fbpx

Intervista a Katie McGrath: con Merlin arrivano i Cavalieri nella 4° stagione!

Prima di tutto lasciatemi dire che Katie McGrath, è stata la persona più adorabile tra tutti gli attori intervistati al Monte-Carlo TV Festival, l’intervista sembrava in realtà una chiacchierata tra amiche sul suo lavoro.
Katie ci ha svelato cosa ci aspetterà nella prossima stagione di Merlin, dopo il finale shock della terza: tornano trionfanti i Cavalieri ed il cast si arricchisce (Gemma Jones, Phil Davis e Nathaniel Parker sono tra le new-entry)



Prima di tutto lasciami farti questa domanda: qualche mese fa si diceva che Merlin si sarebbe preso un anno di pausa prima della quarta stagione, per far fronte alla crisi..

Assolutamente no! Stiamo girando proprio in questi giorni la quarta stagione. Ed è meravigliosa!! Non preoccuparti, non andiamo da nessuna parte.
Oh bene, questa è una bellissima notizia.

Quali sono state per te le sfide più grandi quando hai iniziato a studiare recitazione?
La recitazione in generale è stata molto dura! [ride] Ricordo il mio primissimo giorno sul set, il regista naturalmente era conscio di aver assunto una persona che non aveva la minima esperienza e vedendomi pietrificata dal nervoso mi ha rassicurato “Non preoccuparti, andrà tutto bene: non ci sono dialoghi in questa scena, tutto quello che dovrai fare è entrare in scena, trovare la tua posizione segnata e la luce, guardare in quella direzione e andrà tutto bene.” Ed io, sbigottita: “Ok, qual’è il segno?” Non avevo la minima idea di cosa fossero le luci, niente. E Merlin mi ha insegnato ogni cosa, dagli aspetti tecnici alla recitazione, ogni cosa. E non avrei potuto chiedere di meglio, è un ambiente così accogliente e i membri della crew sono persone fantastiche. E Merlin è uno di quegli show della BBC in cui trovi i migliori nuovi talenti, la crème de la crème degli attori britannici.

Nel corso della terza stagione abbiamo continui indizi su quel cambiamento nel personaggio di Morgana, sapevi già che avresti percorso quella strada da cui non si può più tornare indietro?
E’ difficile non farlo, ad essere onesti, perchè sai già cosa diventerà Morgana alla fine e quindi ogni scena la leggi secondo una certa chiave di lettura, come un altro input che contribuirà a trasformarla in quell’essere malvagio (a dire il vero io non credo che sia malvagia, ma questa è tutta un’altra questione). E gli autori sono talmente astuti, loro hanno un piano prefissato per cinque stagioni pertanto sanno esattamente ciò che fanno, ma è difficile non trovare quei momenti di oscurità e questo mi piace molto.

Ultimamente vi sono molte serie e film fantasty su vampiri, streghe, ecc., quale pensi sia il motivo di questo fenomeno di massa?
Risposta seria: credo che in tempi duri come questi, il pubblico non voglia guardare una serie drammatica in cui il protaognista si preoccupa di come pagare il mutuo quando il pubblico stesso sta affrontando lo stesso problema. E poi hai serie come Merlin, Game of Thrones, Camelot o The Vampire Diaries che sono talmente diversi e distanti dalla realtà che ti affidi a loro per evadere dalle preoccupazioni della vita di tutti i giorni, e vedi questi personaggi affrontare draghi, goblin ma allo stesso tempo sono così reali che ti ci puoi identificare senza problemi. Merlin, dopo tutto, parla di questi ragazzi che lottano per diventare adulti e affrontano le loro nuove responsabilità. E penso che questo sia il segreto del successo di Merlin: nonostante per un’ora ti permette di non pensare alle bollette da pagare, puoi comunque identificarti nei personaggi che ami e segui in tv, non ti estrania completamente ma stacchi semplicemente la spina per un po’. E probabilmente è questo il motivo per cui hai numerose serie fantasy.

Prima hai accennato al fatto che Artù, naturalmente, diventerà re di Camelot prima o poi. Il fatto che Tony Head sia ora nel cast di un’altra serie americana significa forse qualcosa..?
Non significa per forza quello che pensi, non preocuparti. E’ buffo perchè parlavo con un signore prima di come lo show cambierà nella prossima stagione: se avete visto oltre la prima stagione capite come la serie diventi sempre più grande, e la quarta stagione è davvero enorme. Il cast è aumentato, avremo i Cavalieri della Tavola Rotonda, e proprio perchè il cast si è ridimensionato il tempo effettivo in scena viene ridistribuito ed è diminuito per tutti e per questo motivo si ha una maggiore libertà di seguire altri progetti. Quindi Merlin non ti darà quello che ti aspetti, non preoccuparti.

Stai seguendo quindi altri progetti?
Ho girato l’anno scorso un film con Madonna su Wallis Simpson e il re d’Inghilterra ed è stato fottutamente fantastico! Ed ho appena finito di girare un film con Roger Moore, chi penserebbe di lavorare con James Bond?? Per una raggazza che era assistente al guardaroba e che ora ha lavorato in un anno con James Bond, Madonna e Anthony Head, è geek-out brilliant!
Ma sono molto comprensivi, sono 8 mesi di riprese ma ti lasciano molta libertà di seguire altre cose oltre allo show. E poi, come ho detto, il cast si è fatto più vasto, soprattutto con l’ingresso dei Cavalieri della Tavola Rotonda. E a dire il vero è molto carino perchè hai questo gruppo di ragazzi, che sono piuttosto “femminili” [ride] perchè sono attori, e quei capelli adorabili e sono tutti bellissimi, poi ridiventano virili in pausa pranzo per giocare a calcio e poi tornano ancora in sala trucco..è piuttosto strano. [ride] Ma sono un gran bel gruppo di amici ed è bello vederli insieme, e se avete visto il finale della terza stagione capite quel senso di cameratismo, e la quarta stagione ruoterà in gran parte su questo, sui Cavalieri e sul rapporto tra di essi.

Se potessi avere un potere magico quale sceglieresti e cosa ci faresti?
Tutti. Li voglio tutti perchè voglio dominare il mondo! Molti dicono “voglio volare” ma no, li voglio tutti! Praticamente il potere di Rogue degli X-Men, rubare i poteri degli altri con un touch-and-go, con l’eccezione di quel problemino di uccidere chi tocca. [ride]

Qualche strano incontro con i fans?
Non vengo riconosciuta molto in Inghilterra. Forse perchè uno non si aspetta di vedermi in jeans e T-shirt. Colin dice che “Katie non viene riconosciuta perchè ha sempre cappello in testa, cappuccio e occhiali ad sole enormi”.
Mentre quando sono venuta qui tutti urlavano il mio nome e volevano foto…non riesco ad abituarmi all’idea che persone di altri Paesi guardino lo show, anche se sono perfettamente conscia del fatto che vada in onda praticamente ovunque..non so, forse è meglio che non ci pensi. Un giorno ero in un bar in Romania e un tizio si avvicina e mi dice “Te lo devo proprio dire, somigli moltissimo a quell’attrice di Merlin“.
Ma apprezzo il fatto di poter ancora andare per negozi senza essere riconosciuta ovunque, lavoro in una bellissima serie di successo ma al tempo stesso ho ancora la mia vita privata.

Valentina Colombo

Loves TV series, geekeries and especially Joss Whedon. Serie preferite: Buffy, Supernatural, Firefly, Battlestar Galactica, Friday Night Lights, Glee, Doctor Who, Torchwood, White Collar, The Big Bang Theory, Leverage, Alias, The West Wing, Merlin, Agents of SHIELD, Suits, Sherlock Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button