fbpx
Recensioni Serie Tv

Breaking Bad: recensione dell’episodio 5.10 – Buried

Restate con i piedi per terra. Non agitatevi. State calmi. Siamo solo al decimo episodio. Lo so che l’adrenalina sale sempre di più dentro di voi, ma occorre calma e sangue freddo, altrimenti non arrivate vivi a fine stagione. E’ facile entusiasmarsi di fronte ad episodi del genere, anche perché capita sempre più raramente di godere di un così alto livello di scrittura e recitazione considerando l’attuale panorama seriale.

BreakingBad5X10-1Buried, sepolto. E’ questo il titolo dell’episodio che si riferisce non solo ai barili pieni di soldi che Walter sotterra con molto fatica nel deserto (a chi è tornato a mente il pilot vedendo quella scena?) ma anche alla valanga di bugie, inganni e menzogne con il quale Mr. White ha metaforicamente sepolto la sua intera famiglia. Nel corso dell’episodio, grazie alla scrittura magistrale degli autori, si avverte costantemente questo senso di soffocamento, di mancanza d’aria, la stessa che ha provato Hank quando nel precedente episodio ha unito i puntini ed è arrivato a capire che dietro il volto di Heisenberg si nascondeva suo cognato. Hank continua così a rimanere in apnea, desideroso di sbattere in galera Walter ma preoccupandosi della sua carriera all’interno della DEA. Come la prenderanno i suoi colleghi e i suoi superiori quando scopriranno (se lo scopriranno) che Hank ha avuto sotto il naso tutto questo tempo Heisenberg e non se n’è mai accorto?

Se ci pensate bene una qualsiasi altra serie non sarebbe andata al di là di una motivazione unidimensionale per Hank. Un’altra serie si sarebbe concentrata probabilmente solo e soltanto sul desiderio di imprigionare il personaggio “cattivo”. Ma la scrittura sopraffina e intelligente di Breaking Bad va oltre e si concentra su un’altra motivazione ben più interessante della prima dando ulteriore spessore al personaggio in questione. Il vero scopo di Hank, come Walter aveva già intuito sul finale dello scorso episodio, è quello di non perdere posizioni prestigiose all’interno della DEA. La sua paura più grande è quella di ritrovarsi addirittura senza più un lavoro e tutta questa tensione e questa paura si avvertono ad ogni espressione di Hank che cerca di manipolare anche Skyler nel corso di quella splendida scena all’interno di un bar magistralmente interpretata da Dean Norris e Anna Gunn. Skyler ha paura di essere accusata di complicità e comincia a vaneggiare. Hank si ritrova così sempre più in difficoltà. BreakingBad5X10-3

In Buried il senso di famiglia viene definitivamente spezzato. Ognuno adesso gioca per conto suo. Tutti pensano a salvare la propria pelle, chi per un conto chi per un altro. In controtendenza con quanto fatto finora, l’unico che sembra interessato alle sorti dei suoi cari è Walt che, tornato stremato dal deserto, dice a Skyler, venuta a conoscenza della prepotente ricomparsa del cancro, “Please, don’t let me have done all this for nothing“. Ti prego, non lasciare che abbia fatto tutto questo per niente. In fondo era proprio questo lo scopo con cui Walter White ha cominciato a cucinare: guadagnare dei soldi per mantenere la sua famiglia una volta che lui fosse passato a miglior vita. Skyler prende in mano la situazione e davanti ad un Walter ormai esausto e volenteroso nel costituirsi, gli chiede di non arrendersi, ma di stare tranquillo e rilassato. Dopo tutto quello che ha dovuto passare, dubito che Skyler dica queste cose al marito solo per un senso di compassione e di pena. Basta portare la memoria ai due flashforward che abbiamo visto in questa stagione, con un Walt completamente solo e una casa del tutto abbandonata.

Elogiare Breaking Bad ad ogni episodio può risultare ripetitivo, ma dal canto mio non mi stancherò mai di farlo. Ciò che rende Breaking Bad speciale e diverso da tutte le altre serie è la capacità e l’intelligenza con la quale sa descrivere l’essere umano in tutte le sue sfaccettature. E’ inutile dire quanto mancherà una serie del genere una volta terminata ma intanto godiamoci questi ultimi episodi, ripartendo dall’interrogatorio di Hank a Jesse che già promette scintille.

5.10 - Buried

Entusiasmante

Valutazione Globale.

User Rating: 4.73 ( 13 votes)

Daniele Marseglia

Il cinema e le serie tv occupano gran parte della mia giornata. Nel tempo libero, vivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio