fbpx
CinemaNews CinemaSerie Tv

Downton Abbey 3: Terzo film in produzione, ecco tutto quello che c’è da sapere

Sembra ieri che la prima stagione di Downton Abbey veniva trasmessa dal canale britannico ITV. Oggi, dopo sei stagioni e due film, la famiglia Crawley sta per tornare. L’annuncio ha infatti confermato quelle che erano soltanto ipotesi: il terzo film di Downton Abbey è in produzione!

A rendere ipnotica la produzione di Julian Fellowes sono stati sicuramente la freddezza british unita ad una buona dose di intrigo, drammi familiari e vestiti da sogno. Questi avevano reso il period drama firmato da Julian Fellowes una vera e propria istituzione. Non solo in Gran Bretagna, ma anche all’estero. La serie tv è andata in onda dal 2010 al 2015, con ben sei stagioni che alcuni potrebbero giustamente definire “brevi ma intense”. Qualcuno si è sposato, qualcuno (più di uno) è morto, sono stati fatti accordi segreti e altri segreti sono stati svelati.

Forse è proprio la capacità di Downton Abbey di continuare a stupire senza sosta che ha permesso non uno ma ben due film sequel della celebre serie tv di approdare sul grande schermo. Il primo film di Downton Abbey è stato proiettato nelle sale nel 2019, seguito da Downton Abbey: A New Era nel 2022, dopo alcuni posticipi legati al Covid-19. Ora, ancora una volta, il cast di Downton Abbey è pronto a tornare e stregare gli spettatori come solo i Crawley (e la loro servitù) sa fare.

Ecco tutto quello che sappiamo (fino ad ora) sul film 3 di Downton Abbey!

downton abbey 3 film
Downton Abbey 3 film: Tutto quello che c’è da sapere

Dove eravamo rimasti dopo il primo e il secondo film?

Recap del film Downton Abbey (2019)

Il primo film di Downton Abbey, uscito nelle sale nel 2019, è incentrato sulla visita a sorpresa dei reali Giorgio V e la Regina Mary a Downton, durante la loro visita nello Yorkshire. L’evento scatena grande trambusto, tanto che Lady Mary sceglie di richiamare dalla pensione il maggiordomo Mr. Carson, per gestire al meglio il tutto. Lady Violet, scoperto che la dama di compagnia della regina è la cugina di primo grado del padre di Robert, ricorda che quest’ultima aveva ereditato una proprietà che sarebbe spettata a lei. La “lotta” per Brampton Estate inizia così contro Lady Baugshaw, con Lady Violet intenzionata a vincere.

All’arrivo dei reali, dopo che Tom e Mary riescono a sventare un attentato alla vita di Re Giorgio V, la cena procede liscio. Questo grazie ai servitori di Downton che hanno messo “fuori uso” i servitori dei reali, che si aspettavano di gestire tutto in autonomia e con le proprie regole. Mentre Tom inizia a nutrire un sentimento per la dama di compagnia di Lady Baugshaw, Lucy Smith, Violet sospetta che quest’ultima sia la figlia illegittima della donna contro cui sta complottando. Il sospetto deriva dal fatto che sarà proprio Lucy Smith a ereditare la residenza. Scoperto che i suoi sospetti sono fondati, Violet abbandona il progetto di vendetta contro la lontana parente.

Intanto, tra amori che nascono tra la servitù – come quello tra Barrow e il valletto del Re, Richard Ellis – tutto finisce per il meglio. Edith scopre di aspettare un altro figlio, e grazie a Cora e alla Regina ritarda la partenza del marito per l’Africa nell’entourage del sovrano. Il re e la regina partono, contenti. Lady Violet confessa a Mary di avere un male incurabile, e le confida che sarà lei a prendere le redini di Downton, e riuscirà a farlo al meglio.

