fbpx
News Serie TVSerie Tv

Hannibal: Bryan Fuller parla del finale e della terza stagione

ATTENZIONE: questo articolo contiene SPOILER dell’episodio finale della seconda stagione di Hannibal.

 

Nonostante Hannibal, a volte, passi in secondo piano rispetto alle imprese di Will, l’ultimo episodio della seconda stagione ci ha fatto ricordare chi sia la vera star della serie; così succede che, mentre Hannibal sorseggia champagne su un aereo diretto molto lontano, a noi non resta che chiederci chi sopravviverà al bagno di sangue che ha lasciato dietro di sé.

Bryan FullerDi seguito un’ intervista rilasciata da Bryan Fuller, creatore della serie, a TVGuide, in cui fa il punto della situazione e anticipa qualcosa sulla terza stagione.

Sapevamo della lotta tra Hannibal e Jack da inizio stagione; quanto del resto dell’episodio finale sapevi così in anticipo?                                

Bryan Fuller: Volevo che Hannibal si liberasse del resto del cast e che poi abbandonasse la scena; questo era il mio scopo. Quello che volevamo era dimostrare quanto Will abbia ferito profondamente Hannibal; questa è la causa di tutto il finale: una brutta separazione. Doveva essere la rappresentazione del terribile destino di chiunque osa entrare in relazione con Hannibal e pensare di poterlo vincere in astuzia.

Nonostante tutto mi è dispiaciuto per Hannibal: sembrava così distrutto

BF: Mads (Mikkelsen) rende bene quanto per Hannibal sia un duro colpo sentire il profumo di Freddie Lounds su Will; perché era davvero convinto che Will fosse dalla sua parte; il piano di Will ha avuto successo: è riuscito a sedurre Hannibal Lecter; conseguenza di ciò è la fine devastante di un’ amicizia molto importante per Hannibal.

Will ha cercato di avvisare Hannibal che Jack stava arrivando; l’ha davvero tradito?

BF: Onestamente nemmeno Will sapeva chi avrebbe tradito e chi salvato. Penso che potesse vedere un mondo in cui permetteva ad Hannibal di scappare, e uno in cui riusciva ad arrestarlo. Quando Will chiama Hannibal per dire ‘Lo sanno’, in parte è per allacciare gli eventi con quanto visto a inizio stagione, ma per Will potrebbe significare 2 cose, che non comprenderemo con certezza fino alla prossima stagione: da una parte potrebbe essere che stia cercando di avvisare un amico che ci sono guai in vista; dall’altra, potrebbe chiamarlo, così da permettergli di scappare prima dell’arrivo di Jack, perché è preoccupato della sicurezza di quest’ultimo. Non volevamo dare al pubblico tutte le risposte per tenere in serbo dei colpi per la terza stagione.

hannibal 112fIl primo grande shock dell’episodio è stato scoprire che Abigail è ancora viva!

BF: Sull’aereo con Hannibal, nel piano originario, doveva esserci Abigail Hobbs; quando abbiamo iniziato a parlarne, ci siamo resi conto di aver riportato indietro Miriam Lass, il dr Chilton e ci sembrava un po’ troppo, così abbiamo deciso di far ricomparire Abigail per poi ucciderla (ride).

Dove è stata tutto questo tempo? Hannibal l’ha tenuta in vita per qualche altro motivo, a parte sorprendere Will?

BF: Quando Hannibal stava per tagliarle la gola, nella scorsa stagione, le ha chiesto scusa per non averla saputa proteggere in questa vita, il che vuol dire che doveva crearne una nuova per lei: quello che lei era, doveva sparire. Probabilmente la teneva nella stessa casa in riva al mare dove aveva tenuto reclusa Miriam Lass. Penso che volesse prendere qualcuno che avesse la capacità di essere una vittima e trasformarlo nel campione di sé stesso. Hannibal si sentiva davvero responsabile per quello che le era successo.                        

Hannibal ha detto ad Abigail di spingere Alana dalla finestra per i propri sentimenti che provava per lei?

BF: Per lui è stato un bene mandare Abigail, perché ha completamente colto di sorpresa Alana, e questa è stata la sua rovina; Alana aveva una pistola carica e probabilmente, senza Abigail, sarebbe riuscita a neutralizzare Hannibal in qualche modo; quindi Hannibal le dice: ‘entra e spingila fuori dalla finestra; questo è quello che tu devi fare in modo da continuare quello che abbiamo progettato di fare con la tua vita’. Abigail non era per niente a suo agio nel farlo; era terrorizzata e riluttante ma l’ha fatto comunque; come risultato, la sua fede in Hannibal ha iniziato a traballare.

Tagliando la gola di Abigail di fronte a Will gravemente ferito, voleva fargli male il più possibile?

Hannibal_213-03BF: Assolutamente; con quell’azione è come se gli dicesse: ‘Questo è quello che avremmo potuto avere insieme e sarebbe stato bellissimo; ma tu hai rovinato tutto’.

E’davvero la fine della loro relazione? In fin dei conti, Will vede il cervo morire.

BF: Il cervo ha sempre rappresentato una connessione tra Will Graham e Hannibal Lecter. In quel momento sembra che il loro rapporto sia morto. Qualunque cosa succederà tra di loro sarà un nuovo inferno; l’ossessione sarà sempre presente tra questi due signori.

Sempre che Will sopravviva; e cosa succederà agli altri?

BF: Per quanto riguarda Will, siamo molto fedeli al romanzo, quindi c’è un solo risultato possibile. Ci saranno delle conseguenze per quello che è successo; posso dire che non tutti sopravvivono.

Intanto Hannibal vola in Francia…con Bedelia! Ha fatto il doppio gioco per tutto il tempo?

BF: Il motivo della presenza di Bedelia Du Maurier sul volo per la Francia con Hannibal fa parte del primo episodio della terza stagione, che potrà essere considerato come il pilot di una nuova serie, perché tutto sarà diverso. Detto questo spero di riuscire a fare di Bedelia un personaggio principale della nuova serie.

Hannibal_213-01Hai detto che la prossima stagione sarà diversa; sarà più incentrata su Hannibal?

BF: Sarà una stagione divertente perché prenderemo materiale dai romanzi Hannibal e Hannibal Lecter-Le origini del male e cercheremo di unirli nel corso della stagione. Sarà una sorta di stagione/Frankenstein. Voglio subito avvisare tutti: cambieremo sensibilmente la storia delle origini di Hannibal.

Nel tuo piano originario, certe stagioni seguono certi libri; è ancora quello il piano?

BF: I libri non saranno necessariamente in ordine; nella prossima stagione prenderemo elementi da tutti, eccetto Il silenzio degli innocenti. Oltre ad avere una storia completamente diversa per Hannibal Lecter, spero di poter introdurre dei grandi personaggi, come Francis Dolarhyde e Lady Murasaki.

Sai già quando inizierà la nuova serie, o quando entrerà in produzione?

BF: Avremo una riunione a breve; spero di iniziare le riprese un po’ più tardi, perché l’ultima volta abbiamo avuto poche settimane per preparare le sceneggiature e abbiamo fatto fatica a tenere il passo. Spero di avere più tempo nella stesura della storia, anche perché la prossima sarà una stagione molto diversa, che dipartirà strutturalmente da quello che abbiamo visto finora.

Non ci resta che augurare a Bryan Fuller e al suo team buon lavoro.

Chiara

pazza per Doctor Who e serie inglesi in generale; ho paura che se avessi il tempo potrei arrivare a seguire un numero infinito di telefilm

Articoli correlati

Back to top button