fbpx
Serie Tv

30 Rock – Episodi stagione 1

Guida episodi prima stagione

a cura di tina_bones

USA
dal 11 ottobre 2006 al 26 aprile 2007.
ITALIA
dal 29 gennaio 2009

Titolo originale: Pilot
Data trasmissione in USA: 11 Ottobre 2006
Data trasmissione in Italia: 29 gennaio 2009
Scritto da Tina Fey
Diretto da Adam Bernstein

Trama: Negli studi del “The Girlie Show” sembra una giornata come tutte le altre, registrazioni, riunioni, lavori in corso, il tutto diretto e coordinato dall’instancabile Liz Lemon. Tutta questa gioviale normalità è sconvolta dal  dirompente arrivo ai piani alti del nuovo capo, lo strambo Pete Donaghy, direttore del marketing della General Electric, azionista di maggioranza della NBC, che ha avuto un enorme successo nel progetto del forno ad azione combinata. La prima mossa del recente acquisto è quella di imporre nello show un nuovo personaggio, Tracy Jordan, famoso comico black da tutti considerato mentalmente instabile che a poco a poco, ma non troppo, inizia a rubare la scena ai capisaldi dello show prima di tutte la nevrotica Jenna Maroney. La povera Liz Lemon si trova fra due fuochi: compiacere, anche se controvoglia, il nuovo capo e gestire il nuovo andamento dello show senza nuocere ai propri amici. Non sarà facile e le situazioni esilaranti non tarderanno a mancare.

Curiosità:

  • la serie ha vinto 5 Golden Globe (tra cui quello per la miglior serie comica nel 2009) e 9 Emmy (tra cui quello per la miglior serie comica nel 2008  e 2009).

 


Titolo originale: The Aftermath
Data di trasmissione USA: 18 Ottobre 2006
Data di trasmissione in Italia: 29 gennaio 2009
Scritto da Tina Fey
Diretto da Adam Bernstein

Trama: Tracy Jordan e la nuova gestione di Donaghy stanno prendendo il sopravvento su tutto lo show, neanche gli sceneggiatori sono risparmiati da questo terremoto e la situazione per Liz Lemon si fa sempre più tragica. Ora sono tutti contro di lei, dagli attori, ai suoi stessi colleghi e Jack sembra  compiaciuto dalla situazione creatasi e non risparmia frecciatine che colgono nel segno. Per rimediare la nostra Liz decide di chiedere aiuto a Tracy Jordan il quale ha la bella idea di organizzare una festa per tutta la troupe sul suo yacht privato, gli animi sono rilassati e tutto sembra essersi risolto per il meglio. Peccato che alla fine la povera Liz scopra che lo yacht non è di proprietà di Tracy, ma è stato “gentilmente” preso in prestito. Da notare come Jack Donaghy, il bravo uomo di marketing quale è, riesce a sfruttare questo avvenimento a suo favore. Liz è stupita da questo colpo di genio. Uno a zero per Jack.

Curiosità:

  • Tina Fay, la creatrice della serie ha vinto un Golden Globe, cinque Emmy e un Screnn Actors Guild Awards, è famosa per le sue interpretazioni in Means Girls e il Saturday Night Live (SNL) du cui è anche autrice.

 


Titolo originale: Blind Date
Data di trasmissione USA: 25 Ottobre 2006
Data di trasmissione Italia: 5 Febbraio 2009
Scritto da: John Riggi
Diretto da: Adam Bernstein

Trama: La giornata non sembra essere delle migliori, Liz ha un diavolo per capello, ne ha una per tutti e il capitano Jack, che si prende sempre cura del suo staff,in ogni minimo particolare, propone alla malcapitata Liz,come prima cosa, delle sedute di Reiki, constatando  che il problema della sceneggiatrice sarebbe una totale carenza affettiva (scena esilarante!) e in seguito le organizza un vero è proprio appuntamento al buio con un misterioso Thomas. Nel mentre, negli studi del fu “The Girlie Show” si stanno svolgendo dei veri e propri campionati di poker. Ovviamente a spuntarla su tutti e l’incorreggibile Jack che grazie alla sua innata capacità di leggere il pensiero delle persone attraverso lo studio dei  gesti e delle reazioni riesce a smascherarli tutti, tranne uno, il dolce e serafico Kenneth, una lastra di marmo imperturbabile… riuscirà Jack a vincere l’ultima partita?

