fbpx
News Serie TVSerie Tv

Shameless: Come Mickey e Ian sono diventati la coppia più selvaggia (e più dolce) della TV

Shameless-5-season-3-500x333Come hanno fatto un delinquente che gestisce un bordello e un bipolare con una particolare passione per l’esercito a diventare una delle coppie più amate delle serie tv?
“Siamo come McDonald ora! Come è potuto succedere? Certamente non è stato intenzionale. Abbiamo lavorato duramente per farci odiare da tutti. Ora siamo anche un hashtag!” ha risposto a TvInsider Cameron Monaghan, voce e volto in Shameless di Ian Gallagher , partner, amante, famiglia di Mickey Milkovich, come lo stesso direbbe.
In un modo strano, questo è un rapporto universale ma con un sacco di sangue” ha aggiunto Noel Fisher, Mickey nella serie “Puoi mettere da parte l’omosessualità e rimane ancora una relazione in cui riesci ad identificarti perché si parla di due persone che lottano per far funzionare il loro rapporto, nonostante le devastanti difficoltà”.
Sono tosti e quando si incontrano o si scontrano lo fanno sempre con vera passione. Shameless ha decisamente cambiato le mie percezioni e il mio modo di interagire con le persone. Ora capisco meglio quello che gli altri affrontano” ha aggiunto Monaghan.
Questa quinta stagione è in gran parte dedicata al bipolarismo di Ian e a come questo problema influisca sulla loro relazione: “Mickey è un ragazzo che risolve i problemi di tutti, che riesce a tenere chiunque o qualsiasi cosa sotto controllo” ha commentato Fisher “ma non può fare niente per questo. Si sente impotente.”
Nessuno può aiutare Ian” ha aggiunto Monaghan “Lui deve accettare la sua condizione, prendere le sue medicine ma non ci riesce. Così ora sono entrambi perduti. Non si sa se i Gallavich resisteranno.”
crazy love1Il rapimento di Yevgeny è stato uno dei momenti più intensi, ma in un certo senso anche uno tra i più violenti, della stagione. Monaghan ha raccontato che è stato una delle scene più difficili della sua carriera, ma tutto è stato fatto tenendo conto della sicurezza del bambino. Un momento questo che ha portato Mickey a riconoscere finalmente il suo affetto nei confronti del figlio. “Mickey non viene da una famiglia in cui ci sostiene l’un l’altro come i Gallagher” ha risposto Noel Fisher “Quando Fiona è andata in prigione, Lip ha preso il comando. Ma se Mickey fosse andato in prigione, sua sorella Mandy non se ne sarebbe accorta prima di due settimane.”
Il personaggio di Mickey che ha affrontato anche un’altra prova durissima, il coming out: “É stato il modo perfetto per lui per esplodere ” ha commentato Fisher “La reazione del pubblico è stata incredibile. La gente era veramente toccata e colpita, soprattutto dalla scena successiva nel bar in cui nessuno dei presenti se ne infischia del fatto che lui sia gay.”

Valentina Marino

Scrivo da quando ne ho memoria. Nel mio mondo sono appena tornata dall’Isola, lavoro come copy alla Sterling Cooper Draper Price e stasera ceno a casa dei White. Ho una sorellastra che si chiama Diane Evans.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button