fbpx
Interviste

Mad Men: Matthew Weiner assicura che non ci sarà nessun spinoff

orange is the new black

Se sperate che AMC, una volta conclusosi Mad Men, sia pronta a commissionare Bobby and Sally: The College Years, Harry Crane and the Computer o una serie comica sulle vicende di Stan Rizzo e Michael Ginsberg, è molto probabile che rimarrete a bocca asciutta.

In una recente intervista a  Deadline, Matthew Weiner ha confermato che l’ultimo episodio di Mad Men ne segnerà la fine.

Weiner sta scrivendo e dirigendo gli ultimi episodi della serie, programmati per il 2015.

“Sto mettendo mano agli ultimi dettagli dell’episodio finale della serie” ha raccontato al THR “Comincio a dirigere l’ episodio 13, il penultimo, la prossima settimana. È roba piuttosto pesante. E ‘un grande momento per tutti noi. Stiamo cercando di assaporarlo. Stiamo pensando all’inizio. C’è così tanto da fare che non stiamo facendo altro. Per quanto possa essere frustrante per il pubblico aspettare fino al 2015,  per noi è una gioia enorme sapere che dovremo dire addio a questa esperienza solo la prossima primavera.”

youareher_weiner_wilsonPer quanto riguarda il dopo SC&P, Weiner ha spiega che non ha niente in programma per ora. “Ho bisogno di una pausa. Questo è davvero quello che sto pensando di fare” ha spiegato ” Fa paura perché è come se stessi saltando giù da un tapis roulant in movimento, ma penso che sia il modo migliore per non continuare a fare la stessa cosa.”

Nel 2013 Weiner ha realizzato il suo primo lungometraggio You Are Here, una commedia onroad interpretata da Owen Wilson e Zack Galifianakis presentata in anteprima al Toronto Film Festival.

Comments
To Top