fbpx
News Serie TVSerie Tv

Looking: la chiusura è stata una decisione dolorosa per HBO

“La decisione di staccare la spina a Looking non è stata presa con leggerezza”, ha confessato il presidente dell’HBO Michael Lombardo.

Il direttore dell’emittente nazionale infatti, ha rilasciato lo scorso giovedì un’intervista al riguardo durante un evento HBO Lookingdella Television Critics Association a Beverly Hills. “Concludere quello show è stato molto doloroso per me a livello personale” ha detto. Ha poi continuato dicendo che i ratings troppo deboli “non hanno sostenuto lo show permettendogli di proseguire.”

“Penso che questo show sia stato davvero la rappresentazione di qualcosa che non si era mai visto in tv, creativamente parlando. In particolare perché si parla di gay a 360 gradi.” Lombardo ha poi aggiunto: “Come uomo gay, in particolare, sono stato molto orgoglioso del fatto che ci fosse uno show che avesse molto a che fare con i gay e le loro vite quotidiane, senza metterli in modalità comica.”

Looking 2Il responsabile HBO ha poi concluso dicendo che, in sostituzione di una terza stagione della serie, la rete ha commissionato un film speciale di 2 ore che farà terminare il telefilm chiarendo ogni storyline. Sarà girato questo autunno e vedrà la luce probabilmente ai primi di gennaio 2016. “Alcuni fan volevano trovare dei finali a tutte le trame”, ha detto il presidente , “con questo escamotage gli scrittori hanno trovato un modo per concludere le narrazioni dei personaggi principali: Patrick (Jonathan Groff), Agustin (Frankie J.Alvarez) e Dom (Murray Bartlett).

Simone Bottaro

Laureato in Lingue, letterature e culture straniere presso l'Università degli studi Roma Tre, ama leggere e scrivere. Appassionato di musica, cinema e serie tv, adora il mondo anglosassone e in particolar modo quello statunitense, ma ritiene assolutamente insuperabile la bellezza dell'Italia. Amante delle comedies musicali (Glee), segue tra gli altri generi Grey's Anatomy e How to Get Away with Murder.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button