Recap del secondo film Downton Abbey: A New Era (2022)

Il secondo film di Downton Abbey si colloca a un anno dal primo, nel 1928, forse 1929. A differenza del primo film, nel secondo c’è un chiaro tentativo di ravvivare la trama dividendo il cast. A Downton, nel tentativo di racimolare un po’ di soldi per la manutenzione della residenza dei Crawley, Mary accetta di permettere ad una produzione americana di girarvi un film. Violet scopre di avere ereditato una villa nel sud della Francia da parte di un uomo con cui ha avuto una piccola tresca da giovane. Troppo fragile per viaggiare, lascia che siano Robert, Cora, Edith e Tom con i rispettivi compagni a visitare la villa. Anche perché Violet vorrebbe lasciarla a Sybbie, ma al contempo difenderla dalla vedova del suo vecchio “amante”, che ovviamente sta contestando l’eredità.

LEGGI ANCHE: Downton Abbey – 45 cose che (forse) non sai della serie tv

A Downton, il regista del film (Hugh Dancy) ha un debole per Mary, che tuttavia lo respinge poiché ancora spostata con Henry Talbot, totalmente assente per tutta la durata del secondo film. La star protagonista del film, invece, un meraviglioso Dominic West, si invaghisce di Barrow. Senza che nulla succeda tra i due, gli propone di viaggiare insieme per l’Europa e lui accetta.

La fine del film, con un finale ormai quasi scontato, vede Violet morire e lasciare l’eredità della propria esistenza a Mary, sebbene Robert sia de facto il nuovo capostipite della famiglia. La moglie di Tom scopre di essere incinta, e alla fine del film porta la piccola a visitare Downton.

Annuncio della produzione di Downton Abbey 3

Trama del terzo film

downton abbey 3 film
Downton Abbey 3 film: Tutto quello che c’è da sapere

Dopo sei stagioni e due film, ecco che il terzo film di Downton Abbey è in arrivo. Per ora non sappiamo molto della produzione, con l’annuncio del film 3 confermato a Maggio 2024.

Possiamo immaginare che il terzo film riprenda lì dove il secondo film è finito, alla fine degli anni ’20 del 1900. Con la morte di Violet, Mary è ora una sorta di matriarca della famiglia, sebbene Robert ne sia l’effettivo punto di riferimento. Con Henry Talbot assente per buona parte del secondo film, viene da chiedersi se Lady Mary tornerà a cercare un match d’amore ancora una volta. Edith tornerà probabilmente al lavoro nel suo giornale, con una potenziale trama che potrebbe coinvolgerla proprio in questo ambito.

Avevamo lasciato Daisy e Andy complottare per combinare una relazione amorosa per la Signora Patmore e il padre dell’ex marito di Daisy, il sig. Mason. Riusciranno nel loro intento o sarà solo un’altra delle loro avventure finite male? Un pò come per il povero sig. Molesley, che ha finalmente trovato il coraggio di fare la proposta a Miss Baxter. Insomma, amori ai piani inferiori di Downton Abbey non ne mancano di certo, anche se sarebbe bello poter tornare a qualche dramma che non coinvolga solo l’amore che sboccia e si affievolisce. Possiamo fare di meglio, non è così Julian Fellowes?

Sappiamo che nel terzo film rivedremo il fratello di Cora, interpretato da Paul Giamatti, mentre non tornerà Imelda Staunton, che nella real life è spostata proprio con Jim Carter, nonchè il sig. Carson. Era stata proprio lei a spoilerare l’arrivo di un terzo film, in tempi non sospetti. Tra i nuovi arrivi ci saranno anche: Joely Richardson, Alessandro Nivola, Simon Russell Beale e Arty Frousha. Non sappiamo molto dei loro personaggi o delle trame che li coinvolgeranno, ma sicuramente ci sarà da divertirsi!

Cast di Downton Abbey 3 film – chi torna e chi no

Il pubblico è particolarmente affezionato al cast della serie tv e poi dei primi due film di Downton Abbey, che hanno introdotto nuovi volti a supporto della famiglia Crawley e della loro servitù. La prima grande assente del terzo film sarà l’amatissima Maggie Smith, che aveva interpretato l’austera e “sassy” Lady Violet Crawley nel corso della lunga durata della serie e dei primi due film. Come accaduto per il film due, è improbabile un ritorno di Matthew Goode nei panni del marito di Lady Mary, Henry Talbot. Altra assente è Imelda Staunton, nei primi due film interprete di Lady Baugshaw, cugina del padre di Robert Crawley nonchè suocera di Tom Branson e Lucy Smith.

