fbpx
Lost

Lostpensieri post 6.05

Inizia questa nuova “rubrica”, che verrà pubblicata dopo ogni episodio mandato in onda negli Stati Uniti, dove vengono riportate alcune teorie, considerazioni sparse oppure appunti risultanti dalla visione dell’episodio.

ATTENZIONE: Se non avete ancora visto l’episodio aspettate a leggere perchè contiene ovviamente delle anticipazioni ma in alcun modo non contiene spoiler!

Tutto ciò che segue sono pensieri sparsi e/o teorie scaturite da elementi dell’episodio e non sono in alcun modo influenzate da spoiler letti in giro per la rete!

Questo episodio è la 108esima ora prodotta per Lost. Il numero 108 gioca un ruolo molto importante in quest’episodio.
L’episodio è andato in onda il 23 febbraio ed è un episodio Jack-centric. Il numero di Jack è appunto il 23.
Il cartello all’entrata dell’esibizione di David dice “Un benvenuto a tutti i Candidati

Il primo riflesso che si vede nello specchio del faro è del tempio in cui Sun e Jin si sono sposati. Il secondo riflesso è della chiesa in cui si è tenuto il funerale dei genitori di Sawyer. In entrambi i posti i personaggi avevano incontrato Jacob per la (prima?) volta.

La ruota dello specchio che si trova nello specchio rivela nuovi nomi che prima non erano visibili nella grotta:
Austen al numero 51. Austen non è stata cancellata ma non era nemmeno presente nella grotta.
Rutherford cancellata al numero 32, che è diverso da quello che si poteva vedere nella grotta, ovvero il numero 31
Queste discrepanze possono essere causate dal fatto che il faro sia il luogo in cui Jacob riportava le informazioni di sua conoscenza (corrette) mentre MIB cerca di ricostruire la lista nella grotta e le discrepanze sono causate delle informazioni sbagliate acquisite da MIB.

Jack ricorda a David di come da piccolo gli leggesse Le Avventure dei Alice nel Paese delle Meraviglie. In un flash-forward della quarta stagione, Jack sta leggendo la stessa storia ad Aaron. I nomi di due degli episodi dedicati a Jack avevano a che fare con Alice nel Paese delle Meraviglie: “White Rabbit” e “Through the Looking Glass“.

La cicatrice di Jack causata dall’appendicectomia nella realtà parallela eguaglia la cicatrice causata dalla stessa identica operazione fattagli da Juliet sull’isola (“Something Nice Back Home“). Queste somiglianze sono il risultato della “correzione di rotta retroattiva”: tutto ciò che è accaduto ai Losties mentre si trovavano sull’isola deve essere attribuito ad un evento accaduto prima dell’isola poichè l’universo deve creare delle giustificazioni plausibili per spiegare dei fatti.

Jack sa che Claire è sua sorella poichè lo scopre nell’episodio 4.12, durante il flashforward dedicato al funerale di suo padre. La madre di Claire gli si avvicina dopo la funzione e gli racconta la verità.

Sembra oramai chiaro infatti che non è mai stato Jacob ad utilizzare le sembianze di Christian, ma è sempre stato MIB. Claire dice che prima suo padre le ha detto che gli Altri avevano preso Aaron e che poi il suo “amico” le ha detto la stessa cosa. E’ chiaramente difficile che sia Jacob (nelle forme di Christian) che MIB (nella forma di Locke) dicano a Claire la stessa bugia visto che stanno cercando di portare dalla propria parte più persone possibili.

Se Christian è sempre stato MIB dobbiamo ricordarci che è’ stato proprio Christian a dire a Locke che l’isola doveva essere spostata
: se Ben non avesse girato la ruota non ci sarebbero stati i viaggi nel tempo e Locke non avrebbe mai lasciato l’isola per tornare alla terra ferma dove è stato ucciso da Ben.

Dogen, dopo che Hurley gli riferisce di essere un candidato e quindi di poter fare quello che vuole, gli dice: “You’re lucky I have to protect you. Otherwise I’d have cut your head off.

ALLA PROSSIMA!

Comments
To Top