fbpx
Celebrità

Comic-Con 2015: il panel di Lucifer

lucifer -comic-con

Anche Lucifer è sbarcato alla Comic Con di San Diego, la convention annuale multigenere più grande degli Stati Uniti.

Ideata per la Fox, Lucifer è la trasposizione televisiva dell’omonimo fumetto della Vertigo, scritto da Mike Carey che ha protagonista Lucifer. La serie tv segue le vicissitudini del Signore dell’Inferno sulla Terra, proprietario di un nightclub che a seguito di un omicidio, decide di chiedere aiuto al detective della omicidi Chloe Dancer (Lauren German) per indagare sul caso. Peccato che allontanarsi dagli Inferi non è poi tanto facile; Lucifer sarà infatti “tampinato” dall’angelo Amenadiel (D.B. Woodside), un emissario di Dio che continuerà a tormentare Lucifer affinché torni all’Inferno.

Al panel di San Diego si sono presentati Tom Ellis, D.B. Woodside, Lesley-Ann Brandt, Lauren German, il produttore Len Wiseman e lo showrunner Joe Henderson.

Durante il panel, Tom Ellis ha scherzato on i fan confessando che il suo ruolo in questa serie tv è paragonabile a “Mick Jagger mentre ha rapporti sessuali con Noel Coward”. Sulla partnership lavorativa tra Lucifer e la detective della omicidi, Lauren German ha invece dichiarato “Chloe apprezza le abilità di Lucifer nel relazionarsi con le persone e soprattutto la bella persona che si rivela alla fine di ogni giornata”.

Ricordiamo che oltre a Tom Ellis, Lauren German e D. B. Woodside, nel cast ci saranno anche Lesley-Ann Brandt nei panni di Mazikeen, un’alleata di Lucifer, Kevin Alejandro nei panni di Dan, detective della omicidi che non vede di buon occhio Lucifer e Rachael Harris nel ruolo di Linda, Terapista di Lucifer.

A vedere il pilot si sono presentate moltissime persone, tanto che la room del Convention Center dedicata a questo show era piena. Ma come verrà accolto il serial televisivo una volta che debutterà sui piccoli schermi? Lo scopriremo solo nel 2016 quando Lucifer verrà trasmesso in America da Fox.

Comments
To Top