fbpx

Willie Garson, parla di Mozzie

Il truffatore Mozzie, interpretato da Willie Garson in White Collar non si è mai fidato “dell’uomo”, ma ha adeguato il suo atteggiamento nell’ultimo episodio che abbiamo visto.

In “By the Book”, Mozzie si innamora di una cameriera di nome Gina (la guest star Diane Farr). Quando teme che sia stata rapita, Neal (Matt Bomer) gli suggerisce di chiedere aiuto a Peter (Tim DeKay) e all’FBI.

Nonostante la relazione tra Mozzie e Peter cominci a crescere in questa stagione, chiedere aiuto all’FBI è sicuramente l’ultima cosa che vuole fare.
Secondo Garson, impareremo di più su come Mozzie sia arrivato a temere “l’uomo” così tanto.
“Stiamo vedendo lentamente [in] ogni episodio, un po’ più di Mozzie, come è arrivato ad essere così” ha detto Garson ai giornalisti durante una conferenza telefonica all’inizio di stagione.
Garson ha detto che è stato divertente recitare di nuovo con la Farr, dopo che avevano girato insieme un pilot, anni fa.
Siamo amici”, ha detto. “Era favolosa nell’episodio, lei è una grande attrice. E’ stato bello averla con noi.”

Garson ha risposto alle domande di alcuni giornalisti.Leggi tutta l’intervista tradotta

*si ringrazia White Collar Italia, per la traduzione dell’intervista

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.