fbpx
Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy: recensione episodio 10.14 – You ‘ve got to hide your love away

La denuncia anonima per molestie sessuali e ambiente di lavoro ostile, porta non pochi problemi ai medici dello Sloan Grey memorial hospital

Scusate, fatemi capire…. Owen e Cristina si sono lasciati perché lei non voleva farsi una famiglia e pensava solo alla chirurgia… e ora derek-e-jackson-in-grey-s-anatomy-10x14Owen dopo essersi impegnato con Emma e averle proposto di andare a vivere insieme, la lascia perché pensa troppo alla famiglia e troppo poco alla chirurgia ?! ma…ma…ma….

Come al solito ormai, Shonda Rhimes la coerenza non sa neanche dove sta di casa e il riavvicinamento, di Owen e Cristina per l’ennesima volta è soltanto una delle tante storie che sembrano portate avanti per forza di inerzia, solo per occupare il tempo che ci rimane per arrivare alla fine della stagione.
Non dico che non bisogna farli riavvicinare, ma per lo meno, se ciò doveva accadere, mi aspettavo un po’ di introspezione su cosa provano, un epifania che porti i due a capire che non vivono senza l’altro, invece no. (E qui sta il vero dramma di Grey’s Anatomy) tutto avviene completamente a caso. Cristina che fino a pochi giorni prima andava a letto con un altro, sentito che Owen andrà a vivere con Emma, piomba a casa sua ubriaca e se lo porta a letto. Dall’altra parte, Owen, che la mattina ha giurato amore ad Emma e le ha proposto di andare a vivere insieme, vede Cristina ubriaca alla porta della sua roulotte e se la porta a letto. Dove sta il senso? Dove sta la coerenza? Dove sta almeno il minimo filo logico?
Ovviamente non esiste nulla di tutto ciò nelle scelte autoriali, perché come ormai diciamo sempre, dopo dieci stagioni i contenuti scarseggiano, e l’unico argomento fresco rimasto agli autori è probabilmente il matrimonio di Avery e  Kapner, tutto il resto intorno è fuffa.

GA-030614È fuffa la pantomima che in questo episodio fanno portare avanti a Jo e Alex, che, uscita una legge che vieta le relazioni all’interno dell’ospedale (escluse quelle tra marito e moglie), decidono per motivi a me ignoti, di fingere di lasciarsi con una colossale litigata davanti a tutto l’ospedale, per sviare l’attenzione dalla loro relazione, per poi farsi trovare insieme pochi minuti dopo e svelare a tutti che era solo una finta.
Poi spiegatemi qual’ è il problema nell’evitare di copulare sul luogo di lavoro ma farlo a casa propria come tutti gli esseri umani normali?! Nessuno… non dovrebbe esistere alcun problema, ma vogliamo perderci la scenata finale di Alex che manda a quel paese tutto il consiglio, e le possibili ricadute/punizioni per la carriere di Jo? Non sia mai!!! Anche a questa seconda storylines come a quella sopra citata assegnerei come sottotitolo “cosa-non-si-fa-per-occupare-minuti”.

Cosa funziona in questo telefilm? Forse, in minima parte funziona il resto. Jakcson e April, Callie e Arizona, Mer e Cristina, Mer e Dereck, in parte riescono ancora in qualche modo a tenere un po’ più alta l’attenzione, ma in questo caso il grande errore che è stato fatto al ritorno dalla pausa invernale, è stato quello del salto temporale che (per non dare troppe spiegazioni) ci porta avanti nel tempo di tre settimane, con storie e realtà completamente differenti e sconnesse alle precedenti.
Per quando mi piacciano Jackson e April, li trovi carinissimi insieme, e davvero credo sia una piccola boccata d’aria fresca nella Greys-Anatomy-10x14-anticipazioni-video-episodiogenerale desolazione, il fatto che non ci abbiano mostrato come si sono sposati e come hanno portato avanti la loro relazione segretamente per tre settimane, lascia un grande vuoto nella narrazione, non si hanno le basi per capire del tutto la loro storia!
Lo stesso, anzi il risultato è molto più catastrofico, vale per il riavvicinamento tra Callie e Arizona e quello tra Meredith e Cristina. Senza alcuna motivazione troviamo due coppie che erano sull’orlo del baratro, andare di colpo d’amore e d’accordo con tanto di regalo di un anello grande quando casa mia, per la prima coppia, e di serata sbronza insieme da vere bff, per la seconda coppia. Si, è sempre simpatico vedere le loro scene insieme, ma come si può trasformare così la situazione senza alcuna spiegazione? Senza alcuna continuità? Insomma anche queste storylines sono tutte un rattoppo, una ricucitura, e mancano le basi su cui si dovrebbero poggiare, e che dovrebbero farcele apprezzare.

Inoltre il grande amore rinato improvvisamente tra Callie e Arizona non vi fa sospettare che sia solo la quiete prima della tempesta? Che ci abbiano infinocchiato con il ritorno della felicità, solo per poter dare un’ulteriore batosta (come se ce ne fosse il bisogno) alle Calzona, non appena esploderà la bolla delle molestie sessuali e anche il consiglio scoprirà che è stata Leah a fare la denuncia per ambiente di lavoro ostile, ricatti e molestie? Per le Calzona mi viene solo in mente l’immagine del tiro al piattello, dove si lascia che  il piatto viaggi in alto, prima di sparargli e distruggerlo.

Shonda Rhimes , te lo chiedo dal profondo del mio cuore, abbi un po’ di pietà per noi poveri e stufi telespettatori!

Comments
To Top