fbpx
News Serie TVSerie Tv

Grey’s Anatomy: l’inizio della fine per Cristina Yang?

Dopo il brutto scontro verbale della settimana scorsa tra le ex BFF/Persone Cristina Yang e Meredith Grey, si comincia a pensare che questo sia l’inizio della fine per Sandra Oh in Grey’s Anatomy. Da quando la Oh ha annunciato che avrebbe abbandonato il medical drama ABC di lunga durata, dopo 10 stagioni, molti fans hanno cominciato a chiedersi in che modo Shonda Rhimes avrebbe fatto uscire di scena il suo iconico personaggio. Sarebbe morta? Come George, o Mark, o Lexie? O avrebbe lasciato per motivi personali/relazionali come Burke o Addison? A giudicare dal nuovo episodio di questa settimana 10.06 “Map Of You”, si direbbe la seconda opzione. Potrebbe essere ancora presto per pensare già ora alla causa della partenza della Yang, ma forse un buon motivo per lasciare il Grey Sloan Memorial Hospital esisterebbe già per Cristina, in quanto si rende conto in questa puntata che tutti quelli che la amano la stanno tagliando fuori dalla proprie vite. Nel corso di quest’ultimo episodio Yang e Grey si scambiano ancora una volta battute da brivido: “I think I’ve ceased to exist.[…] And then Owen seems very happy with that Marling person. He’s never even mentioned me. It’s as if the last few years never happened.” “Credo di aver cessato di esistere.[…] E Owen sembra molto più felice con quella Marling, è come se gli ultimi anni tra noi non ci fossero mai stati.” Confida Cristina alla Grey, che invece non stava nemmeno ascoltando: “I’m sorry, what?”. Meredith ribadisce di voler essere un chirurgo brillante e di voler tirar su una splendida famiglia allo stesso tempo, e rimprovera all’amica di non comprenderla abbastanza solo perché non hanno più gli stessi interessi e hanno modificato le loro priorità: “Because you don’t have time for people who want things that you don’t want.”

È davvero questo il modo in cui Cristina lascerà la serie? Allontanata dalle persone che la amano? Sminuendo così il suo brillante talento? Cristina – e Sandra Oh – meritano di meglio dopo 10 stagioni incredibili. Entrambe valgono e devono uscire col botto. Ma abbiamo ancora tempo, e speriamo che questo sia solo un incidente di percorso.

Simone Bottaro

Laureato in Lingue, letterature e culture straniere presso l'Università degli studi Roma Tre, ama leggere e scrivere. Appassionato di musica, cinema e serie tv, adora il mondo anglosassone e in particolar modo quello statunitense, ma ritiene assolutamente insuperabile la bellezza dell'Italia. Amante delle comedies musicali (Glee), segue tra gli altri generi Grey's Anatomy e How to Get Away with Murder.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button