fbpx
News Serie TVSerie Tv

Claire Danes sarà la protagonista dell’adattamento de Il Serpente dell’Essex per Apple

Claire Danes sarà la protagonista della mini serie drammatica di Apple + Il Serpente dell’Essex, tratta dal libro di Sarah Perry.

Danes accetta il ruolo che era di Keira Knightley, la cui uscita dal progetto è stata annunciata a ottobre per via di motivi personali legati al Covid. La serie racconta la storia di Cora che, liberata da un matrimonio violento, rimasta vedova si trasferisce dalla Londra vittoriana nel piccolo villaggio di Aldwinter nell’Essex, incuriosita da una superstizione locale secondo cui una creatura mitica nota come il Serpente dell’Essex è tornata nell’area.

Claire Danes in Il Serpente Dell'Essex

Claire Danes è una delle attrici più apprezzate in circolazione

E ha vinto quattro volte un Golden Globe e tre volte un Emmy. I Golden Globe le sono stati assegnati per My So-Called Life, Homeland due volte e per il film della HBO Temple Grandin. Due Emmy sono arrivati per il suo ruolo in “Homeland”, mentre il terzo per Temple Grandin. Danes è anche un’attrice cinematografica affermata, avendo recitato in progetti come Romeo + Juliet con Leonardo DiCaprio e The Hours con Meryl Streep, Nicole Kidman e Julianne Moore.

Claire Danes as Carrie Mathison in HOMELAND

Il Serpente dell’Essex sarà diretto da Clio Bernard insieme a Anna Symon che sarà la sceneggiatrice principale. Entrambi saranno anche produttori esecutivi insieme a Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Patrick Walters, Iain Canning ed Emile Sherman. Andrea Cornwell sarà il produttore. See-Saw Films produrrà per Apple.

LEGGI ANCHE: 10 (tra le) migliori serie tv in costume da recuperare subito

Lalla32

Dopo tanti anni di telefilm americani e inglesi ho scoperto i Drama Coreani e me ne sono innamorata. Hanno tutto quello che cerco in una serie: grande cura per i personaggi, una punta di magia e romanticismo e grande sensibilità. Qui su Telefilm Central cerco di tenervi aggiornati su quello che di meglio arriva dalla Corea del Sud.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio