fbpx
0Altre serie tv

Dynasty: Remake della serie sta per sbarcare sulla CW

dynasty

La CW ha deciso di fare le cose in grande, livello Dynasty grande. Il canale che ci ha regalato alcuni dei teen drama più interessanti e spettacolari dell’ultimo decennio ha deciso di puntare gli occhi sul drama prodotto da Aaron Spelling.

dynastyIl produttore – che ha regalato al pubblico, tra le altre, anche Melrose Place, Beverly Hills 90210 e Streghe – si era occupato della soap opera, andata in onda sulla ABC, tra il 1981 e il 1989. Vincitrice di un Golden Globe nel 1984 come miglior serie drammatica, la serie Dynasty era nata sulla scia del successo di Dallas – quest’ultima approdata con un sequel sulla TNT nel 2012.

La produzione del nuovo Dynasty è stata affidata ad un duo formidabile, quello formato da Josh Schwartz e Stephanie Savage, al timone delle sei stagioni di Gossip Girl. A spalleggiarli la sceneggiatrice (e produttrice) di Revenge, Sallie Patrick, nonché i creatori della serie originale, Esther e Richard Shapiro.

Mentre il sequel di Dallas non sembra aver avuto fortuna – cancellato dopo appena 3 stagioni (la serie originale ne aveva contate quattordici) – il remake di Dynasty ha tutte le premesse per essere un successo.

La nuova serie Dysnasty seguirà due tra le più ricche famiglie americane, i Carrington e i Colby, in perenne lotta per il controllo dei rispettivi patrimoni e dei propri eredi. Il punto di vista principale è quello di due importanti figure femminili. Da un lato Fallon Carrington, la figlia del miliardario Blake Carrington, e la sua futura matrigna, Cristal, una donna di origini ispaniche sul punto di entrare in una delle famiglie più potenti d’America.

dynastyLa serie originale si era incentrata, al contrario, sul magnate del petrolio Blake Carrington, la cui giovane figlia – Fallon – è in lotta con la sua precedente segretaria, Krystle Jenning, che il padre ha poi sposato. Il personaggio di Krystle, naturalmente, è stato modellato diversamente per rispondere alle richieste della CW.

L’apice del successo del Dynasty originale è stato raggiunto in seguito alla seconda stagione. E’ stato allora, infatti, che Joan Collins si è unita al cast. Sembrerebbe solo logico che anche la serie della CW abbia una versione del suo personaggio nel remake. E’ certo che la serie sia uno dei nomi di punta della prossima stagione televisiva della CW. Insieme all’adattamento di Rob Thomas del film di The Lost Boys.

Grandi sono le aspettative per il lavoro di Schwartz e Savage. I due produttori hanno recentemente concluso il proprio accordo con gli ABC Studio, dopo aver collaborato a Marvel’s Runaways nella veste di sceneggiatori, produttori esecutivi e showrunner. Non è ancora certo se la serie avrà una stagione completa o sarà rilasciato come mid-season.

Comments
To Top