Curiosità:

  • le riprese della serie si svolgono, per di più, ai Silvercup Studios di Long Island City nel Queens con alcune sequenze girate in loco al Rockfeller Center è prodotta negli USA dalla Broadway Video e dalla Little Stranger Inc., in collaborazione con la NBC Universal.

 


Titolo originale: Jack The Writer.
Data di trasmissione USA: 1 Novembre 2006
Data di trasmissione Italia: 5 Febbraio 2009
Scritto da: Robert Carlock
Diretto da: Gail Mancuso

 

Trama: le regole per il successo di un’azienda sono molte e complesse e metterle in pratica è un imperativo imprescindibile… così nella stanza degli autori, una mattina come tante, fa irruzione Jack Donaghy con la promessa di guardare ma non ascoltare. Come al solito la cosa dura poco e tutto lo staff si trova coinvolto in una situazione ingestibile. Jack è senza controllo, le idee del capitano prevaricano quelle dell’intero gruppo. E’ il collasso generale. Bisogna correre ai ripari e, ovviamente, tutti si rivolgono a Liz Lemon, sarà lei a risolvere la situazione e fare in modo che Jack non si avvicini mai più alla stanza degli sceneggiatori. Il risultato avrà dei risvolti inaspettati. Nel mentre Tracy cerca in tutti i modi di coinvolgere il serafico Kenneth in circostanze al limite dell’assurdo.

Curiosità: le guest star di questo episodio sono Keith Powell nel ruolo di Toofer, Maulikn Pancholy nel ruolo di Jonathan, Katrina Powell in quello di Cerie e Tom Broecker in quello di Lee.


 

 

Titolo originale: Jack-Tor.
Data di trasmissione USA: 16 Novembre 2006
Data di trasmissione in Italia: 5 marzo 2009
Scritto da: Robert Carlock
Diretto da: Michael Engler.

Trama: la scalata al trono del management sta diventando un’ossessione per Jack Donaghy che venuto al corrente della recente volontà del suo capo di passare il testimone, non sta più nella pelle. Per sfortuna Jack incontra il suo temibile (se così si può definire!) nemico Banks che cercherà in tutti i modi di mettergli i bastoni fra le ruote cercando di sfruttare il suo “piccolo problema di cuore”del quale nessuno dovrebbe essere al corrente, ma tutti lo sanno. Nel frattempo Jenna è alle prese con i suoi problemi di peso che cercherà di risolvere nei modi più strampalati, Liz deve combattere con le solite frecciatine di Jack e degli altri colleghi riguardo della sua vita privata e Tracy cerca di riconquistare il cuore della sua Angie coinvolgendo il povero Kenneth in un triangolo amoroso a dir poco esilarante.

Guest star:Chris Parnell nel ruolo del Dott. Spaceman e Rip Torn in quello di Don Geiss,Will Arnett e Sherri Shepherd.

Curiosità:

  • Il 12 febbraio 2009 è stato trasmesso per sbaglio l’episodio 2.02 Jack entra in gioco al posto dell’episodio Jack attore che è stato appunto recuperato il 5 marzo 2009.

 


 

Titolo originale: Jack Meets Dennis
Data di trasmissione in USA: 30 novembre 2006
Data di trasmissione in Italia: 12 febbraio 2009
Scritto da: Jack Burditt
Diretto da: Juan J. Campanella

Trama: Tracy può sopportare tutto, ma essere considerato “Normale”, questo proprio no. Essere “normale” significherebbe non essere più una star del cinema, ricca e acclamata e quale migliore soluzione che tutuarsi il viso con un dragone medioevale per riportare le cose al loro stato naturale? Intanto Jenna è alle prese con problemi che riguardano la sua presunta età: il fatto che Jack si sia interessato all’argomento la terrorizza è quale rimedio migliore se non quello di praticarsi un lifting facciale che la fa assomigliare ad una pornostar sul viale del tramonto! Il povero Josh viene aggredito e, quindi, sfigurato da una feroce Liz Taylor, infastidita a causa della sua imitazione. E infine Jack vuole a tutti i costi diventare il mentore di Liz Lemon, per far sì che la sua vita mediocre e solitaria prenda una svolta positiva e di successo e per questo, le propone di cenare in uno dei ristoranti più cool di New York, qui, Jack incontra Dennis, il fidanzato di Liz, un personaggio improponibile, da qui una serie di situazioni esilaranti che porteranno Liz all’ardua decisione finale….

Curiosità:

  • Le guest star di questo episodio sono, Rachel Dratch nel ruolo di Liz Taylor, Dean Winters in quello di Dennis.Keith Powell, Lonny Ross e Katrina Bowden.

 

 


 

 

Titolo originale: Tracy Does Conan
Data di trasmissione in USA: 7 Dicembre 2006
Data di trasmissione in Italia: 19 Febbraio 2009
Scritto da
: Tina Fey
Diretto da:
Adam Bernstein

Trama: Negli studi del “TGS with Tracy Morgan”, non si può mai stare tranquilli. Lo sa bene Liz Lemon che deve gestire gli animi dei suoi collaboratori: Jenna è distrutta perchè è stata rimpiazzata da Tracy per partecipare ad una puntata del “Conan Show”, è minaccia di andarsene. Lo stesso Tracy, a causa delle cure dell’improbabile dott. Spacemen, è in preda ad allucinazioni e da lì a poco dovrà registrare la puntata con Conan. Bisogna correre ai ripari ed infatti, in tutta fretta Liz, manda Kenneth a procurarsi delle pasticche per far calmare Tracy, ormai mancano pochi minuti all’inizio dello show, Liz non sa più cosa fare, ma per fortuna Kenneth arriva in tempo. In tutto questo trambusto Jack continua non risparmia le sue solite battute sarcastiche nei confronti di Liz e trova anche il tempo di “obbligare” Pitt a indossare un parrucchino per accentuare il suo carisma e le sue possibilità di successo.

Curiosità:le guest star di questo episodio sono Rachel Brach nel ruolo del “Blue Man”, Chris Parnell “Spaceman”, Keith Powell “Toofer”, Katrina Bowden “Cerie”, Maulik Pancholy “Johnathan e Dean Winters “ Dennis”.


 

 

Titolo originale: The Break-up
Data di trasmissione in USA: 14 Dicembre 2006
Data di trasmissione in Italia: 19 Febbraio 2009
Scritto da: Dave Finkel e Brett Baer
Diretto da: Scott Ellis.

Trama: Dennis ha ormai invaso la vita, ma sopratutto, la casa di Liz, lei non ne può veramente più e decide di lasciarlo. Jenna coglie la palla al balzo e invita Liz a passare una serata fra donne in cerca di uomini da conquistare. Non si può dire che l’idea di Jenna sia completamente riuscita. Infatti, dopo averne combinate di ogni, Jenna è costretta a trascinare fuori dal locale una ubriaca e incontenibile Liz. Nel frattempo negli Sutdi della NBC si sta scatenando il dramma: Toofer e Tracy stanno litigando a causa di alcune affermazioni razziste fatte da quest’ultimo nei suoi confronti, la situazione e così paradossale da costringere Jack a far frequentare ai due delle sedute di gruppo per allentare i conflitti e le tensioni fra colleghi. Ed è proprio durante questa seduta che Tracy e Toofer ritrovano l’armonia. Dennis per cercare di recuperare l’amore di Liz le scrive una tenera lettera che riesce a far commuovere tutti tranne l’interessata, la quale per prendere una decisione definitiva, inizia a scrivere una lista dei pro e contro della loro relazione. Jack intanto è impegnatissimo con la sua misteriosa e scomoda fidanzata e chiede consigli a Liz e poi a Dennis. Un imprevisto fa chiarire le idea a Liz sulla sua relazione con Dennis.

Curiosità:

  • le guest star di questo episodio sono Rachel Dratch nel ruolo di “Pamela Snew”, Keith Powell “Toofer”, Lonny Ross “Josh”, Katrina Bowden “Cerie”, Maulik Pancholy “Jonathan”, Dean Winters “Dennis”.

 

 

 


Titolo originale: The Baby Show.
Data di trasmissione in USA: 4 gennaio 2007
Data di trasmissione in Italia: 26 febbraio 2009
Scritto da: Jack Burditt
Diretto da: Michael Engler

Trama: Anche Jack Donaghy, l’uomo d’affari tutto d’un pezzo, la roccia che porta avanti tutto il “baraccone”, ha un punto debole: sua madre. Lo vediamo aggirarsi fra gli studi e gli uffici al 30 di Rockfeller Plaza, come un’anima in pena, stressato e agitatissimo, a causa della inaspettata richiesta di sua madre, quella di andare a vivere con lui a New York. Jack, per la prima volta nella sua vita non sa cosa fare e chiede l’aiuto del sempre serafico e disponibile Kenneth e della sua protetta Liz, ma alla fine opterà per la soluzione più indolore e se vogliamo originale che possa capitargli, grazie all’aiuto di Tracy e Josh. Intanto mentre si cerca di festeggiare il compleanno di Jenna, Cerie fa un annuncio che sconvolge i “maschietti” della troupe: finalmente si sposa! Questo mette in difficoltà Liz che inizia a pensare fortemente alla maternità e quindi si confida con Jenna, mai errore le fu più fatale, tra equivoci e assurdità, tutti si propongono di aiutarla in questa sua campagna per la fertilità. In tutto questo, Liz trova anche il tempo di “rapire” la figlia della truccatrice. Insomma una giornata non diversa da tante altre negli studi del TGS with Tracy Jordan.

