fbpx

Bryan Fuller lascia Heroes

Proprio quando Heroes stava vivendo una fase creativa, ci giunge la notizia definitiva che Bryan Fuller lascia il suo posto di consulting producer.

Fuller ha dichiarato a Michael Ausiello che la sua decisione deriva dal fatto che vuole dedicarsi a nuovi progetti per la NBC e non, come qualcuno ama speculare, per motivi di dissenso col creatore della serie, Tim Kring.

“Sto lavorando a ben due pilot in questo momento, e c’è molto lavoro da fare – dice Fuller – Semplicemente era troppo difficile per me destreggiarmi tra Heroes e i miei impegni, dovevo pur sacrificare qualcosa.”

Fuller aveva già lasciato temporaneamente la serie per poi ritornarvici lo scorso dicembre, quando la ABC decise di cancellare Pushing Daisies.

Articoli correlati