazze, lasciandogli perfino un playbook artigianale disegnato sui tovagliolini dello strip club. In una puntata che tratta argomenti un po’ più seri del solito, almeno rimane Barney a dare un po’ di assurda ilarità a questi 20 minuti.
Episodio interessante, soprattutto rispetto alla monotonia con cui stava procedendo questa stagione, certo nulla ha a che spartire con la bellezza dello scorso episodio, ma diciamo che non è neanche così male come lo erano gli episodi ancora prima (quelli con Marshall in viaggio, per intenderci), visto che questo episodio ci offre un netto giro di boa per due delle storylines principali, possiamo ben sperare di vedere, nelle prossime settimane, qualche storia nuova ed interessante!

Comments
To Top