Curiosità:

  • le Guest Star di questo episodio sono la versatile Rachel Dratch nel ruolo di “Greta”, Keith Powell “Toofer”, Lonny Ross “Josh”, Katrina Bowden “Cerie”, Maulik Pancholy “Jonathan”, John Lutz “Lutz”, Bridget Moloney “Anna” Chris Parnell “Dr Spacemen”.

 

 

 


Titolo originale: The Rural Juror
Data di trasmissione in USA: 11 gennaio 2007
Data di trasmissione in Italia: 26 febbraio 2009
Scritto da: Matt Hubbard.
Diretto da: Beth McCarthy.

Trama: Tracy ha bisogno di soldi e si rivolge a Jack, il quale ha un brillante idea, consiglia a Tracy di prestare la sua faccia a un prodotto da lanciare sul mercato. Tracy si mette subito a lavoro e sempre grazie agli inconsapevoli suggerimenti di Kenneth trova il prodotto adatto: la “Meat Machine di Tracy Jordan”, o meglio detta, “fondicarne”, l’unico problema è che questo fondicarne è pericoloso per la salute e il vecchio Jack, da navigato uomo d’affari, propone a Tracy un’alternativa interessante! Jenna è in fibrillazione per l’imminente uscita del suo famigerato film. Viene addirittura invitata ad uno degli show più visti della tv per parlarne e questo suo essere troppo al centro dell’attenzione crea un po’ di astio fra lei e la sua amica Liz. Le due, dopo essersene dette di tutti i colori, arrivano quasi alle mani, ma pronto, arriva Jack per risanare la situazione.

Curiosità:

  • la Guest Star di questo episodio è Whoopy Goldberg nel ruolo di stessa. Un’esilarante venditrice di prodotti assurdi. Attenzione particolare alla colonna sonora durante i titoli di coda.

 

 


 

 

Titolo originale: The Head and the Hair.
Data di trasmissione in Usa: 18 gennaio 2007
Data di trasmissione in Italia: 24 maggio 2009
Scritto da: Robert Carlock
Diretto da: Don Scardino.

Trama: Tracy non ha voglia di provare è cerca in qualsiasi modo di svignarsela prima del tempo, è quale occasione migliore se non quella di sfruttare la strana voce che gira nelle studio sul suo presunto analfabetismo, ma Liz è più furba di lui e esogitando varie e buffe situazioni cerca di smascherarlo. Jack mostra allo staff un promo (con lui protagonista) nel quale, partendo dal concetto di integrazione del prodotto, chiede che negli sketch vengano promossi i prodotti realizzati dalla GE. Gli autori sono tutt’altro che entusiasti, ma si mettono lo stesso a lavoro e creano una scena con protagonista Jack stesso, lui è eccitato della nuova sfida, ma subito, complice una videocassetta delle prove del promo, Liz si accorge della totale incapacità di Jack nel recitare. Alla fine, sarà Liz a far sbloccare il sempre meno invulnerabile Jack. Nel frattempo gli autori decidono di fare uno scherzo a Jenna. La informano che la direzione, per problemi di budget, ha deciso di licenziare uno degli attori, Jenna è sconvolta, informa Liz dell’accaduto e subito mette in atto la sua strategia per salvare la pelle, usare l’unica arma che tutti gli altri attori non hanno: la sessualità. Con effetti, a dir poco, spassosi.

Curiosità:

  • le guest star di questo episodio sono James Murtaugh nel ruolo di “Ron” e Ghostface Killah nel ruolo di se stesso.
  • Il 5 marzo 2009 su Lei è stato tramesso per sbaglio l’episodio 2.03 La collezione al posto dell’ 1.11 Una giornata sottosopra ed è stato trasmesso nuovamente un episodio già andato in onda al posto dell’ 1.12 Una festa elegante. Queste puntate sono state recuperate il 24 maggio 2009.

