fbpx
News

Wonder Woman torna in tv

Alzi la mano chi non si ricorda della bellissima Lynda Carter in quel costumino prettamente americano che in tv rispondeva al nome di Wonder Woman? Buone notizie: pare che la Warner Bros., dopo quasi dieci anni di tentativi (falliti) di portare la super-eroina sul grande schermo, si stia dando da fare per lanciare un reboot della versione televisiva del fumetto della DC.

Il primo nome, piuttosto insolito, associato al progetto è David E. Kelley, creatore di legal drama come Ally McBeal, Boston Legal e The Practice, a cui la Warner Bros. potrebbe affidare la sceneggiatura e produzione della serie.

Nonostante viviamo in un’era popolata da comic-movie e continui remake di vecchie serie televisive, Wonder Woman non avrà di certo la strada facile davanti a sè, e viene inevitabile pensare al progetto del 2005 quando la Warner affidò a Joss Whedon l’adattamento e la regia del film, di cui non è mai stata approvata e finita la sceneggiatura.

Comments
To Top