Attori, Registi, ecc.

Star Wars Episodio VII: J.J. Abrams spiega perchè ha rifiutato la regia

J.J. Abrams ha rivelato alla stampa americana di aver rifiutato l’opportunità di dirigere un film di Star Wars perché preferisce gustarsi la saga cinematografica in mezzo al pubblico. Il regista di Star Trek ha ammesso di averne discusso con il produttore Kathleen Kennedy che lo voleva coinvolgere nello sviluppo di Star Wars: Episodio VII.

JJ-Abrams‘Sono un grande fan di Star Wars, Empire e Jedi e l’idea che questo mondo continui è emozionante e sarà sicuramente sorprendente’, ha confessato J.J. Abrams alla stampa. ‘Kathy Kennedy è un’amica e non ci sono produttori più intelligenti. Il film è in ottime mani… Ne abbiamo parlato da subito ma ho detto che a causa della mia fedeltà a Star Trek e del fatto che sono solo un fan, non volevo esser coinvolto nelle nuove versioni della saga. Ho rifiutato qualsiasi coinvolgimento sin da subito. Preferirei rimanere tra il pubblico senza sapere quello che succede nel film piuttosto che esser coinvolto nella sua realizzazione’ ha aggiunto.

J.J. Abrams, che ha lavorato a Star Trek Into Darkness, in precedenza aveva detto di non aver intenzione di far parte della saga Star Wars. ‘Star Wars è uno dei miei film preferiti di tutti i tempi. Ho quasi la sensazione che per chiunque sarebbe una grande opportunità dirigere quel film, ma si tratterebbe di un grande peso per un film di quel tipo’ ha confessato a Hollywood Life.

Star Wars: Episodio VII sarà scritto da Michael Arndt e la sua uscita al cinema è prevista per il 2015.

Comments
To Top