 

 


Titolo originale: Black Tie.
Data di trasmissione in USA: 1 febbraio 2007
Data di trasmissione in Italia: 24 maggio 2009
Scritto da: Matt Hubbard
Diretto da: Don Scardino

Trama: Jack è in lizza per diventare il nuovo presidente della GE e, facendo suo il detto, prevenire è meglio che curare, decide di assoldare un detective per indagare sul suo passato e scoprire degli eventuali scheletri nell’armadio, per avere un vantaggio sulla GE per evitare che lo facciano loro prima di lui. Strano ma vero nella vita di Jack non ci sono ombre compromettenti, tranne che per la sua collezione di vasi per biscotti. Un candidato con l’hobby eccentrico non verrà mai selezionato! Jack deve sbarazzarsi dei vasi, ci riuscirà? Nel frattempo Angie e Liz si coalizzano contro Tracy per cercare di mettere ordine nella sua vita, l’impresa sarà ardua, infatti la parentesi idilliaca dura veramente poco e a farne le spese sarà la povera Liz che si troverà a gestire le ire della “casalinga disperata” che ormai gestisce l’intera vita di Tracy. Liz chiede aiuto a Jack che come soluzione più appropriata propone di picchiarla! In tutto questo, Jenna che ormai vede la sua carriere in totale ascesa grazie alla sua nuova stazza, inizia a perdere peso. Per Jenna, ma soprattutto per Jack, è una tragedia e allora decide che Kenneth dovrà metterla all’ingrasso, ma lei non riesce più a mangiare, accorre in suo aiuto Liz che consiglia a Kenneth di trattarla male.

Curiosità:

  • le Special Guest Star di questo episodio sono Steve Buscemi nel ruolo del detective, Sherri Shepherd e Jackie Mason nel ruolo di se stessa.
  • Il 5 marzo 2009 su Lei è stato tramesso per sbaglio l’episodio 2.03 La collezione al posto dell’ 1.11 Una giornata sottosopra ed è stato trasmesso nuovamente un episodio già andato in onda al posto dell’ 1.12 Una festa elegante. Queste puntate sono state recuperate il 24 maggio 2009.

Titolo originale:Up All Night
Data di trasmissione inUsa: 8 febbraio 2007
Data di trasmissione in Italia: 12 marzo 2009
Scritto da: Tina Fey
Diretto da: Michael Engler

Trama:A causa dei frutti di mare gentilmente offerti da Jack, l’intero staff è ko. Intossicazione alimentare. Donaghy insensibile alle disgrazie altrui non concede a Liz la possibilità di mandare in onda una replica dello show, così da permettergli di recuperare le forze. Questo significa per tutti passare la notte di San Valentino a lavorare. Per tutti sarà una nottata indimenticabile: Liz riceve degli splendidi fiori da uno sconosciuto. Jack incontra sua moglie per definire le pratiche del divorzio e questo evento sarà catartico per lui, riuscirà anche a coinvolgere Tracy e sua moglie Angie in un vorticoso succedersi di gag esilaranti. In tutto questo, Kenneth avrà un incontro ravvicinato con Cerie grazie ad uno scherzo architettato dagli sceneggiatori. Jenna e Frank, finalmente si riavvicinano grazie ad un infantile seppur divertente e dissacrante “gioco”. Ed, infine, il povero Pete gira tutta New York alla ricerca di un negozio aperto per comprare un qualsiasi regalo per sua moglie.

Curiosità:

  • Guest star di questo episodio Isabella Rossellini nel ruolo dell’ex moglie di Jack Donaghy.

 


Titolo originale: The C word
Data di trasmissione in Usa: 15 febbraio 2007
Data di trasmissione in Italia: 12 marzo 2009
Scritto da: Tina Fey.
Diretto da: Adam Bernstein.

Trama:Don Geiss il magnate dell GM ha organizzato un torneo di golf a scopo benefico e Jack ha deciso di invitare Tracy, in quanto, le nipotine di Don Geiss sono delle accanite fan dell’attore. Durante la festa le cose non vanno per il verso giusto, Tracy si sente usato da Jack per i suoi affari con Geiss e rende la sua permanenza al torneo un vero incubo. Poi convinto dalle allettanti proposte in suo favore in cambio della sua collaborazione salva in extremis “la partita”.

Invece negli studi la tensione è alta. Liz sorprende Laz mentre l’apostrofa in un modo che non c’è dato sapere, ma che per ovvi momenti supponiamo (vedi la gag con gatto), dopo che per l’ennesima volta boccia uno sketch da lui creato. Liz è fuori di sé, non pensava minimamente che il suo staff potesse pensare questo di lei e dopo un breve, ma intenso “esame di coscienza” si rende conto che i suoi modi sono spesso bruschi e sbrigativi. Perciò cerca di recuperare il rapporto con i colleghi. A questo punto, però, tutti iniziano ad approfittarsene e Liz si ritrova a fare il lavoro di tutti quanti. Resasi conto di tutto ciò non può far altro che riprendere in mano le redini della situazione e dire: la vecchia Liz è tornata….tutti a lavoro!!.

Curiosità:

  • le guest star di questo episodio sono Rachel Dratch “Greta”, Keith Powell “Toofer”, Lonny Ross “Josh”, Katrina Bowden “Cerie” e Rip Torn nel ruolo di Don Geiss.

 


Titolo originale: HardBall
Data di trasmissione Usa: 22 febbraio 2007
Data di trasmissione Italia: 19 marzo 2009
Scritto da: Mattew Hubbard
Diretto da: Don Scardino

Trama:Kenneth diventa parte dell’entourage di Tracy. Kenneth lo tratta onestamente e lui si accorge che gli altri membri del suo entourage giocano con lui, anche se lui è un terribile giocatore e ridono delle sue battute, anche se non fanno ridere giusto per compiacerlo. Jenna è votata come una delle donne più divertenti da un magazine e mentre rilascia un’intervista per il magazine commette una clamorosa “gaffe”. Questo rovina irrimediabilmente la sua immagine pubblica, così, per risolvere la situazione decide di rilasciare un’ulteriore intervista, ma non si rende conto nemmeno di quello di cui sta parlando. Si discute del contratto di Josh che è intenzionato ad accettare una offerta più vantaggiosa in un altro show, Liz va su tutte le furie, ma pronto Jack arriva ad una negoziazione vantaggiosa per entrambi.

Curiosita:

  • Le guest star di questo episodio sono Lonny Ross “Josh”, Gregg Bello “The Daily Show Producer” , David Alan Basche ” Alan”, Chris Metthews “Se Stesso”, Tucker Carlson “Se Stesso”, Rachel Dratch “Martha Blanch”.
  • Questo episodio è stato usato per la candidatura agli Emmy Award del 2007 come Best Comedy Series, Best Supporting Actor in a Comedy Series per Jack McBrayer e come Best Supporting Actress in a Comedy Series per Jane Krakowski.

 

 


Titolo originale: The Source Award
Data di trasmissione Usa: 1 Marzo 2007
Data di trasmissione Italia: 19 Marzo 2009
Scritto da: Robert Carlock e Daisy Gardner
Diretto da: Don Scardino

 

Trama:Come se tutto il resto non bastasse Jack si è messo nel commercio di vini realizzando una sua personale etichetta di vino che dovrebbe essere pregiatissimo, ma che in realtà è qualcosa di imbevibile. Lo staff del Tracy Morgan Show è in festa, ma una sola festa non è sufficiente è un susseguirsi di festa e dopofesta del dopofesta, tutte organizzate e offerte da Tracy e in uno di questi party Liz incontra Steven Black, un ragazzo di colore apparentemente perfetto, e decide di uscirci a cena fuori. La serata non va per il verso giusto, i due sono letteralmente incompatibili e, anzi, Liz decide di troncare il tutto sul nascere e Steven la incolpa di essere una razzista, cosa che la indispone particolarmente. Nel frattempo Kenneth caccia da uno dei dopoparty del dopoparty di Tracy il temibile rapper Ridikolus perchè non presente sulla lista, questo fa scatenare le ire di Ridilkolus che minaccia Tracy di morte, ma ecco correre in suo aiuto Jack che con una azzardata, ma efficace, mossa di marketing coinvolgen Ridikolus in un affare vantaggioso per tutti. L’unica clausola: Tracy dovrà presentare i Source Award. Tracy è assolutamente contrario, se non morirà per mano di di Ridikolus, morirà per mano di qualche altro invitato alla premiazione. Alla fine complice un travestimento tutto si risolverà per il meglio…o quasi.

