fbpx
10 cose che...

Evangeline Lilly: 10 cose che non sapete sull’attrice di Ant-man

Evangeline Lilly non è una che ama stare al centro della scena, eppure la sua carriera è costellata da grandi successi. Molto religiosa e impegnata a fare del bene, vede la fama principalmente come un mezzo per poter essere di maggiore utilità alla persone in difficoltà

In questo articolo abbiamo raccolto 10 curiosità sulla sua vita:

1# Evangeline non è il suo vero nome

Effettivamente il suo vero nome è Nicole. Evangeline è il suo secondo nome, ma è stato scelto perchè più evocativo.

2# Ha trascorso un breve periodo come missionaria nelle Filippine

Il viaggio organizzato dalla chiesa è durato 3 settimane e ha visto Evangeline Lilly vivere in capanne di erba mentre lei e il resto del gruppo lavoravano nella giungla e ha avuto luogo quando aveva 18 anni. Non era la prima volta che la famiglia Lilly dava il suo contributo al lavoro missionario; secondo l’IMDB, entrambi i nonni paterni di Lilly erano stati missionari in Africa.

Ancora oggi Eve è molto impegnata nel sociale.

3# Prima del suo ruolo da protagonista in Lost, ha lavorato come extra

Ha lavorato su set cinematografici per potersi pagare le tasse universitarie. La si può vedere in episodi di di Tru Calling (2003), Dead Like Me (2003) e Smallville (2001), e in diversi film, tra cui White Chicks (2004), Ho rapito Sinatra (2003) e Freddy vs. Jason (2003).

Lost Sawyer e Kate

4# Quando inizialmente le raccontarono la premessa di Lost, Eve rimase poco colpita

Nel migliore dei casi, pensò che sarebbe stato un telefilm “mediocre” e, nel peggiore dei casi una “vera schifezza”. Quando ricevette la telefonata dopo la sua audizione fu per un po’ in dubbio se accettare o no di lavorare ad un telefilm così brutto.
Fortunatamente, Evangeline Lilly cambiò completamente idea dopo essersi incontrata con il regista JJ Abrams e aver avuto la possibilità di leggere la sceneggiatura, che poi descrisse come “davvero interessante e molto eccitante”.

5# Evangeline Lilly ha avuto una relazione con una sua co-star di Lost

E’ stata infatti insieme a Dominic Monaghan dal 2004 al 2009

Lost 10 anni dopo: che fine hanno fatto gli attori?

6# Un incendio ha bruciato tutto quello che aveva

Nel dicembre 2006 Eve è stata la sfortunata vittima di un incendio nella sua casa di Kailua, nelle Hawaii. Fortunatamente, era sul set di Lost in quel momento. In seguito ha dichiarato che l’incendio è stato quasi liberatorio per lei e che sarebbe stata molto attenta in futuro a quali cose avrebbe accumulato.

LEGGI ANCHE: Ant Man and the Wasp: Lontano dalla (tipica) perfezione della Marvel. La recensione

7# E’ un’attrice piuttosto schiva eppure ha fatto parte di tre grandi franchise

Prima Lost, poi nel 2013, Lilly è entrata a far parte della saga di The Hobbit che ha riscosso un successo ancora maggiore rispetto alla trilogia de Il Signore degli Anelli. In seguito allo Hobbit, Lilly è entrata a far parte dell’universo Marvel recitando in Ant-Man, Ant-Man and the Wasp (2018) e Avengers: Endgame (2019).

evangeline lilly

8# Abbiamo rischiato di non vederla più recitare

Nel 2011 dopo aver girato il film Real Steel con Hugh Jackman Evangeline Lilly aveva deciso di averne abbastanza. Non essendo mai stata amante della fama aveva deciso di chiudere con la recitazione e di desiderare una vita tranquilla. E’ stato Peter Jackson a farle cambiare idea.

9# Il ruolo di Turiel è stato scritto apposta per lei

Jackson ha contattato personalmente Eve per convincerla ad accettare il ruolo, e lo stratagemma ha chiaramente funzionato… Lilly ha accettato, fiera di poter aggiungere una voce femminile alla storia dello Hobbit.

10# Evangeline Lilly è una scrittrice di libri per bambini

La serie da lei creata si chiama The Squickerwonkers ed ha visto le sue origini già quando Eve aveva 14 anni. I suoi autori preferiti sono Roald Dahl and Edward Gorey.

LEGGI ANCHE: Lost: tutto quello che probabilmente non sapete sulla serie TV cult

Comments
To Top