fbpx
0Altre serie tv

Lost: cosa pensano Nestor Carbonell e Henry Ian Cusick sul possibile reboot della serie TV

Lost - Il cast

Avevamo già parlato in passato del possibile reboot di Lost, la serie TV cult della ABC che ha conquistato il cuore di moltissimi fan in tutto il mondo. A 10 anni dalla fine di questa fenomenale serie TV molti fan e critici non hanno perso le speranze e “spingono” per poterne vedere l’amato ritorno.

In passato Carlton Cuse, uno dei produttori esecutivi, aveva rivelato che lui e Damon Lindelof avevano già raccontato tutto quello che c’era da raccontare:

Damon ed io abbiamo sempre resistito all’idea di un reboot, ma siamo aperti sul fatto che possa comunque accadere in futuro. Qualcuno potrebbe arrivare e proporre una grande idea, come è sempre stato nel mondo di Lost. Il brand è di proprietà della Disney e non ci rammarichiamo del fatto che potrebbero voler fare qualcos’altro targato Lost. Noi abbiamo comunque avuto la possibilità di raccontare la nostra storia.

Leggi Anche: tutto quello che probabilmente non sapete su Lost

Cosa pensano gli attori di un possibile ritorno di Lost?

Nestor Carbonell
Nestor Carbonell

In un’intervista a Indipendent Nestor Carbonell (Richard Alpert) ha rivelato:

Lavorerei con Damon, Carlton e quel cast in qualsiasi momento su qualsiasi progetto, e se trovassero qualcosa di significativo da fare oltre ciò che hanno già creato in passato sarebbe davvero fantastico e significativo se provenisse da loro. Sarei indubbiamente il primo a dire sì. Lost è stato un dono in molti modi: ha cambiato la mia vita, ha cambiato la vita della mia famiglia, mia moglie ha persino scritto un libro sullo show dal suo punto di vista. Tornarci in qualche altra incarnazione sarebbe un altro dono.

Henry Ian Cusick
Henry Ian Cusick

Anche il collega Henry Ian Cusick (Desmond Hume) è della stessa opinione. Nella stessa intervista l’attore ha infatti dichiarato:

Penso che un reboot sarebbe davvero bello. Sarei davvero entusiasta di vedere cosa accadrebbe ai nostri personaggi se fosse possibile rivederli in azione. Immagino che l’isola sarebbe la star protagonista, ma chissà. Immagino che la strada più ovvia vedrebbe Hurley e Benjamin Linus sull’isola. Ma sì, vorrei sicuramente farne parte: è stato uno spettacolo fantastico e vengono fatti reboot continuamente.

Non sappiamo se vedremo presto arrivare un reboot di Lost, ma quel che è certo è che cast e fan ne sarebbero entusiasti!

Comments
To Top