fbpx
Glee

Glee – 3.22 Goodbye (Season Finale)

Eccoci giunti alla season finale di questa terza stagione e non solo della stagione, perché dall’anno prossimo alcuni personaggi saranno in giro a cercare fortuna, altri in università e altri chissà a far cosa! Mentre una parte dei protagonisti che conosciamo rimarranno a scuola.

Dico subito che questo season finale non mi è piaciuto, la prima parte si, ma poi c’è stata una deriva che no so spiegare, francamente avrei fatto finire la stagione con la 3.21.

LA season finale rispecchia la stagione molti bassi e pochi alti, un peccato per una seria ch aveva dato molte speranze.

La prima parte, forse per i rimandi all’inizio della serie, mi son piaciuti, come il padre di Kurt che reinterpreta Sigle Ladies. Kurt per salutare e ringraziare i compagni eseguirà “i’ll remember”. Molto bella la scena anche tra Quinn e Sue, vedere questa nuova Sue che bilancia dolcezza e cattiveria mi piace molto.

Punto cruciale per tre dei nostri protagnosti è la lettera che deve arrivare dall’università.. bene Finn non viene ammesso, ma onestamente c’erano dubbi?! La sorpresa invece arriva dal NYADA Rachel è dentro mentre Kurt no, allora spiegatemi perché?? Kurt aveva fatto un ottimo provino, lei invece pessimo e aveva solo rotto le scatole a più non posso per entrare, mica è giusto!

Mercedes invece andrà a LA grazie al video che le aveva fatto Sam, una casa discografica le ha offerto un contratto, Mike ha ottenuto una borsa di studio, Puck ha finalmente passato l’esame di geografia! Brittany viene bocciata e Santana decide di non andare all’università e di rimanere a Lima o andare in cerca di fortuna a New York.

Al diploma tutti felici e contenti che cantano e si commuovono, ecco la puntata poteva e doveva finire lì, invece han voluto continuare. Vediamo Finn che passa a prendere Rachel per andare a sposarsi, ma invece le dirà che lui si vuole arruolare nell’esercito e che lei deve seguire il suo sogno, blah blah pianti e lacrime e la conclusione è se il destino vorrà ci farà rincontrare… diabete a mille!

La puntata si conclude con Rachel a New York che canta Roots before branches.

Come detto all’inizio la puntata non mi è piaciuto per nulla, ovvio la serie da un po’ il nonsense fatto e finito, come si è visto anche da questa puntata, onestamente non so cosa ci potremmo aspettare dalla prossima stagione. Poi c’è stato poco Blaine, che è sempre un  male, tutto troppo Finn-Rachel centrico!

 

 

To Top