Curiosità:

  • Le guests star di questo episodio sono LL Cool J nel ruolo di “Ridikolus”, Jason Sudeikis nel ruolo di “Floyd”, Wayne Brady nel ruolo di “Steven” e un’apparizione speciale di Ghostface Killah

 


Titolo originale: The Fighting Irish.
Data di trasmissione in Usa: 8 marzo 2007
Data di trasmissione in Italia: 26 marzo 2009
Scritto da: Jack Burditt
Diretto da: Dennie Gordon

Trama:Liz sembra essere molto attratta dal “ragazzo dei fiori” e per giunta non fa altro che incontrarlo dovunque, persino in palestra, dove ha anche il (dis)piacere di incontrare “l’Altra Liz”. Intanto Liz, su richiesta di Jack, deve licenziare il 10% dello staff , al ché, tutti diventano stranamente gentili con lei, il troppo potere consegnatole le fa perdere la testa e inizia a licenziare tutti a raffica, prima su tutti, L’Altra Liz. Jack non è d’accordo con i suoi metodi e ristabilisce l’ordine da buon capitano. Tracy è in piena ricerca spirituale, vuole trovare una religione adatta alle sue esigenze le prova quasi tutte, ma con scarsi risultati. Nel frattempo, dal nulla, appare Eddie, il fratello di Jack che gli comunica che il loro padre è morto. Dopo i primi momenti non felici i due si riconciliano e, anzi, tentano ricongiungersi con tutta la famiglia. Come era apparso dal nulla Eddie, appare dal nulla il loro padre che per tutti doveva essere morto. Da lì si capisce che i due si erano malamente organizzati per truffare Jack e tutto lo staff dello Show. All’interno dello studio è il caos, si innesca una pseudo rissa fra irlandesi nella quale viene coinvolta la povera Liz. Il colpo incassato sembra averla riportata alla realtà…e tutto torna irrimediabilmente come prima.

Curiosità:

  • Le guest star di questo episodio sono Nathan Lane nel ruolo di “Eddie”, Lonny Ross “Josh”, Catrina Bowden “Cerie”, Maulik Pancholy “Jonathan”, Brian Murray “Padre di Jack”, Sioban Fallon Hogan “Patricia”, Boris McGiver “Patrick”, Molly Shannon “Katrine Catherine” e Anna Chlumsky nel ruolo “dell’altra Liz”.

 


Titolo Originale: Fireworks
Data di trasmissione Usa: 5 aprile 2007
Data di trasmissione Italia: 26 marzo 2009
Scritto da: Dave Finkel e Brett Baer
Diretto da: Beth McCarthy

Trama:Dalla Costa Orientale arriva David Banks, un giovane e intraprendente uomo d’affari, con l’intento di rubare il posto a Jack Donaghy. Jack deve cercare nuove e accattivanti idee per non perdere il suo lavoro alla NBC e l’unica cosa che gli viene in mente è uno spettacolare show di fuochi d’artificio da svolgere nella Rockfeller Plaza. Inoltre, nel momento in cui viene a sapere che David è gay e per di più, è attratto da Kenneth, non ci pensa due volte e ordina a quest’ultimo di uscire insieme a David per carpire più informazioni possibile, ma ritrovatosi in una situazione difficile Kenneth cede e rivela a David tutti i progetti di Jack. Nel frattempo Tracy viene citato per una presunta paternità, ma gli esami del DNA rivelano che il figlio non è suo e in compenso si viene a sapere di una sua presunta discendenza “bianca” con il padre fondatore Thomas Jefferson. Intanto Liz è sempre alle prese con Floyd. Per caso scopre che fa parte di un gruppo di alcolisti anonimi, incuriosita fa credere a Floyd di far parte anche lei di un gruppo di ex alcolisti. Una scusa per poterlo frequentare di più, visto le regole di questo tipo di gruppi che vietano ai partecipanti di frequentarsi. Alla fine Liz confessa a Floyd di averlo imbrogliato, sembra tutto finito, ma come al solito la nostra Liz salva il tutto sul filo del rasoio. Lo speciale con i fuochi d’artificio riscuote un grande successo ai piani alti, tutto è pronto per lo show. Un solo problema: in Rockfeller Plaza sempre essere scoppiato l’inferno e Jack è costretto a fermare tutto. Chissà quali saranno le conseguenze di questo passa falso?

Curiosità:

  • Le special guest di questo episodio sono Will Arnett, Chris Parnell “Dr. Spacemen”, Keith Powell “Toofer”, Maulik Pancholy ” Jonathan”, Jason Sudeikis “Floyd”.
  • Special Apperience: Al Roker nel ruolo di se setesso e Maury Povich nel ruolo di se stesso.

 


Titolo originale: Corporate Crush
Data di trasmissione Usa: 12 aprile 2007
Data di trasmissione Italia: 2 aprile 2009
Scritto da: John Riggi
Diretto da: Don Scardino

Trama:Liz è felice per la relazione con Floyd nessuna sembra riconoscerla più. A causa del problema con i fuochi d’artificio Don Geiss toglie a Jack l’affare del microonde, lui è estremamente rammaricato e depresso e si rifugia da Christie’s dove lo raggiunge Liz. Lei gli consiglia di trovarsi qualcuno come lei ha fatto con Floyd ed è proprio lì che Jack incontra la giovane Phoebe. Per convincere Don Geiss a finanziare l’ipotetico film su Thomas Jefferson, Tracy deve girare un trailer e chiede la collaborazione di tutti quelli dello staff. Tracy consegna il trailer a Geiss che lo definisce orribile, ma vorrebbe che lui facesse il seguito di “Cagna Grassa” lui con un motto d’orgoglio rifiuta. Jack invita Liz e Floyd a cena fuori, e da subito Liz si accorge del morboso coinvolgimento che Jack prova nei confronti di Floyd, non li lascia mai soli e fa sempre la parte del terzo incomodo. Liz arrivata al limite della sopportazione chiede a Jack di “mollare l’osso” e di lasciarli in pace. Deluso e frustrato esce con Pheobe e le chiede di sposarlo.


Curiosità:

  • Special Guests di questo episodio Rip Torn “Don Geiss”, Maulik Pancholy “Jonathan”, Jason Sudeikis “Floyd”, Emily Mortimer “Phoebe”.

 


Titolo originale: Cleveland
Data di trasmissione Usa: 19 aprile 2007
Data di trasmissione Italia: 2 aprile 2009
Scritto da : Jack Burditt & Robert Carlock
Diretto da: Paul Feig

 

Trama:Floyd cerca casa, una casa che probabilmente dividerà con Liz i due sono eccitati. Jack è di ritorno da un romantico viaggio a Parigi con Phoebe e vorrebbe che lei e Liz facessero amicizia e allora le consiglia di andare a cena insieme. Phoebe confessa a Liz della poco soddisfacente vita sessuale tra lei e Jack. Liz comunque nutre dei dubbi sulla ragazza e decide di seguirla in un ristorante dove la trova in compagnia di un ricco e facoltoso vecchio. Non sa cosa fare. Intanto, Tracy non riceve il finanziamento per relaizzare il suo film e tutte le iniziative che porta avanti per questo scopo vengono ostacolate, a suo dire, dall’ordine segreto dei crociati neri. Così, soffocato da questa situazione decide di sparire lasciando lo show in preda al panico. Floyd vuole trasferirsi a Cleveland visto che ha ricevuto un’ottima offerta di lavoro e fa passare a Liz un favoloso week end nella città, lei è quasi tentata a lasciare New York e il suo lavoro, ma alla fine desiste. Liz è Phoebe si scontrano e lei per evitare di essere smascherata fa credere a Jack che Liz è infatuata di lui ecco perchè ha una così brutta opinione di lei. Riuscirà Liz a riportare Jack alla realtà?

 

Curiosità:

  • Le guest stars di questo episodio sono Emily Mortimer “Phoebe”, Maulik Pancholy “Jonathan, Jason Sudeikis “Floyd”.

 


Titolo originale: Hiatus
Data di trasmissione Usa: 26 aprile 2007
Data di trasmissione Italia: 2 aprile 2009
Scritto da: Tina Fey
Diretto da: Don Scardino

Trama:Tracy ancora non si trova e sembra che l’unico a sapere qualcosa sulla sua scomparsa sia Kenneth, ma Kenneth non ha intenzione di dire a nessuno dove Tracy sia andato. Tracy si trova con il cugino di Kenneth, Jesse, un suo fan sfegatato. Tracy cerca di iniziare una nuova vita cambiando nome, ma una vita da non celebrità, da anonimo essere umano, non è proprio quello che lui vuole. La mamma di Jack è in visita a New York per conoscere la futura moglie di suo figlio. Mentre alla mamma di Jack piace molto Liz, non è molto entusiasta di Phoebe. Un piccolo malore di Jack farà chiaro su tutta la situazione. Liz e Floyd provano a testare la loro relazione a distanza, ma non è facile per nessuno dei due.

Curiosità: la guest star di questo episodio è Sean Hayes, il Jack di “Will & Grace” nel ruolo di Jesse Parcell. Elaine Stritch nel ruolo di Coleen Donaghy. Emily Mortimer “Phoebe”, Jason Sudeikis “Floyd”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button