fbpx
News Serie TV

Will & Grace: rilasciate le foto ufficiali del revival

Will & Grace

In vista del revival di Will & Grace previsto per il 28 settembre 2017 Entertainment Weekly ha rubato il cast ed i produttori per un photoshoot promozionale e una raccolta di opinioni in merito all’imminente revival.

Cosa avrà avuto da dire il cast di  Will & Grace dopo tutto questo tempo? 

UN RITORNO A CASA

“La cosa più assurda di tutto questo è stato scoprire come tutti fossimo a nostro agio e ci comportassimo naturalmente con il revival”. Così ha commentato il produttore esecutivo Max Mutchnick”. Abbiamo ricominciato a girare dopo 11 che non ci vedevamo e tutto ha funzionato perfettamente. Eravamo lì e ci sembrava naturale. Questo è decisamente straordinario”. 

Per quel che riguarda l’origine del nome della commedia David Kohan ha detto: “Il titolo ha un origine ebraica. Il teologo Martin Buber una volta ha parlato della volontà (Will in inglese) nel perseguire i propri obiettivi e nella grazia (Grace) di ricevere qualcosa. Mi sono sempre sembrati due concetti complementari. Neanche farlo apposta erano pure due nomi molto belli“.

LEGGI ANCHE: La nuova stagione sulla NBC in autunno

I COMMENTI DEL CAST

Per quel che riguarda le opinioni degli attori protagonisti, ognuno ha voluto svelare qualcosa sul proprio personaggio o esternare le proprie sensazioni. Parlando di Will, Eric McCormack ha detto “Preparatevi a rivedere tutte le sue manie, anche se visto l’arrivo della mezza età imparerà a vivere più serenamente“. Megan Mullally ha invece svelato la prima battuta di Karen. “La mia prima riga del copione dice ‘Ho fatto un sogno stranissimo’, ma non so cosa significhi”.

Debra Messing riferendosi alle tematiche dello show si è invece espressa così: “Will & Grace si è sempre focalizzato sul far ridere le persone. Tuttavia la politica e la cultura pop del momento sono sempre state le tematiche chiave dello show. Per cui faremo quello che abbiamo sempre fatto. Considerato poi quello che sta accadendo nel mondo sicuramente avrete un sacco di risate e possibilità di riflessione”.

Comments
To Top