fbpx
News Serie TV

Two and a Half Men crea guai legali tra la WB e la CBS

La Warner Bros ha deciso di chiamare in giudizio la CBS per la sitcom “Two and a Half Men”, dichiarando che il network televisivo americano gli deve circa $49 milioni di costi di produzione e una tassa aggiuntiva perchè lo show è diventato un successo. Secondo quanto riporta Reuters, gli avvocati della WB si sono infatti rivolti alla Superior Court di L.A., lo stato dove lo show viene prodotto, chiedendo l’obbligo alla CBS di dividere maggiormente i profitti che derivano dal serial televisivo. Il buco sopraccitato coprirebbe le “revenues” dalla prima alla quarta stagione.

CBS continua a sfruttare il successo del serial ottenendo alti profitti e nel frattempo nega alla Warner Bros il diritto di dividere le revenues. Questo comportamento non dovrebbe essere permesso” ha dichiarato alla stampa il legale della WB. La CBS non ha ufficializzato commenti a riguardo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio