fbpx
News Serie TV

Day One, ridotta a miniserie e V divisa in due trance

Dopo la decisione dell’ABC di dividere la nuova serie V (rifacimento dei i Visitors) , in due trance, una da mandare in onda a novembre l’altra (nel caso di un risultato soddisfacente) a Marzo, arriva la decisione della NBC di trasformare Day One, da stagione di tredici episodi a miniserie di 4, con un’opzione per futuri episodi  solo se dovesse andare bene (molto bene !).

 

Day One la nuova serie post-apocalittica ideata da Jess  Alexander, doveva essere la serie di punta della NBC per la stagione 2009/2010.
Pochi sopravvissuti, a un evento catastrofico che distrugge il mondo, si impegnano a ricreare la società, cercando di indagare le cause di quanto avvenuto.

Angela Bromstad, presidente della sezione intrattenimento, aveva fatto sapere ad Agosto che il nuovo show, non sarebbe durato più di una stagione” “Abbiamo sempre pensato alla serie come un grande evento che non deve durare necessariamente più di una stagione, ma tutto dipenderà dal suo successo e da quanto sarà conveniente tenerla in onda”.

Oggi arriva la notizia da Variety e Hollywood Reporter, secondo i quali la NBC manderà in onda Day One nello stesso periodo di V (che andrà in onda con i 9 episodi rimasti oltre i 4 che andranno in onda a Novembre), e solo nel caso di un risultato soddisfacente, si parlerà di altri episodi.

Insomma ci pare di capire che non è un bel periodo per il genere fantascientifico.

 

 

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Giornalista pubblicista Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio