fbpx
Graceland

Graceland : Recensione dell’episodio 2.02 – Connects

Neanche il secondo episodio convince molto.

I won’t get lost

La fine del primo, deludente, episodio mi aveva fatto ben sperare che gli abitanti di Graceland avessero finalmente capito quando antipatico e arrogante è Mike. Mr Perfettino se ne era uscito a fine puntata con la notizia che erano tutti al suo comando per andare dietro allo stupido caso degli autobus – ma che è? Mai come ora mi manca White Collar.

graceland_202-02Le facce dei coinquilini parlavano chiaro: non avevano alcuna intenzione di considerare Mike come leader. Eppure in questo episodio non ho notato molto astio, soprattutto da parte di Paul che dovrebbe essere quello più infastidito dalla sua presenza. Sarà che le indagini sono ad un punto morto, quindi Mike in realtà non ha comandato nessuno, almeno fino a quando Briggs, l‘Onnipotente Briggs, decide di sbloccare la situazione. Basta una telefonata ad un contatto per accaparrarsi un incontro con qualcuno del cartello Caza – e quindi ci viene da chiedere perché non l’abbia fatto prima, ma vabbè.

E il mitico agente Briggs riesce addirittura a conoscere il leader del cartello di Caza, Alfredo Armas, per proporgli un accordo e rubargli informazioni su chi è davvero alle costole di Mike. Incontro, permettetemi, che definirei poco credibile e sto facendo a Jeff Eastin un gran favore.

Lasciamo perdere capre e sigari e veniamo a ciò che abbiamo saputo. All’FBI è arrivata una soffiata su Carlos Solano, leader del cartello Solano che Mike & Co andranno a cercare nel prossimo episodio e che, presumo, sarà il cattivo da prendere in questa prima parte di stagione.

Graceland - Season 2Ciò che succede agli altri personaggi è decisamente più interessante – ma Mike non dovrebbe essere il protagonista?

Il povero Jake lascia Graceland per un posto di lavoro più tranquillo e i suoi coinquilini neanche se ne accorgono – che tristezza – per poi scoprire che la madre di suo figlio neanche ci pensa a farglielo  vedere e si ritrova in arresto per un’ordinanza restrittiva. Torna ti prego, torna!

Troppo poco tempo dedicato a Johnny, rilegato sempre di più in secondo piano e che invece meriterebbe molto più spazio. Soprattutto senza maglietta, grazie.

Charlie, la migliore di quella casa a mio avviso, è ossessionata dalla morte di Juan Badillo. Ah se solo sapesse cosa è davvero successo. Credo che strangolerebbe Briggs con uno spaghetto! La ragazza è talmente colpita dai fatti accaduti che non riesce neanche a lavorare bene sotto copertura, ecco perché si accontenta di fare tatuaggi dalla mattina alla sera.

E Briggs deve naturalmente tenere sotto controllo l’interesse di Charlie per la vedova Badillo e lo fa facendole credere di essere anche lui un alcolizzato che ha perso la moglie. Con un viso e dei bicipiti così, chi non gli crederebbe?

Graceland - Season 2Paige lavora ad un caso che, giustamente, non vuole mettere da parte per fare da spalla a Mike e decide di affrettare le cose. Peccato che abbia bisogno comunque del suo aiuto e, rivedendolo come un eroe, non può fare altro che far cadere l’asciugamano e buttarsi tra le sue braccia. Che noia.

Ho poco da dire sul nuovo – non voglio neanche andare a cercare come si chiama – che si è già dimostrato di essere un pervertito incapace di guardare una sua collega in intimo senza sbavare, ma soprattutto incapace di fare il suo mestiere.

Cosa ci dobbiamo aspettare nei prossimi episodi? Sicuramente un po’ d’azione con la ricerca di Carlos Solano e poi c’è la ‘questione cassetta’ che, ne sono certa, il destino la farà finire nelle mani di qualcuno che sa come utilizzarla.

Comments
To Top