Famiglia Crawley: chi tornerà del cast?

Ecco un elenco dei personaggi che quasi certamente rivedremo nel terzo film:

  • Hugh Bonneville, nei panni del capostipite e patriarca della famiglia Crawley, Robert Crawley, il conte di Grantham.
  • Elizabeth McGovern, nei panni di Lady Cora Crawley, moglie di Robert e madre di Mary, Edith e Sybil.
  • Michelle Dockery, nei panni della stoica Lady Mady Crawley-Talbott, erede della tenuta di Downton Abbey e primogenita di Robert e Cora;
  • Laura Carmichael, nei panni della Marchesa Edith Crawley-Hexham, sorella di Mary e secondogenita di Robert e Cora; sposata con Bertie Pelham, il Marchese di Hexham.
  • Allen Leech, nei panni di Tom Branson, genero dei Crawley grazie al matrimonio con la terzogenita Sybil. Attualmente sposato con Lucy Smith, aiuta Mary nella gestione di Downton.
  • Penelope Wilton, nei panni di Isobel Crawley, cugina della famiglia e madre del defunto Matthew Crawley. Sarà la prima volta che la vedremo in Downton senza la sua “controparte”, Violet.
  • Harry-Hadden Paton, nei panni di Bertie Pelham, Marchese di Hexham, marito di Lady Edith.
  • Tuppence Middleton, nei panni di Lucy Smith ora Branson, figliastra di Maud Crawley e nuova moglie di Tom Branson.

Servitù Downton: chi tornerà del cast?

Ecco un elenco dei personaggi che interpretano la servitù a Downton e che potrebbero tornare nel terzo film:

  • Jim Carter, nei panni del fedele Charles Carson, il maggiordomo di Downton in pensione, sposato con Elsie Hughes.
  • Phyllis Logan, nei panni della signora Hughes, moglie di Carson e domestica di Downton Abbey.
  • Robert James-Collier, nei panni di Thomas Barrow, nuovo maggiordomo di Downton dopo il ritiro e la pensione di Carson.
  • Joanne Froggatt, nei panni di Anna Smith-Bates, lady’s maid di Lady Mary e moglie di John Bates;
  • Brendan Coyle, nei panni di John Bates, il valletto del conte di Grantham.
  • Lesley Nicol, nei panni della cuoca delle cucine di Downton e mentore di Daisy, la signora Patmore;
  • Sophie McShera, nei panni dell’aiutante cuoca di Donwton, Daisy Parker.
  • Kevin Doyle, nei panni di Molesley, uno dei valletti di Downton diventato poi insegnante.
  • Raquel Cassidy, nei panni di Phyllis Baxter, lady’s maid di Cora Crawley. Il sig Molesley ha un debole per lei.
  • Michael Fox, nei panni di Andy Parker, uno dei servitori di Downton che ha un debole per Daisy.

Come già anticipato, ci saranno altre aggiunte al cast, ma non è chiaro quale ruolo interpreteranno.

downton abbey 3 film paul giamatti
Downton Abbey 3 film: Tutto quello che c’è da sapere

Il trailer di Downton Abbey 3 è già disponibile?

L’annuncio della produzione del terzo film della serie tv creata da Julian Fellowes è arrivato il 14 maggio 2024. Non è ancora disponibile un trailer ufficiale per il film numero 3 di Downton Abbey. Lo condivideremo non appena disponibile.

LEGGI ANCHE: The Gilded Age – Recensione della stagione 1 del drama di Julian Fellowes, con Carrie Coon e Christine Baranski

Quando uscirà il terzo film?

Dal momento che la produzione del film Dontownton Abbey 3 è iniziata a maggio 2024, si era ipotizzato che che l’uscita ufficiale non arrivassse prima del 2025. Autunno 2025 o perfino Natale 2025 potrebbero avrebbero potuto essere delle opzioni alquanto fattibili.

A fine giugno 2024, è stato confermato che il terzo film di Downton Abbey arriverà nei cinema (inglesi e americani) il 12 settembre 2025. Come accaduto per i film passati, è possibile che ci sia un ritardo per l’uscita nei cinema italiani, ma su questo riceveremo conferme senz’altro prossimamente.

Kat

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio