fbpx
0Altre serie tv

Fate – The Winx Saga: Tutto quello che sappiamo sulla serie tv live action di Netflix

winx saga netflix

Dopo anni di lunga attesa, la serie tv live-action del celeberrimo cartone sta per approdare su Netflix. Fate – The Winx Saga è la produzione Netflix che si ispira al celeberrimo cartone italiano, creato da Iginio Staffi e andato in onda per ben 8 stagioni sulle reti Rai prima e digitale terrestre poi.

Un mix di magia, mistero, amore, amicizia e crescita fanno di questa produzione un appuntamento imperdibile per tutti quelli che amano il fantasy o che sono rimasti orfani dopo la fine di Le terrificanti avventure di Sabrina. Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta!

Produzione della serie tv

La serie tv live-action in arrivo il 22 gennaio 2021 su Netflix è ispirata al cartone animato Winx Club. Ideato da Iginio Staffi – che è anche produttore esecutivo insieme a Brian Young (The Vampire Diaries), Kris Thykier e Judy Counihan – il cartone è andato in onda sulle reti Rai. Le ultime due stagioni delle otto complessive del cartone (22 episodi a stagione) sono state co-prodotte in collaborazione con Nickelodeon. Molti non hanno tardato ad associare lo stile della produzione e del racconto a quello di Sailor Moon, mentre l’idea delle scuole di magia ha fatto storcere il naso dei più accaniti fan della saga di Harry Potter.

Il progetto di un live-action era in cantiere fin dal 2011 ma le riprese non sono iniziate se non nel 2019, più precisamente in Irlanda. In un’intervista dello stesso anno, Staffi ha rivelato che la serie tv è più “spigolosa e oscura, molto più di quanto ci si possa immaginare”.

LEGGI ANCHE: The Crown: 10 cose da sapere prima di iniziare a guardare la serie tv

Trama di Fate – The Winx Saga

Per chi non avesse mai visto il cartone, una breve – ma doverosa – premessa sul mondo delle Winx. Non si tratta di piccole fate grandi come un accendino e neppure di piccoli spiriti boschivi che tanto ci piacciono dei fantasy. Si tratta, piuttosto, di un gruppo di teenagers che al posto delle bacchette hanno delle ali e, invece di frequentare una scuola di magia chiamata “Hogwarts”, frequentano Alfea.

Le protagoniste frequentano la parte “femminile” della scuola, ma vengono spesso a contatto con una scuola analoga destinata agli stregoni maschi, chiamata Fonterossa, e delle fate malvagie, che frequentano la scuola di Torrenuvola.

I parallelismi con il cartone animato dovrebbero essere finiti, quindi passiamo alla sinossi ufficiale.

“Fate – The Winx Saga segue la crescita e progressiva maturazione di cinque giovani fate che frequentano Alfea, una magica scuola privata che si trova in un mondo parallelo. Le fate impareranno a dominare i loro poteri magici destreggiandosi tra amore, rivalità e mostri che minacciano la loro stessa esistenza. “

Differenza con il cartone Winx Club

Nonostante manchino ancora moltissimi particolari sulla produzione Netflix, fin da subito è possibile notare le prime differenze tra il cartone e la serie tv live-action. Prima di tutto è stato reso noto che due delle fate del cartone – Flora e Tecna – non saranno incluse nella produzione. Al contrario Aisha, che entra a far parte del gruppo dalla seconda stagione, è presente fin da subito nella serie tv. Si aggiunge al gruppo Terra, una fata che nel cartone non era presente. Viene da chiedersi come mai si sia sentito il bisogno di aggiungere una fata nuova ed eliminarne di altre. Chi lo sa!

https://twitter.com/jacobdudman_/status/1205526698630041602

Cast della serie tv

Il cast della serie tv Fate – The Winx Saga stuzzicherà la curiosità degli appassionati di teen drama. Ad interpretare la protagonista Bloom, fata del fuoco, è Abigail Cowen, già vista in Le Terrificanti Avventure di Sabrina. Hannah van der Westhuysen è Stella, la fata del Sole e principessa ereditaria di Solaria, che nel cartone assomiglia ad una Serena van der Woodsen pre-collegio. Eliot Salt (Normal People) sarà Terra mentre Precious Mustapha è Aisha, fata dei fluidi. Elisha Applebaum sarà Musa, fata della Musica, e Sadie Soverall interpreterà Beatrix.

Tra gli Specialisti sono invece stati confermati Freddie Thorp (A Discovery of Witches) nei panni di Riven, Danny Griffin in quelli di Sky. Theo Graham sarà Dane e Jacob Dudman (The Stranger) interpreterà Sam.

Eve Best (Nurse Jackie), Robert James-Collier (Downton Abbey), Josh Cowdery (Legends), Alex Macqueen (Peaky Blinders) e Eva Birthistle (The Last Kingdom) fanno anche loro parte del cast, anche se i loro ruoli non sono ancora stati confermati.

LEGGI ANCHE: A Discovery of Witches 2: Tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione

Data di uscita della serie tv

Le ipotesi iniziali prevedevano l’uscita della prima stagione della serie tv Winx tra gennaio e marzo 2021. Grazie al trailer rilasciato da Netflix sappiamo che Fate – The Winx Saga approderà sulla piattaforma streaming il 22 gennaio 2021.

Trailer della serie tv Winx

Fonte (parziale): Whats-on-netflix e TvLine

Comments
To Top