fbpx
Recensioni Serie Tv

Pretty Little Liars – 1.07 The Homegcoming Hangover

Quando vidi il promo dell’episodio, e vedendo il finale dell’episodio 1.06, sinceramente mi sarei aspettato molto di più in questo episodio trasmesso il 20 Luglio 2010, l’episodio si intitola “The Homegcoming Hangover”, scritta da Tamar Laddy e dirette da Chris Grismer.

L’episodio inizia con Emily sul suo letto, infatti Toby l’ha lasciata d’avanti l’ospedale ed è scappato via, lasciando la macchina a casa e scappando col motore, la polizia lo sta cercando e stanno cercando anche la sua cartella, infatti si sono già accorti della scomparsa della cartella dal laboratorio, e ciò potrebbe far pensare a quanto gravi siano le condizioni di Toby, anche Jenna fa visita a Emily e capendo che ha letto la cartella la prega di darla a lei perché almeno questo glie lo deve, a me lì Jenna è sembrata molto fragile e ho addirittura pensato che non sia lei “A”.

Nonostante stavolta Hanna potrebbe aver ragione, questa ragazza continua a sbagliare, infatti dopo esser finita due volte dalla polizia, ha paura di finirci una terza volta perché è stata lei a rubare la cartella dal laboratorio, e  vuole buttarla via, Spencer e Aria cercano di convincerla,  perché è la prova dell’omicidio di Alison, mentre discutono Aria prende la cartella e la butta nel fiume, cioè, come si può fare un gesto fimile? Mi son cascate le braccia a terra, è stato un gesto molto stupido infatti come vedremo successivamente la scheda è stata raccolta;

Finalmente Spencer si è resa conto, infatti riceve un invito da Alex il ragazzo del club ma a causa di un imprevisto si ritrovano entrambi soli nella cucina del club, lei infatti vuole aiutarlo ma scopre  cosa pensano quelli della “classe operaia”, della sua famiglia e delle famiglie come la sua, ora speriamo soltanto la ragazza si lasci andare e inizi a ribellarsi, più di quanto stia già facendo, alla sua famiglia, Spencer in effetti è la meno amata anche dal pubblico, speriamo veramente cambi;

Ezra è scomparso, a scuola è arrivata una supplente Aria si introduce in casa sua e scopre che il professore è in trattative per il trasferimento in un’altra scuola, questa cosa non mi convince molto, infatti se ci pensate, in questo episodio “A” non si fa quasi sentire, quindi Ezra entra nella mia rosa dei sospettati, anche Toby potrebbe esserlo anche se dal finale che tra poco vi racconto porebbe non esserlo;Emily finalmente fa una cosa che mi piace, cioè inizia a fregarsene e parla a Maya dicendole che vuole provarci, questo comportamento è da capire, perché a lei piace Maya ma non è sicura che le piacciano le donne, ha paura di pentirsene;

Hanna e Spencer devono fare la foto dell’annuario, Lucas farà le foto, questo ragazzo mi piace e vedo che si stanno avvicinando molto lui ed Hanna, credo possa nascere qualcosa, Spencer pare si sia invaghito per Aria, le ha mandato dei fiori e lei onestamente le ha parlato e l’ha convinto a riprovarci con Hanna ma quando lui và da lei, lei scopre che non hanno molto in comune, e che preferiva stare con Lucas, ecco perché penso possa nascere qualcosa e lo spero;

I genitori di Aria sono in grane crisi, e Mike provoca una rissa a scuola perché pensa che i genitori se ne freghino di lui, beh lì veramente stanno sbagliando i genitori, nonostante la colpa sia del padre, Ella (la madre) sta passando nel torto infatti quando il marito non vuole andarsene di casa, è lei a farlo, gesto davvero molto brutto, ma si può capire una donna delusa dall’amore della sua vita, ma dovrebbe pensare ai suoi figli;

Viene ritrovata la moto di Toby, si nota che ha avuto un incidente e Jenna è sui gradini a piangere disperatamente, questo è stato secondo me è punto più importante della puntata, se Toby è morto allora non è “A” ma se il corpo non è stato trovato potrebbe ancora esserlo, intanto Emily riceve un messaggio da “A” che la ringrazia di avergli tolto Toby dai piedi, e lì si può tornare a pensare di Jenna, comunque staremo a vedere nei prossimi episodi, intanto l’episodio ha avuto 2.55 milioni di spettatori, un lieve calo dal 1.06

Bibiana

"Shakespeare once wrote that life is about a dream, and that's exactly how i live my life. From one dream to the next."

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio