fbpx
Empire

Empire: Ilene Chaiken parla della terza stagione e di quello che vedremo nella quarta

Empire

ATTENZIONE: SPOILER SULLA FINE DELLA STAGIONE

Il finale della terza stagione di Empire aveva dato l’illusione di un lieto fine: Lucious (Terrence Howard) era riuscito ad ingannare Giuliana (Nia Long) ed erano stati superati gli ostacoli posti da Charlotte Frost (Eva Longoria); la riconciliazione tra Lucious e Cookie (Taraji P. Henson) era ormai un fatto certo e, i due, avevano deciso di passare le redini della casa discografica ad Andre (Trai Byers), sostenuto da Jamal (Jussie Smollett) e Hakeem (Bryshere Y. Gray); ovviamente l’episodio non poteva finire su una nota positiva e la scena finale ha visto l’introduzione del misterioso personaggio di Demi Moore.

In un’intervista a deadline.com, Ilene Chaiken, produttrice esecutiva della serie, ha anticipato che la quarta stagione sarà una sorta di reset.

Hai detto che il finale sarebbe stato un nuovo inizio; la prossima stagione sarà una sorta di Empire 2.0?

 IC: Non l’ho mai chiamata così, ma nella stanza degli sceneggiatori parliamo di Lucious 2.0, quindi credo che ci si avvicini molto.

La perdita di memoria di Lucious durerà per gran parte della stagione, o si risolverà velocemente?

 IC: Non voglio rivelare molto, ma basti dire che Lucious dovrà affrontare gli effetti di questi eventi, i danni sia mentali, che fisici; vedremo se la perdita di memoria sarà temporanea o permanente all’inizio della stagione; risponderemo a domande come: chi è Lucious adesso? Che cosa sta affrontando? Come ne è stato colpito? Come reagiranno i famigliari alla situazione? Questa storia è buona parte della quarta stagione.

LEGGI ANCHE: I cinque buoni motivi per recuperare la serie

Nella scena final sono passati 3 mesi dall’esplosione; dobbiamo pensare che Dre abbia ormai preso le redini di Empire?                                                                                                          IC: Non ne abbiamo fatto riferimento apposta; tutto quello che lo spettatore sa, è che la famiglia si trova nella stanza d’ospedale, quando Lucious riacquista conoscenza per la prima volta dopo 3 mesi; Andre è a capo dell’azienda? Qualcuno sa il ruolo che ha avuto nell’esplosione? Cos’è successo agli altri figli? Cosa hanno chiesto i Dubois ad Hakeem, in cambio della figlia? Da questi cliffhanger abbiamo impostato i mesi che sono passati, e risponderemo a queste domando col passare degli episodi.

Perché un reset proprio adesso?

 IC: Ci sono un paio di motivi; da un lato abbiamo portato i Lyon a una sorta di lieto fine; c’erano ancora delle questioni irrisolte, ma finalmente regnava la pace in famiglia e Lucious e Cookie si erano riconciliati; ma non possiamo lasciare le cose così; Empire si basa sul conflitto e sul drama inaspettato; come andiamo avanti ora? Volevamo dare a Terrence e Taraji del nuovo materiale su cui lavorar ed esprimere il loro talento; inoltre, volevamo dare al pubblico delle nuove storie.

Empire

LEGGI ANCHE: rinnovata per una stagione 4

Una di queste storie ha a che fare con la terapista di Lucious, interpretata da Demi Moore, che non piace molo a Cookie; occuperà un ruolo importante in questo reset?      IC: E’ molto importante nella nuova stagione; è una psicologa insolita; entrerà a far parte delle vite di Lucious e Cookie e creerà una nuova dinamica: non si tratta di una potenziale minaccia in chiave romantica; è qualcuno che ha il controllo su Lucious, e qualcuno a cui lui attribuisce un’importanza che non ha precedenti.

A proposito di guest star, vedremo ancora i personaggi di Eva e Nia?

  IC: Abbiamo lasciato un finale apert alle loro storie, perché adoriamo i personaggi e le loro dinamiche; abbiamo immaginato i modi in cui potrebbero tornare, ma al momento non so se le vedremo ancora.

C’è stata una pausa da dicembre fino a marzo; ci sarà un’altra lunga pausa nella quarta stagione?                                                                                                                                                         IC: Sono abbastanza sicura che la Fox terrà la stessa programmazione.

 

Comments
To Top