fbpx
News Serie TV

Ai confini della realtà: Glee all’italiana e Gianni Morandi nel cast.

La notizia è di quelle da prendere un po’ con le pinze e speriamo anzi che quella che stiamo per raccontarvi resti solo un’idea.

Come tutti sappiamo Glee ha ormai moltissimi fan qui in Italia, fan che seguono ogni puntata con passione in attesa della messa in onda americana, decretando quindi, nonostante una campagna molto insistente, l’inevitabile fallimento della serie in chiaro e costringendo la Fox ad immediati sottotitolaggi e/o doppiaggi. Però le nostre reti non hanno ancora totalmente rinunciato all’idea e starebbero prendendo in considerazione la prospettiva di riproporre Glee in sala nostrana.
Al posto di Matthew Morrison, chi ci metterebbero? Magari un aitante giovanotto? E invece no, sembra che sia stato messo in mezzo Gianni Morandi reduce da una fortunata edizione del festival di Sanremo.

Per carità, Morandi ha di sicuro le sue credenziali, già ce lo vediamo a dare iniezioni di fiducia ad un gruppo di losers like me tutto all’italiana? E voi guardereste Glee all’italiana? Che titolo gli darebbero? Non si corre il rischio che diventi un’ennesima colonia di Maria De Filippi? Oppure assolderanno nel cast tutti i bambini disoccupati di Ti Lascio Una Canzone? Mediate gente, meditate. E speriamo che non ci arrivi Belen in versione Holly Holliday.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio