fbpx
Arrow

Arrow: le reazioni del cast al finale shock

Non è mai facile dire addio ad un personaggio di una serie televisiva, indipendentemente dalla sua posizione dello show. Figuriamoci quando, poi, si tratta di uno dei personaggi centrali della serie: lo shock per la sua dipartita non ha una ripercussione solo sul pubblico ma, in maniera molto più profonda, anche sul resto del cast. E’ proprio ciò che è successo a Colin Donnell, Tommy Merlyn, migliore amico di Oliver Queen (Stephen Amell) nonché fidanzato di Laurel Lance (Katie Cassidy). Molti membri del cast, più o meno vicini a Colin, hanno espresso il loro dispiacere nel vederlo andare via.

 arrow_6‘Quando abbiamo saputo di quello che sarebbe successo nel finale – ha affermato Amell – ci siamo visti per un caffè, per un momento di lutto. E’ stato… non saprei neanche dire com’è stato. Ma Colin è stato un attore grandioso, anche prima dello show, e in questo caso ha saputo mettersi in gioco e farsi avanti e, davvero, farla vedere a tutti.’

Anche Colton Haynes è stato incredibilmente dispiaciuto nell’apprendere la notizia, soprattutto visto che lui e Donnell sono molto amici anche fuori dal set da parecchi anni. ‘Ci siamo conosciuti giocando ai tornei di poker a Las Vegas – il posto migliore per farsi dei veri amici! – e non ci siamo più persi di vista. Mi dispiace molto di non averlo più intorno sul set ma [Colin] è un attore straordinario e adesso è stato scritturato per un film con Elizabeth Banks, sta facendo e farà tante cose, una strada in salita, ne sono certo.’ Triste sapere che Hayes aveva accettato di partecipare ai provini per Arrow proprio perché aveva scoperto che l’amico faceva parte del cast.

arrow_5‘Io ho pianto! Quando ho letto il copione continuavo a pensare che mi avessero dato un finale sbagliato, che fosse tutto uno scherzo.’ – ha affermato la bella Emily Bett Rikards, che interpreta la bionda Felicity. Anche Susannah Thompson si è detta molto dispiaciuta e commossa per un attore che, ha definito, ‘soulmate’ [anima gemella, ndr] proprio per sottolineare la sua importanza nel cast.

Katie Cassidy, invece, si è detta dispiaciuta ma comprensiva verso gli scrittori della serie. ‘Avevamo bisogno di un finale eccezionale e, in un certo senso, Tommy è stato un sacrificio necessario, un sacrificio per tutti quanti.’ Molto (poco) gentile da parte sua, visto che ha passato metà della stagione a baciare Tommy nei panni di Laurel. Chissà se Colton è consapevole del profondo affetto della sua fidanzata televisiva nei suoi confronti! Io, di sicuro, glielo direi.

Comments
To Top